19 Giugno 2024
Film e Serie TV

Spirale di bugie come finisce: chi muore e chi è l’assassino

Su Rai 2 l’8 e il 9 giugno 2023 va in onda Spirale di Bugie, una miniserie di genere thriller australiana. Sono in tutto quattro gli episodi, che verranno trasmessi uno dietro l’altro in due prime serate. Protagonista è una coppia, composta da Anna e Jake. Insieme si trasferiscono a Melbourne dall’Inghilterra. Inizialmente tutto sembra normale, ma nel corso della trama si comprende che la coppia sta è in crisi e dietro c’è un grande segreto. Scendendo nel dettaglio, dietro l’apparente felicità ci sono misteri e tradimenti. Ma vediamo ora insieme la trama e come finisce Spirale di Bugie.

Spirale di Bugie su Rai 2: la trama della miniserie

La trama di Spirabile di Bugie, il cui titolo originale è Lie with Me, ruota intorno a Jake e Anna Fallmont, che insieme ai loro due figli approdano in Australia. Malbourne è la città d’orgine di lui, il quale svolge il lavoro di avvocato. Ben presto si capisce che il loro matrimonio è in crisi e che si sono trasferiti per iniziare una nuova vita. Ad accoglierli c’è una bella casa e una babysitter, Becky. Ques’ultima ha il compito di prendersi cura dei bambini Grace e Oliver. Ma ecco che improvvisamente Anna inizia a sospettare che il marito la stia tradendo con Caroline, la sua assistente. La donna è ossessionata da questo pensiero, che si fa sempre più forte. Ebbene Jake ha un’amante, ma non è Caroline: è Becky.

I due amanti sono inconsapevoli del fatto che Anna è venuta a conoscenza della loro relazione segreta. E non sanno che la donna è pronta a vendicarsi. Infatti, mette in atto un piano quando rivela alla giovane babysitter di voler fuggire con i due figli. Non solo, le chiede anche di scappare con loro.

Come finisce Spirale di Bugie: il finale spiegato della miniserie

Durante gli episodi di Spirale di Bugie su Rai 2 si scopre che Becky e Jake avevano una relazione anche in Inghilterra. Ebbene si scopre nel finale che la coppia di amanti aveva progettato di far apparire Anna come una persona pazza, così di poterla denunciare alla polizia. In questo modo, Jake avrebbe potuto ottenere di sicuro la custodia dei due figli e vivere serenamente la sua storia con Becky. Nel finale esce fuori che anche il nuovo lavoro che Anna ha trovato in Australia è basato su una recita. Infatti, il suo capo non è altro che un vecchio amico di Jake. Quando la donna becca i due insieme, in gran segreto inizia a giocare.

come finisce spirale di bugie miniserie
Network 10

Per dare inizio alla sua vendetta, Anna rivela a Becky che Jake la maltratta e le chiede aiuto per fuggire. Nel finale di Spirale di Bugie tutto prende inizio con un flashback, in cui si vede la babysitter che assicura di non aver mai incontrato prima Jake. Nel corso dell’ultimo episodio i due amanti si guardano con complicità mentre Anna lascia la stanza. Dopo di che si torna al presente. Becky inizia a essere sospettosa, tanto che fa delle domande al giardiniere Liam per capire se ciò che le ha raccontato Anna corrisponda alla verità oppure no.

Finale Spirale di Bugie: Anna incastra Becky

La miniserie è una vera e propria spirale di bugie. Anna nel finale è ormai certa della relazione segreta tra Becky e Jake, soprattutto quando trova un anello di fidanzamento in auto. A questo punto, la donna suggerisce ai due amanti di trascorrere una giornata nella casa di famiglia in spiaggia, mentre lei stava con i due figli. Ed ecco che nell’ultimo episodio di Spirale di Bugie, Becky si rende conto che qualcosa non va con Jake. Non solo, le fa assumere della droga, ma la colpisce anche in faccia quando lei si ribella. Più tardi Jake viene trovato morto che galleggia nella piscina, con le videocamere di sorveglianza che confermano la presenza di Becky in quella casa.

come finisce spirale di bugie miniserie
Network 10

La babysitter cerca aiuto ad Anna per averla come sua alleata, convinta che anche lei sia stata maltrattata come lei da Jake. Ma resta sconvolta quando vede la donna negare di aver mai subito qualcosa di brutto dal marito. Così Becky viene condannata a cinque anni di prigione. L’unica persona che le dà una mano è il giardiniere Liam, il quale aveva condiviso con Jake la sua droga. Pertanto testimonia al processo in favore di Becky, sentendosi in colpa.

Spirale di Bugie, spiegazione finale: come muore Jake?

come finisce spirale di bugie miniserie
Network 10

L’ultimo episodio della miniserie in onda su Rai 2 va avanti con un incontro faccia a faccia tra Anna e Becky. Quest’ultima chiede alla donna se ciò che le ha raccontato sui maltrattamenti era vero oppure no. Anna le spiega che le forme di abuso possono essere sia fisiche che psicologiche e poi ammette: “Ne siamo entrambe libere ora”.

Spirale di Bugie finisce con la verità sulla morte di Jake. Attraverso un flashback è possibile vedere Anna raggiungere la casa sulla spiaggia e inserire le droghe nel drink. Aspetta che suo marito sia quasi incosciente e lo fa cadere in piscina. Dopo di che, il flashback mostra Anna buttare il braccialetto di Becky nell’acqua, per incastrarla. Nel finale si vede la donna insieme ai suoi figli in giardino e appare ormai pronta a viversi una vita più serena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *