24 Giugno 2024
Film e Serie TV

Un inganno di troppo su Netflix, la verità su Joe e gli omicidi: spiegazione finale

Dal 1° gennaio 2023 è disponibile su Netflix Un inganno di troppo. Si tratta di una nuova serie TV che si basa sull’omonimo romanzo di Harlen Coben. La storia racconta ruota intorno a Maya Stern, la quale sta affrontando il lutto dopo la morte del marito, che è stato ucciso in un parco da due ladri. La svolta arriva quando Maya crede che suo marito sia vivo e inizia a indagare per scoprire la verità. In questo modo, vengono fuori i vari segreti di una delle famiglie più influenti della città immaginaria Winherst, la famiglia Burkett. Ma vediamo ora insieme cos’è davvero accaduto al marito di Maya.

Un inganno di troppo: riassunto

L’unica testimone della morte di Joe nella serie Un inganno di troppo è proprio Maya. Quest’ultima racconta all’ispettore che segue le indagini, Sami Kierce, che due uomini mascherati hanno tentato di derubarli nel parco. Joe si è rifiutato di dare loro ciò che cercavano e così è stato ucciso da uno di loro. Poco dopo, però, Maya scopre attraverso un baby monitor che suo marito potrebbe essere ancora vivo, in quanto lo intravede mentre abbraccia la loro bambina. Da qui inizia a indagare. Esce fuori che Joe è stato ucciso con la stessa pistola con cui è stata assassinata la sorella di Maya, Claire.

Un inganno di troppo: chi ha ucciso Claire?

Chi ha ucciso la sorella di Maya? Risulta che Claire sia morta per mano di alcuni ladri, che avrebbero cercato di rubare in casa. La pistola usata era una Glock 17, che corrisponde a quella che Maya teneva nel suo armadietto segreto. Con l’aiuto del suo amico dell’esercito, Shane Tessier, la donna scopre che è proprio quella la pistola usata. Maya si convince del fatto che suo marito Joe abbia rubato la pistola dal suo armadietto per uccidere Claire.

Perché Joe ha ucciso Claire, Andrew e Tommy?

come finisce la serie tv un inganno di troppo
Netflix

Ma perché Joe Burkett in Un inganno di troppo ha ucciso Claire? Quando lavorava come militare, Maya per errore ha provocato un grave incidente, nel quale sono morti vari civili nel Medio Oriente. La donna non si è mai ripresa da quanto accaduto e, nel frattempo, un informatore, Corey, ha avuto accesso al database militare e ha trovato le prove, senza audio, che hanno poi distrutto la carriera di Maya. Corey si è messo alla ricerca di altri filmati, ma è stato fermato da Claire, la quale ha stretto con lui un accordo.

Claire ha rubato dei documenti riservati da Lambur Pharma, una società farmaceutica di Burkett Global Enterprises. Corey era certa che la società nascondeva la verità sui loro farmaci, che avevano causato varie morti. Claire lavorava alla Lambur Pharma e, dunque, poteva avere accesso a queste informazioni. Ma non solo, Claire aveva anche scoperto un segreto che riguarda proprio Joe. In passato, quest’ultimo ha ucciso il compagno di classe Theo Mora, per gelosia. Chi aveva assistito all’omicidio, Christopher Swain, aveva raccontato a Claire che Joe era un ragazzo molto competitivo e impulsivo.

Dopo la morte di Mora, Andrew, il fratello di Joe, si sentiva in colpa e voleva parlare. Pertanto, Joe ha ucciso anche suo fratello, gettandolo da uno yatch. Dopo di che, ha assinato la sorella di Maya. Sua mamma, Judith, ha sempre saputo la verità sulla morte di Claire, ma ha scelto di non parlare perché credeva che suo figlio avesse fatto la cosa giusta per la famiglia. In seguito, Joe ha ucciso Tommy Dark, il proprietario dello yatch dove ha ucciso suo fratello. In quanto lui sapeva dell’omicidio e veniva pagato dalla mamma ogni mese, Joe ha deciso di ucciderlo per evitare una futura minaccia. Ha compiuto il delitto usando l’auto di Maya.

Un inganno di troppo: Maya ha ucciso Joe, perché?

come finisce il libro un inganno di troppo
Netflix

Perché Maya ha ucciso suo marito nella serie TV Un inganno di troppo? La donna aveva scoperto tutta la verità, ma sapeva di non avere alcuna possibilità di vincere in tribunale contro la sua ricca famiglia, rischiando di perdere anche la custodia della figlia Lily. Arrivando al limite, Maya ha affrontato Joe e in seguito l’ha ucciso. Ora decide di raccontare alla polizia una falsa versione. La situazione, però, precipita quando scopre il filmato registrato da baby monitor.

Un inganno di troppo: Joe è vivo o è morto?

In realtà, Joe è davvero morto, ucciso da Maya. Negli episodi della serie TV su Netflix, il filmato che ritrae Joe che abbraccia sua figlia Lily è stato caricato da Izabella e Luke, che sono i dipendenti fidati di Judith. Quest’ultima si insospettisce quando ascolta la versione di Maya sulla morte di Joe. Per questo fa caricare nel baby monitor il falso video, per cercare di incastrare la nuora. Intanto, Kierce scopre la verità sull’omicidio di Joe e si reca a casa di Maya per arrestarla. Ma ecco che con lei, invece, prende un accordo.

Come finisce Un inganno di troppo: spiegazione finale

come finisce la serie tv un inganno di troppo
Netflix

Alla fine, con l’aiuto di Corey, Maya fa hackerare il baby monitor posizionato nella sala studio di Judith. Qui quest’ultima, ignara di ciò, confessa i suoi crimini e quelli di Joe. Questo, però, non può essere abbastanza per distruggere i Burkett. Così alla fine Maya affronta Neil, l’altro figlio di Judith, e lo porta al punto di agire con violenza. Infatti, il ragazzo afferra la pistola e spara alla protagonista. Nel finale di Un inganno di troppo, Maya muore. La donna ha pianificato la sua morte, consapevole che solo così avrebbe mostrato a tutti chi sono davvero i Burkett.

Ormai era consapevole che avrebbe passato la sua vita in una prigione e che non sarebbe più comunque stata insieme a Lily. Inoltre, c’è da dire che Maya era ancora perseguitata dal suo passato. Ma cosa succede ora alla figlia Lily? La scena finale è ambientata 18 anni dopo la morte di Maya. Kierce, che ha smesso di assumere i farmaci della società dei Burkett, va a trovare Lily in ospedale. Quest’ultima è stata adottata da Eddie, il quale si occupa di lei nel migliore dei modi. In ospedale, Lily dà alla luce sua figlia, a cui dà il nome di sua mamma. Un inganno di troppo finisce con Lily che onora sua mamma, consapevole che si è sacrificata per porre fine al malvagio impero dei Burkett.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *