13 Giugno 2024
Film e Serie TV

Civiltà perduta (2016) come finisce: spiegazione finale

Civiltà perduta è un film del 2016 scritto e diretto da James Gray, disponibile su Netflix. La pellicola si basa sul libro Z la città perduta di David Grann e racconta la storia vera di Percy Fawcett, l’esploratore britannico scomparso mentre cercava la città perduta in Amazzonia.

Civiltà perduta: riassunto della trama

La trama di Civiltà perduta inizia con Percy Fawcett, che è un ufficiale britannico, che ancora non è riuscito a ottenere onerificenze o medaglie. Viene inviato a Londra per incontrare i funzionari della Royal Geographical Society, mentre tra Bolivia e Brasile sta per scoppiare una guerra. Sebbene il governo britannico sconsigli altre esplorazioni, Fawcett decide di portare a termine la passione. Lo scout amazzonico Tadjiui gli parla di una città all’interno della giunga, dove ci sarebbe tanto oro. Trovando alcuni pezzi di ceramiche e delle statue, Percy capisce che la storia appena ascoltata sia vera.

Fawcett torna a casa trionfante, dove la moglie Nina ha dato alla luce il loro secondo figlio. Intanto, il biologo James Murray accetta di iniziare una spedizione in Amazzonia per trovare la città perduta di Z e Percy tenta di convincere anche i membri della Royal Geographical Society a partecipare, ma viene messo in ridicolo. Nonostante ciò, la Società accetta. Durante la spedizione, ci pensa Fawcett a calmare alcuni indigeni che li attaccano. Ma Murray si ferisce e la lesione si infetta, facendolo impazzire. Alla fine il gruppo si ritrova a dover tornare a Londra dopo aver scoperto che Murray ha inserito paraffina nelle scorte.

Murray è sopravvissuto e accusa Fawcett di fronte agli amministratori della RGS di averlo abbandonato nella giungla. Percy non vuole scusarsi e così si dimette. Intanto, scoppia la Prima Guerra Mondiale e Fawcett va in Francia a combattere. La curiosità sulla ormai famosa città perduta raggiunge gli Stati Uniti, tanto che John D. Rockefeller Jr. e un consorzio di giornali del luogo finanziano la spedizione con la RGS che si unisce all’ultimo momento. Prima di partire Fawcett fa sapere a Sir John Scott Keltie, della RGS, che se riuscirà a spedire in Gran Bretagna la sua bussola vuol dire che hanno trovato la città perduta.

Come finisce Civiltà perduta: spiegazione finale

la storia vera di civiltà perduta
Eagle Pictures

Verso il finale di Civiltà perduta, Percy e suo figlio Jack partono da soli per la spedizione. Dopo essere stati attaccati da un primo gruppo di nativi, i due vengono trovati da un’altra tribù, che fa notare che i loro spiriti non appartengono né al loro mondo né all’Amazzonia. Così decidono di aiutarli a trovare il loro luogo. Percy e Jack vengono drogati con delle sostanze e portati nel cuore della foresta, dove si perdono per sempre le loro tracce. Qualche anno dopo, Nina Fawcett fa sapere al nuovo capo della RGS, Sir John Scott Kelie, che alcuni esploratori sono convinti che Percy e Jack siano vivi e vivano con le tribù.

Ma ormai la Società, dopo aver inviato più di 100 uomini alla loro ricerca, non crede di dover fare un’altra spedizione. Anzi, Keltie consiglia a Nina di accettare la morte di suo marito e di suo figlio. Ma ecco che Civiltà perduta finisce con la donna che mostra la bussola che Fawcett aveva detto che avrebbe rispedito se avesse trovato la città perduta di Z.

Il cast del film Civiltà perduta

  • Charlie Hunnam: Colonnello Percy Fawcett
  • Robert Pattinson: Caporale Henry Costin
  • Sienna Miller: Nina Fawcett
  • Tom Holland: Jack Fawcett
  • Angus Macfadyen: James Murray
  • Edward Ashley: Caporale Arthur Manley
  • Ian McDiarmid: Sir George Goldie
  • Clive Francis: Sir John Scott Keltie
  • Franco Nero: Barone De Gondoriz
  • Harry Melling: William Barclay
  • John Sackville: Simon Beauclerk
  • Adam Bellamy: Cecil Gosling
  • Daniel Huttlestone: Brian Fawcett
  • Elena Solovey: Madame Kumel
  • Murray Melvin: Lord James Bernard
  • David Calder: Segretario Bryce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *