14 Giugno 2024
Film e Serie TV

Gli Orrori di Dolores Roach: è una storia vera? La spiegazione

Dal 7 luglio 2023 è disponibile su Prime Video la nuova serie TV Gli orrori di Dolores Roach. Gli abbonati al servizio streaming di Amazon possono così iniziare a seguire la commedia horror creata da Aaron Mark. Nella serie la protagonista Dolores Roach è interpretata da Justina Machado. La donna viene rilasciata dal carcere dopo aver scontato una pena ingiusta di 16 anni. Per sopravvivere si fa aiutare da un vecchio amico che gestisce un negozio di Empanada. Ben presto Dolores si ritrova coinvolta in una serie di terribili omicidi. Ma vediamo ora insieme se la nuova serie TV è tratta da una storia vera e cosa ha ispirato Aaron Mark.

Gli Orrori di Dolores Roach è tratta da una storia vera?

Gli abbonati a Prime Video si stanno chiedendo giustamente se Gli Orrori di Dolores Roach è ispirata a una storia vera oppure no. La risposta è no. La storia che vede protagonista questa donna che si ritrova a vivere una vita da criminale per sopravvivere può sembrare basata su eventi realmente accaduti. Ma non è così. Infatti, si basa su un’opera teatrale intitolata Empanada Loca, scritta da Aaron Mark e presentata per la prima volta nel 2015. Questa opera racconta una trama totalmente immaginaria e parzialmente ispirata alla storia di Sweeney Todd.

Questo personaggio immaginario ha ispirato Aaron Mark ed è apparso per la prima volta nel libro The String of Pearls, creato da James Malcolm Rymer e Thomas Peckett Prest. Lo stesso Mark ha svelato questo, in un’intervista per Vulture nel 2018:

“Stavo lavorando a una serie di commedie horror per una sola persona che erano reinvenzioni contemporanee di vecchi personaggi e proprietà horror, e ho avuto questa folle idea per una rivisitazione contemporanea della vecchia leggenda di Sweeney Todd dai tempi terribili. Il personaggio e la storia sono stati tratti in gran parte dalla mia esperienza di trasferirmi lì e osservare la gentrificazione. E vivere in primo piano, dove potevo sentire la gente parlare tutta la notte fuori dalla mia finestra. Dolores è molto attratta dalle persone che ho conosciuto nel mio quartiere”

Gli Orrori di Dolores Roach: recensione

La storia della serie Gli Orrori di Dolores Roach è ambientata a New York City e vede al centro di tutto il cannibalismo. Dunque, gli eventi reali che hanno fatto nascere la serie TV di Prime Video sono solo legate agli elementi tematici. La storia presenta Dolores come una leggenda metropolitana, molto simile appunto al personaggio di Sweeney Todd. La trama vede la protagonista lottare per sopravvivere mentre vivere in libertà. Al riguardo Aaron Mark ha rivelato:

“Per me, come scrittore, è stato eccitante e stimolante abbracciare, da un lato, l’orrore e, dall’altro, l’istinto di sopravvivenza davvero fondamentale, molto spaventoso e animalesco che penso abbiano tutti gli esseri umani”

La nuova serie di Prime Video di luglio 2023 presenta un genere horror che si mescola con l’umorismo, con un contesto moderno e temi come la gentrificazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *