13 Giugno 2024
Film e Serie TV

Il Club dei lettori assassini come finisce: spiegazione finale e sequel

Dal 25 agosto 2023 è disponibile su Netflix Il Club dei lettori assassini. Si tratta di un nuovo film di genere horror/thriller diretto da Carlos Alonso Ojea. La pellicola è tratta dall’omonimo romanzo di Carlos García Miranda del 2019. Il film vede protagonisti otto studenti universitari, che sono appassionati di romanzi horror. Una volta a settimana si riuniscono per commentare i libri letti. Durante una di queste riunioni, decidono di fare uno scherzo indossando delle maschere. Ma questa decisione porta alla tragica morte di un professore. I protagonisti decidono di tenere nascosto l’accaduto, ma sembra che qualcuno li abbia scoperti. Infatti, uno stalker inizia a minacciarli. Ma vediamo insieme chi è il vero assassino de Il Club dei lettori assassini e la spiegazione del finale.

Il Club dei lettori assassini: riassunto della trama

La trama de Il Club dei lettori assassini su Netflix si concentra su Angela, Sara, Nando, Rai, Sebastian, Koldo, Eva e Virginia. Questi otto ragazzi universitari fanno parte di un club del libro. Facendo il punto della situazione, Nando è un cameriere di un bar ed esce con Angela. Il ragazzo, però, non va d’accordo con Sebastian, in quanto sente che quest’ultimo sia ossessionato dalla ragazza. Intanto, scopriamo che Angela ha già scritto un suo romanzo sei anni prima, che le ha dato un certo successo. Ora il suo professore non vede l’ora di vedere il suo nuovo lavoro e la invita a discuterne insieme nel suo ufficio.

Qui l’insegnante ci prova con lei e viene chiaramente respinto. Così gli altri membri del club decidono di fare qualcosa per punire il professore, ispirandosi al libro che hanno appena finito di leggere, che vede protagonista un pagliaccio assassino. Gli otto ragazzi vorrebbero fare uno scherzo al professore, terrorizzandolo, ma finiscono per ucciderlo. Tutti loro decidono di mantenere il segreto su quanto accaduto, sebbene Angela si senta troppo in colpa. Ed ecco che scoprono che in realtà qualcuno ha assistito alla scena. Infatti, una persona anonima condivide online un link di un romanzo che descrive proprio gli eventi dell’omicidio e si dice pronta a punire le persone coinvolte.

Il Club dei lettori assassini: Angela racconta la verità su Alice

Nel corso del film horror Il Club dei lettori assassini, gli otto ragazzi vogliono scoprire chi c’è dietro questo stalker anonimo. La prima a sparire tra loro è Virginia, mentre l’assassino si veste come un pagliaccio. I protagonisti si riuniscono in biblioteca per capire cosa sta accadendo e vengono sollevati dei dubbi su Nando, tanto che Angela prende le distanze da lui. Il secondo a essere ucciso è Rai, fuori dal club dove lavora Nando, ma il suo corpo non viene mai trovato, come quello di Virginia. Intanto, Sebastian porta Angela in un luogo sicuro, in modo che non possa essere trovata dall’assassino.

La ragazza gli racconta, in questa circostanza, che il suo primo romanzo l’ha scritto basandosi su fatti realmente accaduti. Spiega così di aver incontrato una ragazza, Alicia, online e ha usato la sua vita per scrivere il libro. A questo punto, Sebastian inizia a pensare che Alicia potrebbe essere l’assassina, pronta a vendicarsi. Angela, però, gli fa notare che la ragazza ha bruciato viva la madre e poi si è uccisa. Intanto, viene aggredito Nando e tutti pensano sia morto. Sebastian consola Angela, tanto che finiscono per vivere un momento di passione. Ma ecco che la ragazza trova in ospedale Nando, il quale le spiega di essere svenuto.

Il Club dei lettori assassini finale: chi è l’assassino?

come finisce il club dei lettori assassini
Netflix

Koldo scopre che l’assassino firmerà presto il suo libro durante una fiera. Così, i ragazzi si recano all’evento e si separano. Sara viene uccisa e dopo una serie di situazioni spiacevoli Angela si sveglia su un’ambulanza con Nando al suo fianco. Ora la ragazza è stanca e vuole scoprire da sola chi è davvero l’assassino. Verso il finale de Il Club dei lettori assassini, sono ancora in vita Sebastian, Eva, Nando e Angela. Invece finora sono morti Virginia, Sara, Rai e Koldo. Angela trova il martello che Eva aveva abbandonato e si reca nel locale dove si riuniscono solitamente con il club. Qui trova Eva distesa sul pavimento ricoperta di sangue mentre sta morendo.

Non solo, trova Sebastian legato a una sedia e con il naso insanguinato. Mentre arriva Nando, Angela cerca di scioglierlo. Ma ecco che Sebastian indica Nando come colui che l’ha legato! A questo punto, Sebastian chiede ad Angela di prendere il martello e di uccidere Nando. Quest’ultimo, però, assicura che il ragazzo sta mentendo. Stufo di fronte all’esitazione della ragazza, Sebastian si alza dalla sedia e prende il martello. Dopo di che, accoltella Nando. Ebbene Sebastian confessa di essere l’assassino! Il ragazzo rivela di aver progettato tutto per creare la storia perfetta con lei protagonista. Ora, però, ha intenzione di ucciderla per il finale del suo romanzo. Ma c’è un’altra sconvolgente verità da scoprire!

Come finisce Il Club dei lettori assassini: spiegazione finale

come finisce il club dei lettori assassini
Netflix

Nel finale de Il Club dei lettori assassini, Angela colpisce Sebastian con una penna e scappa. Dopo di che, si imbatte in un altro pagliaccio al piano di sopra, che risulta essere Virginia! Quest’ultima le confessa di essere Alicia e di avere anche una storia con Sebastian. Quando ha scoperto che aveva usato la sua storia per scrivere il suo primo romanzo, insieme a Sebastian ha deciso di mettere in atto una vendetta. Mentre Angela distrae entrambi, arriva Nando che spinge Sebastian oltre la ringhiera. Dopo di che, Virginia insegue Angela, la quale prepara intanto una trappola.

Ebbene alla fine Angela riesce a salvarsi bruciando viva Virginia/Alicia. Il Club dei lettori assassini finisce con un salto temporale. Siamo a un anno dopo tutti questi eventi. Angela e Nando partecipano insieme alle lezioni. Nella scena finale, va nel cortile e immagina di nuovo un clown assassino che si precipita verso di lei urlando. Questa scena è frutto della sua immaginazione o davvero c’è ancora un pagliaccio assassino? Tutti gli studenti che si trovano lì sul posto improvvisamente scompaiono e il clown si toglie la maschera. Si tratta di Alicia, con la faccia bruciata. La scena finale lascia spazio all’interpretazione e forse anche a una continuazione. Intanto, scopriamo che, insieme, Angela e Nando hanno scritto un nuovo libro intitolato Crimini nel campus, basato sull’incubo che hanno vissuto l’anno prima.

Il Club dei lettori assassini 2 si farà? Cosa si sa sul sequel

Non si sa ancora se si farà il sequel de Il Club dei lettori assassini. Di sicuro il finale lascia spazio all’interpretazione e anche a una possibile continuazione. Ma nessuno ha ancora confermato lo sviluppo di un sequel. Carlos García Miranda, in un’intervista per Bloguionisti, ha ammesso di non aver sviluppato alcuna idea su un sequel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *