25 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Ragnarok 3 come finisce: la spiegazione del finale

Dal 24 agosto 2023 è disponibile su Netflix Ragnarok 3. Si tratta della stagione finale della serie fantasy norvegese, per cui è importante avere una chiara spiegazione del finale. Nel corso di questo terzo capitolo della serie TV creata da Adam Price, Magne continua la sua battaglia contro i Giganti, fino a quando la tregua non finisce ed è costretto a usare il martello. Trova dentro di sé una nuova potenza, che viene notata anche dagli Jutul, che cambia la sua personalità. Intanto, Laurits si sente respinto da tutti, tranne da Jens, con cui riprende una relazione. Nel frattempo, Magne si allontana dalla sua famiglia e da tutti gli altri, mentre crea un legame con Saxa. Ma vediamo insieme come finisce Ragnarok e la spiegazione del finale.

Come finisce Ragnarok 3? Finale della serie spiegato

Le possibilità di una nuova guerra sono molto alte, soprattutto perché è stata profetizzata. Ma ecco che nel finale di Ragnarok 3 Magne lascia cadere il martello seguito da tutti gli altri dei. Anche i giganti si rendono conto di non poter vincere la guerra e lasciano cadere le loro armi. Dunque, arriva una tregua tre le divinità e i giganti, che decidono finalmente di vivere insieme nella pace. Nella mente di Magne, però, avviene la guerra. Capisce così che se avessero combattuto tutti quanti sarebbero morti. Solo Loki alias Laurits sarebbe sopravvissuto e avrebbe continuato a vivere con la sete di vendetta per la morte del suo amato Jens alias Balder. Di sicuro, la guerra avrebbe causato la distruzione di Edda.

Finale Ragnarok 3: che fine fa Little O?

Nel finale, Laurits dice a Little O di lasciare Edda e di vivere nelle profondità dell’oceano. Non vuole che faccia del male a qualcuno. Ciò accade quando scopre che Fjor gli aveva dato da mangiare degli umani, in modo che potesse essere capace di uccidere Magne alias Thor. Laurits non vuole questo e quindi fa il possibile per mantenere la gente di Edda al sicuro, così come anche suo figlio. L’inizio dell’episodio 6 mostra, però, che Little O potrebbe ancora essere sulla costa, in quanto probabilmente non vuole lasciare sua mamma o forse ha sviluppato appetito per gli umani.

Ragnarok, ultima stagione: che succede ai giganti?

come finisce ragnarok 3
Netflix

Saxa diventa il nuovo CEO di Jutuls Industries, mentre Fjor trova l’amore in una donna che lavorava per lui quando era il capo, ovvero Nora. La fabbrica che stava inquinando Edda viene chiusa definitivamente. L’ultima scena della terza stagione di Ragnarock mostra gli dei e i giganti che si incontrano e sono tutti felici del risultato. Saxa, infatti, è alla guida dell’azienda in modo responsabile verso l’ambiente.

Ragnarok: come finisce tra Magne e Signy?

come finisce ragnarok 3
Netflix

Nel finale di Ragnarok 3, Magne e Signy si incontrano. Nel corso di questa terza stagione, Saxa tiene sotto incantesimo il protagonista, facendolo diventare un’altra persona, pronto a tutto pur di ottenere denaro e materialista. Così Saxa realizza tutti i suoi desideri. Infatti, Magne vive lontano da tutti i suoi familiari e dagli altri dei, provocando una rottura nell’alleanza e anche nella sua relazione con Signy. Intanto, Magne inizia una relazione con Saxa. A convincerlo che sta sbagliando è Wotan, il quale gli mostra come ha deluso tutti.

Ragnarok 3 finisce con Magne che cerca Signy e si scusa con lei. Le chiede di perdonarlo, ma non ottiene nessuna risposta da parte sua, fino a quando non si incontrano alla cerimonia di laurea. Qui lei confessa di avere paura che possa tornare un’altra volta a essere una brutta persona. Dopo di che, accetta che torni nuovamente la sua vita. Entrambi, però, dovranno darsi a vicenda delle dimostrazioni per recuperare la loro relazione. Magne e Signy si abbracciano alla fine e sembrano ormai essere tornati uniti come un tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *