19 Maggio 2024
Curiosità

Perché Barcellona è più calda di Madrid? La spiegazione

Perché Barcellona è più calda di Madrid? Una domanda molto comune questa e che ha ovviamente una risposta. La spiegazione sta nel fatto che il clima in Spagna è davvero molto vario. Ma perché? Questo deriva dall’altitudine e dei flussi oceanici. Ad esempio, l’est e il sud del Paese sono molto caldi. Qui prevalgono le giornate soleggiate con poche precipitazioni e gli inverni sono miti. Al contrario, la costa settentrionale è fredda ed è caratterizzata dalle forti precipitazioni. Vediamo ora nel dettaglio Barcellona e Madrid da quali condizioni climatiche sono caratterizzate nel corso dell’anno.

Barcellona più calda di Madrid: perché

Come abbiamo già detto la spiegazione sta nel fatto che la Spagna è caratterizzata da un clima abbastanza vario per via dell’altitudine e dei flussi oceanici. Il clima a Barcellona è piacevole per la maggior parte dell’anno. Il momento migliore per visitare questa città va da maggio a luglio. Non va escluso anche settembre, tra i migliori mesi per andare a Barcellona. Attenzione ad agosto, mese in cui nella città spagnola è molto calda e umida. A ottobre e novembre il clima è ancora abbastanza piacevole, ma inizia chiaramente ad arrivare il freddo. In questo periodo dell’anno ci sono giornate nuvolose e un po’ di precipitazioni. Il tempo è comunque imprevedibile, tanto che può cambiare di anno in anno, di poco ovviamente.

Il clima di Madrid invece è caratterizzato da temperature differenti in estate e in inverno. Le temperature medie nel periodo tra maggio e metà luglio variano dai 20 ai 32 gradi. Tra luglio e agosto inizia a riscaldarsi anche fino ai 40 gradi. Rispetto a Barcellona, come abbiamo già detto, il clima di Madrid ha una bassa umidità e, dunque, è più semplice sopportare le temperature alte. Periodi piacevoli in cui visitare la capitale spagnola sono anche quelli di settembre e ottobre. Il tempo qui è soprattutto secco, ma questo non vuol dire che non ci siano le precipitazioni, soprattutto durante l’inverno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *