21 Aprile 2024
Storie vere

Film su storie vere Netflix: dalla cronaca alle storie d’amore

Ecco tantissimi film su Netflix basati su storie vere da Changeling e Il caso Spotlight, a Il mostro di Cleveland, Solo mia e The Good Nurse. Non solo, non mancano The Wolf of the Wall Street e Blind Side rispettivamente con Leonardo DiCaprio e Sandra Bullock. Sono davvero tantissimi i film tratti da storie vere, partendo dalla cronaca e finendo alla storia, tra drammi e commedie. Protagonisti sono serial killer, ma anche sportivi, icone, giornalisti e imprenditori di successo. Vediamo quali sono nel dettaglio.

Quali sono i film tratti da storie vere? I titoli su Netflix

Abbiamo raccolto tanti film basati su storie vere, che raccontano fatti realmente accaduto. Questi che vi indichiamo sono racconti di vita e accadimenti che vi terranno incollati al piccolo schermo. Non mancano i cult, ma anche le grandi novitĂ  che hanno appassionato in questi anni tantissimi spettatori.

Il caso Spotlight: storia vera

Il film Il caso Spotlight è basato su una storia vera. Si tratta del vincitore nel 2016 del Premio Oscar come Miglior Film e Miglior Sceneggiatura Originale, che racconta una triste pagina della storia americana e di quella della chiesa. A inizio degli anni 2000 è venuta alla luce una verità: la complicità della Chiesa nell’insabbiamento di un grande numero di abusi su minori. A far uscire fuori questo segreto è una squadra di giornalisti del Boston Globe, con un’indagine giornalistica.

The Wolf of the Wall Street: storia vera

The Wolf of Wall Street è tratto dall’omonima autobiografia di Jordan Belfort. Quest’ultimo è un geniale broker di New York, che ha condiviso la sua storia, dall’ascesa alla caduta. Un viaggio nel mondo della finanza, che ripercorre le ricchezze, le intuizioni e gli eccessi di questo spregiudicato che esiste davvero.

Changeling storia vera

Changeling con Angelina Jolie è un film drammatico, purtroppo basato su una storia vera. La protagonista della tragica vicenda è una madre, che ritrova suo figlio dopo un rapimento. In breve tempo, la donna si rende conto che quello riportato a casa non è davvero suo figlio. Il capo della polizia, anziché aiutarla a indagare sulla questione, la fa internare in un manicomio.

Il mostro di Cleveland: storia vera

Il film Il mostro di Cleveland racconta il caso Ariel Castro. Si tratta del rapimento di tre giovani donne avvenuto tra il 2002 e il 2004. Le protagoniste di questa triste storia sono Michelle Knight, Amanda Berry e Georgina “Gina” DeJesus, tenute prigioniere da Ariel Castro. Le tre ragazze hanno vissuto anni terribili di prigionia nella casa del malvivente in Seymour Avenue, nel quartiere Tremont di Cleveland, nello stato americano dell’Ohio.

Sulla mia pelle: storia vera

Sulla mia pelle è il film dedicato a Stefano Cucchi, il ragazzo morto in carcere nel 2009 dopo aver subito maltrattamenti dalle forze dell’ordine. Con la presenza dell’attore Alessandro Borghi nel ruolo del protagonista, questo film ripercorre le ultime ore della vittima. Cucchi è stato fermato per spaccio, ma è stato maltrattato terribilmente. Non gli sono state concesse le opportune cure da parte dei medici. Non solo, è stato alla famiglia vietato di vederlo. Il film ripercorre anche la battaglia portata avanti dalla sorella Ilaria. Una pellicola dura di una storia giuridica che purtroppo si è conclusa nel peggiore dei modi.

Le nuotatrici storia vera

Il film Le nuotatrice ripercorre fatti realmente accaduti. Precisamente, si tratta della storia vera Yusra e Sara Mardini, due sorelle adolescenti fuggire dalla guerra in Siria non solo per salvarsi, ma anche per inseguire il loro sogno: arrivare alle Olimpiadi.

Diaz storia vera

Diaz racconta i fatti accaduto durante il G8 di Genova il 21 luglio del 2001. La scuola Diaz diventò teatro di una violenza eseguita dalle forze dell’ordine contro decine di manifestanti inermi, che si erano accampati lì per la notte. Questa storia è passata alla cronaca per le atrocità compiute, tra violenza psicologica e fisica. Una pagina della storia umana impossibile da dimenticare.

Dunkirk storia vera

Dunkirk è un film di Chrisopher Nolan che ripercorre i fatti realmente accaduti sulle spiagge di Dunkerque nel 1940, durante la Seconda Guerra Mondiale. La Francia fu invasa dalla Germania nazista e migliaia di soldati si ritrovarono intrappolati. Grazie all’intervento eroico di centinaia di civili britannici, arrivati via mare per aiutarli, molti riuscirono a mettersi in salvo. Un conflitto bellico, realmente accaduto.

La teoria del tutto: storia vera

Il film è diretto da James Marsh ed è valso un Oscar a Eddie Redmayne, come Migliore Attore. La teoria del tutto è un adattamento della biografia del famoso astrofisico e cosmologo, Stephen Hawking. Quest’ultimo ha incontrato nel 1963 una studiosa di Lettere, Jane. Non si sono più lasciati. Una storia d’amore realmente esistita, che si è unita a quella professionale di entrambi tra successi e, purtroppo, anche la malattia. Hawking è stato colpito da un disturbo neurologico che l’ha portato a perdere gradualmente le forze muscolari e l’ha trasportato su una sedia a rotelle.

Solo mia storia vera

Un film drammatico che purtroppo racconta una storia vera, quella di una ragazza, Julie, e della sua relazione con David, un poliziotto. Quest’ultimo è diventato in breve tempo una persona possessiva e anche molto aggressiva. La storia vera di Solo mia ha preso una piega pericolosa quando David ha iniziato a perseguitare Julie, nel momento in cui quest’ultima ha provato a chiudere la loro relazione. Nella realtà la protagonista di questa triste vicenda è stata Laura Kucera, una 19enne perseguitata dal fidanzato Brian Anderson. Quest’ultimo l’ha colpita a una gamba e l’ha lasciata morire in un fosso. Laura è riuscita a sopravvivere per ben quattro giorni, terminati quando le forze dell’ordine l’hanno trovata. Questi fatti realmente accaduti del film Solo mia risalgono al 1995. Brian Anderson si è dichiarato colpevole ed è stato condannato a 55 anni di carcere. Laura purtroppo è morta poco dopo a 20 anni in un’incidente stradale.

Masterminds – I geni della truffa: storia vera

La commedia racconta la rapina avvenuta a Charlotte nel 1997. Nella storia degli Stati Uniti è stata la seconda rapina più importante di ben 17 milioni di dollari. Masterminds – I geni della truffa del 2016 ripercorre la vicenda, in cui per una serie di scelte sbagliate è stato mandato tutto a monte.

The Blind Side: storia vera

The Blind Side è il film protagonista Sandra Bullock, che racconta la storia del noto giocatore di football americano, Michael Oher. Nel ruolo offensive trackle ha il compito di proteggere il quarterback da placcaggi da parte degli avversari che arrivano dai lati che non può vedere, che si chiamano appunto i blind sides.

The Good Nurse storia vera

The Good Nurse racconta la storia vera del serial killer Charlie Cullen. Si tratta dell’infermiere che nel New Jersey, classe 1960, durante la sua carriera di 16 anni ha ucciso 40 persone. Il serial killer ha confermato solo 29 omicidi commessi negli ospedali in cui ha lavorato.

The Founder storia vera

The Founder racconta, invece, la storia di un imprenditore di successo, ovvero di Ray Kro, colui che inventò McDonald’s. Il racconto prende inizio dagli anni Cinqua, in California, dove Kroc svolgeva ancora il lavoro di venditore di frullatori. L’uomo ha conosciuto i fratelli Mac e Dic McDonald, i quali vendevano hamburger ottenendo buoni guadagni. Kroc ha proposto a entrambi di mettersi in affari con lui, aprendo un franchising che oggi è appunto il famoso McDonald. Con il film The Founder è possibile ripercorrere tutte le tappe della storia.

The Walk storia vera

La storia vera del film The Walk riguarda l’impresa compiuta da Philippe Petit, il giovane francese che nel 1974 a New York camminò su un filo teso tra le due Torri Gemelle, senza alcuna prottezione. Si tratta di una delle sfide più iconiche della storia umana.

Julie & Julia storia vera

Julie & Julia è tratto da una storia vera, che vede tra le interprete protagoniste Meryl Streep. L’attrice interpreta la famosa cuoca e scrittrice americana Julia Child. Le sue ricette hanno influenzato negli anni vari piatti nelle case statunitensi. Il film porta avanti due storie parelle. La prima vede protagonista la giovane Julie che si è appena trasferita nel Queens a New York con il fidanzato e ha iniziato la sua carriera da scrittrice. Quest’ultima ha raccontato nel suo blog la sfida nell’esecuzione delle 524 ricette del libro di Julia Child, che è la sua eroina. La seconda ha protagonista Julia Child e la sua avventura davanti ai fornelli.

Unbroken storia vera

Unbroken racconta la storia vera di Louis Zamperini. Si tratta del campione di mezzofondo e atleta alle Olimpiadi di Berlino del 1936. Era stato reclutato nell’Aviazione nel 1940, proprio mentre si stava preparando a prendere parte alle seconde Olimpiadi.

Sully storia vera

Sully è uno dei film tratti da storie vere presenti su Netflix. Stiamo parlando di un dramma davvero emozionante diretto da Clint Eastwood, che vanta la presenza nel cast di Tom Hanks. La pellicola racconta il fatto di cronaca davvero accaduto nell’anno 2009. L’aereo che aveva come capo Sully e a bordo ben 155 persone, è stato attaccato da uno stormo di uccello, che ha messo fuori uso il motore nella tratta New York – Carolina del Nord. L’ex pilota dell’Air Force è riuscito a salvare tutti con un atterraggio d’urgenza sul fiume Hudson. Nonostante questo, Sully si è ritrovato di fronte a ricorsi e inchieste dopo.

Un padre storia vera

Un altro film su Netflix che racconta una storia vera è Un Padre, basato appunto su fatti realmente accaduti. Protagonista è un padre che si ritrova vedovo con la nascita della figlia. Deve quindi crescere la bambina da solo. Questa è la vera storia di Matt e Maddy Logelin. A raccontare le vicende di padre e figlia è anche un libro di memorie Two Kisses for Maddy: A Memoir of Loss and Love. Sua moglie Liz è morta nel 2008, un giorno dopo la nascita della loro figlia. Matt, sconvolto dal dolore, ha deciso di iniziare a scrivere per mantenere viva la memoria della moglie. Così la loro Mandy ha avuto la possibilità di conoscere la mamma, sotto il punto di vista del padre e attraverso i suoi ricordi.

Lion, la strada verso casa: storia vera

La storia vera di Lion è quella di Saroo Brierly, che all’età di cinque anni si è perso a Calcutta, a 1600 km da casa sua. Il bambino è stato adottato da una famiglia australiana, ma non ha mai dimenticato quella d’origine.

22 luglio storia vera

Il film 22 luglio è tratto dal libro Uno di noi – La storia di Anders Breivik (One of Us) di Åsne Seierstad. Si tratta della storia vera degli attentati avvenuti il 22 luglio del 2011 in Norvegia, effettuati dall’estremista di destra Andres Breivik. A raccontare la vicenda è uno dei sopravvissuti, Viljar Hanseen.

Against the ice: storia vera

Un nuovo film, uscito nel 2022, Against the ice su Netflix, tratto da una storia vera. In particolare, racconta le vicende risalenti al 1909 di due esploratori che sono stati abbandonati durante una missione in Groenlandia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *