25 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Mask Girl come finisce: spiegazione finale e news stagione 2

Dal 18 agosto 2023 è disponibile su Netflix Mask Girl. Si tratta di una serie TV sudcoreana avvincente, tutta da scoprire, che ha già tenuto incollati al piccolo schermo tantissimi abbonati. Protagonista è Kim Mo-mi, una giovane ragazza che è molto insicura del suo aspetto. Per questo motivo, diventa un personaggio mascherato sul web. Questo causa scombussolamento nella sua vita. D’altronde ha sempre voluto essere una celebrità, ma non ci ha mai creduto davvero in questo sogno. La sua insicurezza deriva anche dall’atteggiamento tenuto dalle persone vicino a lei. Ad esempio, sua mamma l’ha sempre fatta sentire poco attraente.

Mask Girl: di cosa parla la nuova serie TV su Netflix

La protagonista di Mask Girl, Kim Mo-mi, decide di condividere contenuti su Internet indossando una maschera. Mentre ottiene un lavoro in ufficio, la notte con una maschera trascorre il suo tempo sul web, dove diventa un personaggio, noto come Mask Girl. Conquista molti fan, da cui viene pagata per i contenuti condivisi. La situazione, però, si complica quando oltrepassa il limite. Ubriaca si toglie i vestiti e si mostra ai suoi fan sul web. Inoltre, diffonde cattive voci sul suo capo, per cui ha una cotta, ed è costretta lasciare il suo lavoro. A un certo punto, riceve una mail da parte di una persona misteriosa che dice di conoscere la sua vera identità.

Non solo, inizia anche a chattare con uno dei suoi fan, che si fa chiamare Once Upon A Prince (C’era una volta un principe). Quello che Kim Mo-mi non sa è che dietro il mittente anonimo che gli ha inviato quella mail misteriosa e questo account c’è uno dei suoi colleghi, Oh-nam Ju. Quest’ultimo, come la protagonista, è sempre stato preso in giro per il suo aspetto fisico. Ha capito che Kim Mo-mi è Mask Girl ed è innamorato di lei. La svolta arriva quando la protagonista ha un appuntamento con un suo fan, Handsome Monk. Quest’ultimo appare inizialmente come una persona gentile, invece in un hotel tenta di imporsi su di lui. Mentre lei cerca di allontanarlo, Handsome subisce un trauma cranico.

Mask Girl su Netflix: omicidi e rapimenti

Nel frattempo, Kim Mo-mi capisce che Oh-nam Ju è C’era una volta un principe. Lo chiama e gli chiede di raggiungerla in hotel, dove gli racconta quanto accaduto. Oh-nam Ju si prende cura di lei e la fa tornare a casa. Subito dopo, scopre che Handsome Monk non è morto e, preso dal panico, lo uccide accoltellandolo. Nasconde l’omicidio e poi viene a sapere che Kim Mo-mi ha lasciato il lavoro e sta andando via. Corre a casa della ragazza e abusa di lei mentre indossa la maschera. Lei approfitta di un suo momento di distrazione e lo uccide, accoltellandolo. Kim Mo-mi smembra il corpo di Oh-nam Ju e lo butta via.

Intanto, la polizia trova il corpo di Handsome Monk a casa di Oh-nam Ju. La madre di quest’ultimo, però, non crede che possa aver commesso l’omicidio. Invece, la polizia inizia a pensare che sia fuggito con Mask Girl. La donna, Kyung-ja, si prende la responsabilità di trovare suo figlio. Ma quando la polizia trova il ragazzo morto, ecco che la signora decide di cercare Mo-mi per vendicarsi. La trova e cerca di rapirla. Al suo posto rapisce Chun-ae, la collega e rivale di Kim, che si dice pronta ad aiutarla. Kyung-ja accetta il suo aiuto, ma non sa che in realtà la ragazza è la migliore amica della protagonista e la sta proteggendo.

Mask Girl, recap: Kim Mo-mi viene arrestata e nasce Mi-mo

come finisce mask girl su netflix
Netflix

Nel corso degli episodi di Mask Girl su Netflix, Kim Mo-mi e Chun-ae decidono di scappare insieme. Il fidanzato di Chun-ae, un ragazzo violento e poco affidabile, scopre il piano e cerca di fermarla. Mo-mi arriva in difesa della sua amica e insieme finiscono per ucciderlo. Intanto, Kyung-ja capisce che Chun-ae le ha mentito e segue le due mentre corrono a gettare il corpo del ragazzo. Avviene uno scontro tra le due amiche e la madre di Oh-nam Ju. Non solo, si scopre anche che Mo-mi è incinta di quest’ultimo. Durante lo scontro, Chun-ae muore. Prima di morire, salva l’amica a uccide Kyung-ja con una roccia.

Nel 2011 Kim Mo-mi mi viene arrestata dalla polizia e riconosciuta come una serial killer. Condannata all’ergastolo, partorisce sua figlia, Mi-mo, e la dà in adozione a una donna sconosciuta. La bambina cresce con la nonna (la mamma di Mo-mi) e va a scuola, ma quando le persone scoprono che è la figlia di Mask Girl iniziano a isolarla. Arriviamo nel 2023 e Mi-mo conosce una ragazza, Ye-chun. Le due diventano amiche e pianificano di fuggire insieme. Alla fine, Mi-mo si trova a scappare da sola, dopo aver scoperto che Ye-chun le ha sempre mentito dicendole che suo padre abusava della madre. In realtà, vive in una famiglia amorevole.

La nonna di Mi-mo la cerca dappertutto. Intanto, la ragazza incontra Ye-chun e la picchia per averle mentito e per aver rivelato la sua vera identità, ovvero che è figlia di Mask Girl, a tutti. In carcere, nel 2023, sua mamma Kim Mo-mi riceve da una persona un articolo di giornale che parla della figlia. Preoccupata, cerca di fuggire di prigione, ma non riesce e viene mandata in isolamento. A stretto contatto con un guardiano religioso, Mo-mi cambia completamente e si offre anche di donare un rene alla figlia malata di An Eun-suk, una donna con cui si è accesa una certa rivalità in prigione.

Mask Girl Netflix: Kyung-ja non è morta e si sta vendicando su Mi-mo

Nel corso degli episodi della serie TV Mask Girl su Netflix, durante una sessione di addestramento in carcere, Kim Mo-mi incontra una donna, che dice di essere Kyung-ja, la mamma di Oh-man Ju. Quest’ultima non è morta ed è diventata sospettata di aver ucciso il fidanzato di Chun-ae. Per questo ha deciso di sottoporsi a un intervento di chirurgia plastica e assumere una nuova identità. In questi anni ha cercato di rovinare la vita di Mi-mo, dicendo a tutti che è la figlia di Mask Girl. La sua influenza ha portato la ragazzina a perdere amici e a diventare violenta. Si scopre anche che non è stata Ye-chun a tradirla e a rivelare a tutti il suo segreto, bensì Kyung-ja.

Non conoscendo la verità, Mi-mo va a vivere proprio con Kyung-ja, l’unica persona di cui si fida. Tornati a oggi, in carcere, Kyung-ja rivela a Mo-mi che è stata lei a inviarle l’articolo di giornale sulla figlia e le promette che si vendicherà proprio su quest’ultima. Mo-mi tenta di fermarla, ma le guardie della prigione la trattengono e la donna va via sorridendo, soddisfatta.

Come finisce Mask Girl: la spiegazione del finale

come finisce mask girl su netflix
Netflix

Nessuno, tra le guardie, crede al racconto di Mo-mi, che cerca di avvisarle di ciò che ha intenzione di fare Kyung-ja con sua figlia. Alla fine, An Eun-suk promette che la aiuterà e le assicura che i suoi amici stanno già cercando Mi-mo fuori. Intanto, Mo-mi cerca di mettersi in contatto con sua madre per far sì che protegga Mi-mo, ma neppure lei la ascolta. Allo stesso tempo, Kyung-ja chiama la nonna per dirle che sua nipote è al sicuro, così da impedirle di sporgere la denuncia di scomparsa. Non solo, si scopre che in realtà An Eun-suk sta fingendo di aiutare Mo-mi, per evitare che cambi idea sulla donazione del rene.

Quando arriva il giorno dell’intervento, Mo-mi viene portata in ospedale e con astuzia riesce a fuggire. Intanto, sua mamma sta cercando Mi-mo e ottiene l’indirizzo di Kyung-ja. Si dirige verso la casa della donna, accompagnata da Ye-chun, che ha appena scoperto tutto. Mo-mi, fuggita dall’ospedale, riesce a contattare sua mamma e le consiglia di chiamare prima la polizia. La donna segue il suo consiglio e impedisce alla fine a Ye-chun di andare con lei. Quest’ultima, però, non si ferma e la segue a bordo di un taxi.

Nel frattempo, Kyung-ja lega Mi-mo nel suo seminterrato, dove ha intenzione di riprendere con un telefono l’omicidio. La polizia arriva sul posto, ma non trova la ragazza e così va via. Pochi minuti dopo arriva la mamma di Mo-mi, la quale capisce invece che sua nipote si trova nel seminterrato. Nel tentativo di raggiungerla, Kyung-ja la accoltella. Fortunatamente arriva in tempo Mo-mi, che salva sua madre.

Finale Mask Girl: Kim Mo-mi muore e anche Kyung-ja

Nel finale della serie TV Mask Girl, Mo-mi corre a salvare sua figlia. Nel frattempo, però, Kyung-ja si riprende e accoltella di nuovo la mamma di Mo-mi. Ora è pronta a mettere in atto la sua vendetta e scende nel seminterrato con un coltello in mano. Mo-mi combatte contro la donna, mentre chiede alla figlia e a Ye-chun di fuggire. Le due ragazze escono dal seminterrato e trovano la mamma di Mo-mi che sta morendo. La donna si scusa con la nipote per non essersi presa cura di lei nel migliore dei modi, prima di morire. Dopo aver messo fuori gioco Kyung-ja, Mi-mo esce dal seminterrato e arriva la polizia che la arresta.

Una Kyung-ja ferita esce con la sua pistola e spara a Mi-mo di fronte alla polizia. Mo-mi riesce a proteggere la figlia con il suo corpo. Alla fine, Mi-mo muore tra le braccia della figlia e Kyung-ja viene uccisa dalla polizia. La prima stagione di Mask Girl finisce con un salto temporale. Si scopre che i genitori di Ye-chun si stanno prendendo cura temporaneamente di Mi-mo, che torna a scuola. Ora la ragazza non vuole più una vita solitaria e, mentre guarda i video dell’infanzia di sua mamma, piange per lei.

Mask Girl 2 si farà? Cosa si sa sulla seconda stagione

Al momento, la serie TV di Netflix non è stata ancora ufficialmente rinnovata o cancellata. Non ci sono, pertanto, notizie ufficiali legate alla seconda stagione di Mask Girl. Non resta che attendere per scoprire se il colosso dello streaming deciderà di rinnovare la serie TV sudcoreana oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *