24 Maggio 2024
Film e Serie TV

Cape Fear – Il promontorio della paura: trama, cast e finale

Cape Fear – Il promontorio della paura è un film diretto da Martin Scorsese del 1991. La pellicola vede protagonisti Robert De Niro, Nick Nolte, Jessica Lange e Juliette Lewis. Si tratta del remake del film Il promontorio della paura del 1962 di J. Lee Thompson. Da questa pellicola, tornano gli attori – in piccole parti – Martin Balsam, Gregory Peck e Robert Mitchum. Il film vede protagonista Max Cady, il quale dopo 14 anni di prigione decide di vendicarsi contro l’avvocato Sam Bowden, il quale in passato non è riuscito a ridurre la sua pena. Per la famiglia del legale inizia un vero e proprio incubo.

Cape Fear – Il promontorio della paura: la trama

Di cosa parla Cape Fear – Il promontorio della paura? Si parte da Sam Bowden, il quale è un avvocato molto conosciuto, che vive nella piccola città della Carolina del Nord con la moglie Leigh e la figlia adolescente, Danielle. L’inizio dell’incubo corrisponde all’uscita di prigione di Max Cady, dopo 14 anni. Inizialmente l’ex detenuto appare come una persona tranquilla, ma ecco che in breve tempo si rivela essere uno psicopatico violento. Infatti, quando esce di prigione si trasferisce proprio nella cittadina in cui vive Sam, per distruggere la sua vita. Ma perché nutre questo risentimento nei confronti dell’avvocato?

Bowden era stato il suo difensore nel processo di stupro che lo vide protagonista nel 1977. Secondo Cady, l’avvocato non aveva presentato tutte le prove per scagionarlo dalle accuse. Pertanto, ora incolpa lui per i 14 anni che ha dovuto trascorrere in carcere. Con astuzia, Cady inizia a tormentare la famiglia Bowden senza però usare metodi illegali. Infatti, compie azioni molto semplici, come pagare loro un gelato e osservarli da lontano. Chiaramente tutto questo causa tensione nella vita di Sam. Un giorno il cane della famiglia Bowden muore avvelenato e Sam decide di denunciarlo. L’ex detenuto, però, viene subito rilasciato in quanto non ci sono prove della sua colpevolezza.


Dove vedere Cape Fear – Il promontorio della paura?

Il film è disponibile in streaming su Prime Video e va in onda in televisione nella prima serata del 17 agosto 2023 su Rete 4.


Il cast del film Cape Fear – Il promontorio della paura

  • Robert De Niro è Max Cady
  • Nick Nolte è Sam Bowden
  • Jessica Lange è Leigh Bowden
  • Juliette Lewis è Danielle Bowden
  • Joe Don Baker è Claude Kersek
  • Robert Mitchum è Tenente Elgart
  • Gregory Peck è Lee Heller
  • Martin Balsam è il giudice
  • Illeana Douglas è Lori Davis
  • Fred Thompson è Tom Broadbent
  • Zully Montero è Graciella

Come finisce Cape Fear – Il promontorio della paura: spiegazione finale

come finisce cape fear - il promontorio della paura
Universal Pictures

Sam Bowden, per risolvere la situazione, decide di assumere un detective privato, Kersek, con lo scopo di far pedinare Cady. Ma anche in questo caso non ottiene alcun risultato. Intanto, Max va avanti con il suo piano e trova Lori Davis, l’amante di Sam. In questo modo, riesce ad allontanare l’avvocato da sua moglie. Arrivato ormai al limite, Bowden decide di assoldare tre uomini, i quali picchiano Cady quella sera stessa. Ma ecco che l’ex detenuto riesce a farli fuggire, ferendoli. Il giorno seguente, Cady accusa Sam di averlo fatto pestare e utilizza come prova la minaccia ricevuta da lui prima dell’aggressione, che aveva registrato.

Inaspettatamente è Cady a ottenere un’istanza cautelare che impone a Sam di mantenere le distanze di 500 metri da lui. Così, Sam decide di preparare una trappola per il suo nemico. Finge di partire per un processo e si nasconde in casa con la sua famiglia, la cameriera Graciella e Kerserk. Quest’ultimo deve sparare Cady, come colpevole di violazione di domicilio. Nonostante il piano venga studiato nei minimi dettagli, Max riesce a introdursi in casa mascherato da Graciella, dopo averla uccisa. Non solo, elimina anche Kerserk e fugge via quando scopre che Sam è in casa.

Finale Cape Fear – Il promontorio della paura: chi muore e chi si salva

come finisce cape fear - il promontorio della paura
Universal Pictures

Verso il finale di Cape Fear – Il promontorio della paura, Sam scappa con la sua famiglia sul suo battello, inconsapevole che Cady si è aggrappato sotto la sua auto e lo sta seguendo. Quando la famiglia Bowden parte col battello sul fiume, ecco che Max li raggiunge. Arriva un forte temporale e l’ex detenuto riesce a mettere fuori gioco Sam. Inizia così a torturare la moglie e la figlia dell’avvocato. Danielle, che aveva anche avuto un incontro intimo con Max, riesce a ustionarlo usando accendino e alcol. Sfigurato in volto, Cady non si ferma e decide di uccidere una volta per tutte l’intera famiglia. Fortunatamente, le due donne riescono a salvarsi, mentre Sam resta ad affrontare Max.

Durante lo scontro, l’avvocato riesce ad ammanettare la gamba dell’ex detenuto a una sbarra, prima ancora dello schianto del battello contro gli scogli. E mentre Leigh e Danielle finiscono su una spiaggia, Sam e Max continuano a lottare sulla riva del fiume. Bowden ha la meglio e quando sta per colpire Cady con una pietra, quest’ultimo viene trasportato via dalla corrente. Così alla fine Max muore annegato. Cape Fear – Il promontorio della paura finisce con Sam che si riunisce con la sua famiglia, che non potrà mai dimenticare quanto accaduto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *