18 Luglio 2024
Televisione

Amici 23, Nicholas eliminato: stronca Todaro, poi Maria sorprende

La seconda puntata del Serale di Amici 23 è caratterizzata da due nuove eliminazioni definitive. Ogni serata ci sono due allievi che lasciano il talent show di Maria De Filippi. Stasera dopo la prima manche è toccato a Nicholas lasciare definitivamente il programma. La sua squadra, capitanata da Lorella Cuccarini ed Emanuel Lo, ha perso contro quella guidata da Anna Pettinelli e Raimondo Todaro. Prima di andare via, Nicholas si è tolto qualche sassolino dalle scarpe con il suo vecchio insegnante.

Amici 23 seconda puntata Serale: Nicholas viene eliminato

Ha creduto in lui per mesi e mesi, e combattuto contro Alessandra Celentano con fermezza. Ma ecco che Raimondo Todaro non ha portato con sé al Serale di Amici 23 Nicholas. Il ballerino è rimasto male nel vedere il suo insegnante titubante sul suo conto e così ha accettato la proposta di Emanuel Lo di far parte della sua squadra. Ed ecco che così il ballerino, che tanto si è sudato la permanenza nella Scuola di Canale 5, è finito al Serale insieme ai suoi compagni. Stasera, però, è stato eliminato definitivamente dopo essersi esibito per ben tre volte in studio.

Ha dovuto anche affrontare il Guanto di sfida lanciato proprio dal suo ex professore, che l’ha visto scontrarsi con Giovanni. I due ballerini si sono affrontati con una coreografia di flamenco. Nicholas non ha nascosto la sua delusione nel vedere proprio Todaro contro di lui al Serale: “Vuol dire che quello che si era costruito prima non era così tanto solido per te”. Per il ballerino il comportamento di Raimondo vuole significare che non ha mai creduto realmente in lui. “Non mi sembra di averti offeso, non ti ho detto che non sai ballare”, ha subito replicato Todaro.

Nicholas mandato al ballottaggio al Serale di Amici da Todaro, il saluto di Maria De Filippi

Un ultimo battibecco tra Raimondo e Nicholas al Serale di Amici, con il secondo profondamente deluso. Di sicuro si aspettava da parte di quello che era il suo professore il sostegno fino alla fine. “Non fare ogni volta tutto questo vittimismo, devi ballere”, ha poi tuonato Todaro, che si è dato la mano con Anna Pettinelli felice di aver lanciato questo Guanto. Emanuel Lo ha trovato questo gesto “veramente triste”. Alla fine è stato Giovanni a vincere la sfida e Giuseppe Giofrè ha precisato che qui Raimondo “ha voluto giocare facile”.

Poi è stato proprio Todaro a spedire al ballottaggio della prima manche Nicholas, scegliendo lui e Lucia. Pettinelli ha, invece, fatto il nome di Sarah. Alla fine a perdere è stato, appunto, il ballerino con la giuria che salvato Lucia e la cantante. I suoi compagni d’avventura non trattengono le lacrime, visto che è sempre stato un elemento fondamentale della Casetta.

Un commento per lui ce l’ha Maria De Filippi, che lo saluta a modo. La padrona di casa ci tiene a elogiarlo, poi fa anche entrare in studio il gruppo dei ballerini professionisti. Un gesto importante quello della conduttrice, che quasi commossa fa qualcosa di raro. Dopo il suo discorso e la commozione dei ballerini professionisti in studio, De Filippi annuncia che c’è una borsa di studio per lei. Il suo percorso si conclude tra le lacrime, ma anche tra gli applausi.

“Sei educatissimo, sempre con le parole giuste. Con la produzione non hai mai fatto capricci e qui ce ne stanno tanti. Praticamente il figlio ideale per chiunque. Qua dentro sei quello che sei stato il più disciplinato, sempre più puntuale e quello a cui i professionisti si sono più legati, Anzi, li faccio entrare”

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x