12 Aprile 2024
Film e Serie TV

Fantasy Island (2020), come finisce il film: spiegazione finale

Fantasy Island è un film del 2020, scritto e diretto da Jeff Wadlow. Si tratta di una pellicola horror soprannaturale, conosciuta anche con il titolo Blumhouse’s Fantasy Island. Fa da remake e prequel alla serie TV di ABC Fantasilandia (Fantasy Island) del 1977. Protagonisti del film sono gli attori Michael Peña, Maggie Q, Lucy Hale, Austin Stowell, Jimmy O. Yang, Ryan Hansen, Portia Doubleday e Michael Rooker. Al centro della trama c’è l’enigmatico Roarke, il quale fa avverare i sogni dei suoi ospiti in un villaggio vacanze. Le loro fantasie, però, diventano ben presto un incubo, avvolto in un grande mistero.

Fantasy Island: riassunto della trama del film

La trama del film Fantasy Island inizia con la donna d’affari Gwen Olsen, l’ex agente di polizia Patrick Sullivan, i fratellastri JD e Brax Weaver e la giovane Melanie Cole che vincono un concorso per visitare Fantasy Island. Si tratta di un resort tropiacale, gestito dal signor Roarke, dove tutte le proprie fantasie diventano reali. Gli ospiti vengono accolti da Roarke e Julia. Dopo di che, finiscono ognuno nei propri sogni:

  • JD e Brax arrivano in un rave all’interno di una villa;
  • Patrick diventa un soldato dell’esercito degli Stati Uniti per onorare il padre;
  • Melanie si vendica di Sloane che la bullizzava a scuola;
  • Gwen accetta al proposta di matrimonio di Alan, che in passato aveva rifiutato.

Le varie fantasie, però, hanno subito delle conseguenze per gli ospiti:

  • Patrick viene catturato dai soldati americani e ritrova il padre da giovane come comandante;
  • JD e Brax vengono attaccati da un cartello della droga;
  • Melanie trova Sloane in una camera delle torture. Si scopre che quest’ultima è stata rapita e portata sull’isola contro la sua volontà. Pertanto, Melanie capisce che Sloane non è una fantasia. Quando arriva un chirurgo che ha le sembianze del suo analista, Melanie libera Sloane e con lei fugge dal sotterraneo.

Dove vedere il film Fantasy Island?

Il film va in onda su Rai 4 nella prima serata del 12 marzo 2024, alle ore 23.35 il 14 marzo e alle ore 14.10 il 17 marzo. La pellicola è disponibile in streaming a noleggio/acquisto su Prime Video, Apple TV e Google Play Film.


Fantasy Island: gli ospiti c’entrano con la morte di Nick Taylor

come finisce il film fantasy island
Warner Bros.

Nella foresta dell’isola, Melanie e Sloane incontrano Damon, un investigatore privato che sta indagando su quanto accade nel resort. Quest’ultimo spiega alle due che le fantasie diventano reale grazie all’acqua della sorgente che si trova nel cuore dell’isola, che rappresenta una roccia luminosa che mostra i sogni delle persone. Damon racconta, inoltre, di essere rimasto bloccato sull’isola a causa della sua fantasia, che era quella di rivedere la figlia morta. I tre raccolgono l’acqua e poi si mettono alla ricerca di un telefono.

Intanto, Gwen scopre di avere una figlia con Alan. Corre da Roarke, a cui chiede di cambiare la sua fantasia. L’uomo nega di poterlo fare e poi si scopre che Julia è la sua defunta moglie. Roarke è bloccato sull’isola per continuare a vedere la moglie: in cambio deve realizzare le fantasie degli ospiti. Così accontenta Gwen con il suo secondo sogno: tornare al momento dell’incendio che ha ucciso il suo vicino Nick Taylor, per salvarlo. Si scopre che tutti gli ospiti sono in qualche modo legati a quella notte.

Fantasy Island film: la storia è una fantasia di Melanie

come finisce il film fantasy island
Warner Bros.

Patrick cerca di lasciare l’isola ma gli viene chiesto di salvare alcuni ostaggi, che in realtà sono JD e Brax. I soldati uccidono gli uomini del cartello, che si risvegliano come zombie e uccidono JD. Il padre di Patrick si sacrifica per permettere al figlio e Brax di fuggire. Intanto, Melanie e Sloane vengono di nuovo colpite dal chirurgo Mr. Torture e Damon riesce a salvarle, saltando da una scogliera e portando con sé l’uomo. Al resort, Sloane chiama il marito e gli chiede di chiamare i soci militari di Damon. Chi è sopravvissuto si riunisce nel resort.

Qui scoprono da Roarke che fanno parte della fantasia di una persona, in cui tutti loro devono morire. Gli ospiti credono che questa sia la fantasia di Roarke, il quale insieme a Julia sarebbe genitore di Nick. Arriva l’aereo inviato dai colleghi di Damon, che però viene abbattuto dai sicari del cartello. Così, il gruppo corre nella grotta per distruggere il cuore dell’isola, ovvero la roccia luminosa. Tutti loro si ritrovano ad affrontare i propri demoni prima di arrivare alla sorgente. A un certo punto, Melanie colpisce Patrick e poi prende in ostaggio Sloane.

Come finisce Fantasy Island: spiegazione del finale

Verso il finale di Fantasy Island, si scopre che il tutto è frutto della fantasia di Melanie, la quale ha sempre voluto vendicare la morte di Nick, con cui quella notte doveva incontrarsi. Sloane, che non aveva ancora realizzato nessuna sua fantasia, beve l’acqua della sorgente e chiede che Melanie e Nick restino per sempre insieme. Così arriva il cadavere del ragazzo, che trascina con sé Melania nell’acqua uccidendola. Prima di affogare, la ragazza lancia una granata contro gli altri ospiti. Patrick muore sacrificandosi e salvando tutti, lanciando sulla granata.

La fantasia giunge così al termine. Roarke lascia andare sua moglie e anche gli ospiti. Brax, però, desidera far tornare in vita suo fratello e così resta insieme al signor Roarke sull’isola per realizzare il suo desiderio. JD torna in vita e se ne va a bordo dell’aereo con Gwen e Sloane. Roarke propone così a Brax di diventare il suo nuovo assistente personale e di scegliersi un soprannome. Fantasy Island finisce con Brax che decide di assumere il soprannome che JD gli dava anni prima, ovvero Tattoo. E così prendono inizio gli eventi della serie TV del 1977.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *