19 Maggio 2024
Film e Serie TV

American Woman come finisce: la spiegazione del film

American Woman è un film diretto da Jake Scott del 2018. Si tratta di una pellicola drammatica, la cui protagonista è Deb Callahan, una mamma single che affronta la scomparsa della figli Bridget e si ritrova a crescere il nipote Jesse. Ma vediamo insieme nel dettaglio cosa accade nel corso di questa pellicola.

American Woman: la trama del film

Il film American Woman inizia in una cittadina rurale della Pennsylvania, siamo nel 1998. Deb Callahan vive con la figlia adolescente, Bridget, e il figlio di quest’ultima, Jesse. Donna di 33 anni, la protagonista ha avuto la figlia a 16 anni e vive vicino alla sua sorella maggiore, Katherine. Le due hanno un bel rapporto, ma anche abbastanza turbolento. Una sera Deb resta sola in casa con il nipote Jesse, mentre Bridget esce con Tyler, il padre del bambino. Il giorno dopo la donna scopre che la figlia non è tornata a casa. Così si mette alla ricerca della figlia, parlando subito con Tyler. Quest’ultimo le rivela che hanno avuto un litigio e Bridget si è poi recata a casa della sua amica Jenna.

Quest’ultima assicura a Deb che Bridget ha lasciato la sua abitazione sul tardi, tornando a piedi a casa sua. La protagonista di American Woman è convinta che l’abbia fatta sparire Tyler, mentre il sergente Morris avvia le indagini. Non riuscendo a ottenere risultati positivi, Deb si fa consolare da Brett, un uomo sposato con cui ha una storia segreta. Quando l’uomo non la raggiunge per uno dei loro incontri, Deb si ubriaca e affronta la moglie. Non solo, alla guida della sua auto tenta poco dopo il suicidio.

Dove vedere il film American Woman

Il film è disponibile con abbonamento su Prime Video e a noleggio/acquisto su YouTube, Google Play Film e Apple TV. Va in onda in televisione nella prima serata del 19 luglio 2023 su Rai Movie.

Recap American Woman: Deb si sposa

come finisce american woman
Blue Swan Entertainment

Sono trascorsi anni dalla scomparsa di Bridget in American Woman. Il suo diventa un caso irrisolto, mentre Deb sta crescendo il nipote Jesse. La donna ha una relazione con Ray, un operaio che si è trasferito a casa sua. L’uomo non è per nulla dolce, anzi appare arrogante e prepotente. Nel frattempo, Deb sta frequentando un college. La situazione diventa insostenibile e caccia di casa Ray, il quale l’ha anche picchiata di fronte a Jesse. La donna non ritiene più Tyler colpevole, tanto che tra loro torna la pace. Il ragazzo ha appena concluso il suo percorso di riabilitazione dalla droga, da cui aveva fatto uso dopo essere stato accusato da Deb per la scomparsa di Brigdet.

Dopo il college Deb diventa un supervisore delle risorse umane in una struttura di residenza assistita, dove è venuta a vivere sua mamma Peggy. Una piccola svolta arriva quando incontra Chris, tramite Katherine. Infatti, Deb sposa l’uomo. Ma anche questa storia finisce male. Lei scopre che lui ha un’altra relazione e si lasciano.

Come finisce American Woman: Bridget è morta

Nel finale di American Woman sono trascorsi 11 anni dalla scomparsa di Bridget e il sergente Morris informa Deb che un serial killer li ha purtroppo portati alla verità. Bridget è stata uccisa. L’assassino aveva seppellito i resti della ragazza in una fossa. Deb lo incontra in carcere, dove vuole scopre cos’è successo alla figlia. Un dolore immenso colpisce ulteriormente la donna, che decide poco dopo di vendere la casa e andare via con Jesse per ricominciare. Torna Chris, il quale si dice ancora innamorato, ma lei non cede. American Woman finisce con Deb e Jesse che salutano Katherine, Terry e Peggy, prima di recarsi nella loro nuova abitazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *