21 Aprile 2024
Chi èSport

Chi è Paola Egonu: fidanzato, coming out e carriera

Paola Ogechi Egonu è una pallavolista italiana nata a Cittadella il 18 dicembre 1998. La sportiva, di origini nigeriane, è stata scelta da Amadeus come co-conduttrice della terza serata del Festival di Sanremo 2023. Paola ha due fratelli, Angela e Andrea, e ha ottenuto la cittadinanza italiana nell’anno 2014. Fuori dal campo di pallavolo, nel 2020 Egonu ha doppiato la voce di Sognaluna nel film d’animazione Soul ed è stata una delle conduttrici de Le Iene durante la stagione 2021-2022. I primi passi nel mondo dello sport li ha mossi a Cittadella. Nel corso della stagione 2013-14 è entrata a far parte della squadra federale del Club Italia, in Serie B1. Paola è rimasta legata a questo club per ben quattro annate: stagione 2014-15 in Serie A2 e stagione 2015-16 in Serie A1. Durante la terza giornata del campionato nella stagione 2016-17 ha realizzato contro il San Casciano 46 punti: è il miglior score di sempre in Serie A1.

Paola Enogu: la carriera da pallavolista

La carriera di Paola Enogu è in continua ascesa. Nella stagione 2017-18 è stata ingaggiata dall’AGIL di Novala in Serie A1, con cui ha vinto la Supercoppa italiana 2017 e due Coppe Italia. Inoltre, è stata premiata nell’edizione 2017-18 come MPV e durante la Champions League 2018-19 come miglior giocatrice. Paola ha continuato a giocare in Serie A1, nella stagione 2019-20 con l’Imoco di Conegliando, con cui ha vinto tre Supercoppe italiane, il campionanto mondiale per club, tre Coppe Italia, due scudetti e la Champions League 2020-21. Anche in queste competizioni è stata premiata come MVP. Nella stagione 2020-21 ha, inoltre, ottenuto 47 punti migliorando così il suo stesso record.

Paola Enogu per la stagione 2022-23 si è trasferita per la prima volta all’estero, in Turchia nel club VakıfBank. Invece, nella nazionale italiana, ecco cosa è riuscita a ottenere la nostra pallavolista.

  • 2015, nazionale Under-18: medaglia d’oro al campionato mondiale 2015, premio MVP.
  • 2015: bronzo al campionato mondiale 2015 con la nazionale Under-19.
  • 2015: prime convocazioni nella nazionale maggiore italiana.
  • 2017: medaglia d’argento al World Grand Prix.
  • 2018: medaglia d’argento al campionato mondiale, dove è stata anche elette miglior opposto.
  • 2019: medaglia di bronzo al campionato europeo.
  • 2021: è stata scelta come portabandiera della bandiera olimpica per la cerimonia di apertura dei Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo, dove però è uscita ai quarti di finale.
  • 2021: medaglia d’oro al campionato europeo, miglior giocatrice.
  • 2022: medaglia d’oro alla Volleyball Nations League, miglior opposto, MVP, bronzo al campionato mondiale.

Paola Enogu chi è: dal coming out al nuovo fidanzato

Nell’anno 2018 è finita al centro dell’attenzione per il suo coming out. Quell’anno è stata fidanzata con la pallavolista polacca Katarzyna Skorupa e ha reso nota la loro relazione dopo aver perso in finale la Supercoppa contro Conegliano baciandola a fine partita. La loro relazione è giunta al termine poco dopo.

Paola Enogu è tornata protagonista delle pagine di cronaca rosa con il nuovo fidanzato Michal Filip, pallavolista polacco. “A me piacciono le persone, il genere conta poco. Non mi chieda se è un uomo o una donna, non ha importanza. Sono innamorata”, ha dichiarato la pallavolista in un’intervista per il settimanale Oggi. Nel 2022 è stata beccata in compagnia del nuovo fidanzato dal settimanale Chi, che ha condiviso scatti in cui sono apparsi felici e complici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *