21 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Berlino serie come finisce: spiegazione finale e stagione 2

Dal 29 dicembre 2023 è disponibile su Netflix Berlino, lo spin-off de La Casa di Carta. Si tratta di una serie TV spagnola con Pedro Alonso molto attesa dai fan del primo show. Protagonista è Berlino, il cui nome completo reale è Andrés de Fonollosa. La nuova serie approfondisce il passato del misterioso e amato fratello del Professore. Si tratta, infatti, di un prequel, che racconta quanto accaduto in passato nella vita di Berlino, prima ancora delle vicende legate a La Casa di Carta. In particolare, Andrés questa volta è a Parigi con una banda pronto a mettere in atto una grande rapina del valore di 44 milioni di euro.

Berlino su Netflix, spin-off de La Casa di Carta: riassunto episodi

Al centro della trama del prequel Berlino de La Casa di Carta c’è, non solo la rapina, ma anche l’amore. Dopo aver superato il terzo divorzio, Andrés è sul punto di rinunciare all’amore. Tutto, però, cambia quando mette gli occhi su Camille. Dopo aver rubato il calice del IV secolo del signor Antonio Vals, fingendo di essere un poliziotto, Berlino procede con il suo vero piano. Andrés è orgoglioso della sua banda, composta da Keila, Roi, Damien, Bruce e Cameron. La squadra convince padre Toureaux di essere un gruppo di escavatori che credono fortemente che un’antica chiesa francese sia situata sotto l’Abbazia di Saint-Germain-des-Pres. Questo permette a Berlino e la sua banda di procedere con lo scavo.

Attraverso le catacombe hanno così accesso alla città di Parigi. Intanto, Berlino ha strategicamente prenotato delle camere d’albergo per tenere d’occhio Monsieur Polignac, il direttore della casa d’aste. La banda entra nella casa e inserisce varie telecamere. Attraverso queste, Berlino resta affiscinato quando vede Camille. La segue fino al bar del posto, dove assiste alla sua esibizione e appare innamorato. Esattamente come i gioielli, ora Berlino intende rubare anche la moglie del direttore.

Berlino: le relazioni nate nella serie TV

il cast della serie tv berlino
Netflix

Intanto, Damien riceve la chiamata di sua moglie che gli chiede il divorzio dopo 20 anni di matrimonio. L’uomo si chiede cosa possa essere andato storto. Invece, Keila si avvicina a Bruce e mai avrebbe pensato che sarebbe stata attratta da un uomo come lui. Nel frattempo, Roi si innamora di Cameron. A volte le complicazioni amorose si mettono in mezzo, durante la rapina. Berlino sogna di avere una vera relazione con Camille, sperando di vederla lasciare Polignac per stare con lui. Quando quest’ultimo viene a conoscenza della loro storia decide di affrontarlo.

A questo punto, per Berlino vendicarsi di Polignac diventa una priorità. Infatti, è convinto che facendolo finire in carcere, Camille avrebbe lasciato alle spalle il loro matrimonio.

Berlino su Netflix: la banda mette in atto il piano

La banda di Berlino ha 15 ore per eseguire il piano. Arriva finalmente il momento di rubare i gioielli, ma quando tutto sembra andare secondo i piani, ecco che esce fuori che il rapporto tra Berlino e Damien non è più lo stesso. Infatti, Damien disprezza Berlino per la sua relazione con una donna sposata. Andrés si difende dalle accuse, facendo notare il grande amore che nutre nei confronti di Camille. Ma Damien crede che sia inutile inseguire una donna con una falsa identità, tra l’altro. La discussione si fa sempre più forte, al punto che Polignac avverte un rumore dall’esterno del caveau.

L’uomo chiede alla guardia di turno di dare un’occhiata. Fortunatamente la banda ha un vantaggio, in quanto Polignac riceve una chiamata importante e così non chiede alla guardia di guardare nel caveau principale. A questo punto della serie TV di Berlino su Netflix, la squadra cerca di pulire le tracce e porta i gioielli nella camera d’albergo. I problemi sorgono dopo la rapina. Kelia e Bruce si ritrovano ad affrontare un grusso problema quando entrano in un negozio di biciclette a noleggio per rimuovere il documento d’identità dal sistema.

La guardia di sicurezza si insospettisce e ha con loro uno scontro. Inaspettatamente a salvare la situazione ci pensa Kelia, la quale trova il coraggio di puntare una pistola contro la guardia e i suoi colleghi. Così Kelia e Bruce riescono a fuggire dalla scena. Ma Kelia non è orgogliosa di ciò che sta diventando e ha paura che stando con Bruce i guai nella sua vita aumenteranno. Il punto di svolta avviene quando Cameron accompagna Roi in una competizione di auto in strada illegale. Cameron porta con sé un gioiello, che poi alla fine lascia dentro la macchina, che viene consegnata al vincitore come premio.

Berlino viene lasciato da Camille? Guai in vista

Il piano di Berlino inizialmente è un sccesso. Infatti, l’astuto ladro si traveste da Polignac, dopo aver drogato quest’ultimo con cloroformio. Lascia delle prove dei gioielli subati nella macchina dell’uomo. Così il primo sospettato della rapina diventa proprio Polignac, il quale viene arrestato a casa sua. Ma Berlino si rende conto di aver fatto un grande errore. Camille era pronta a lasciare suo marito per stare con lui. Quando, però, Polignac viene arrestato, decide di non separarsi da lui e di sostenerlo.

Intanto, il resto della banda lascia l’hotel. Berlino dovrebbe partire dopo aver ripulito la camera d’albergo, ma le cose non vanno come pianificato. Infatti, Andrés decide di restare indietro e sostenere Camille. Quando la polizia incontra Roi, Cameron e Damien, che fingono di essere una famiglia in lutto per la morte della mamma, diventa sospettosa. Attraverso l’urna, Cameron riesce a distogliere l’attenzione della polizia dalle lattine contenenti i gioielli rubati. Si rendono, però, conto che è impossibile attraversare i confini in questo momento. Così decidono di restare sul posto per qualche giorno.

Berlino serie TV finale: Camille scopre tutto, la banda riesce a salvarsi?

Quando Damien scopre che Berlino si trova ancora in albergo decide di aiutarlo a fuggire. Intanto, però, la polizia si accorge che Roi e Cameron si stanno scambiando degli sguardi romantici e che, dunque, il racconto della famiglia addolorata per il lutto della madre è una menzogna. Roi e Cameron devono così fuggire. Attraversano il tunnel sotterraneo e saltano su un camion, che li sta aspettando fuori. I due ladri riescono a ingannare la polizia, ma ecco che Keila viene morsa da un serpente. Così lei e Bruce si ritrovano in una situazione confusa.

I poliziotti che li aiutano a raggiungere l’ospedale trovano dei proiettili che hanno con loro. Bruce reagisce rapidamente e tiene sotto scacco gli agenti. Quando viene rilasciata Keila, Bruce ammanetta i poliziotti su una barca e parte con lei per attraversare il confine. Intanto, Berlino è distrutto quando Camille lo lascia. Damien nota la sua tristezza negli occhi e decie di restare in hotel per un paio di drink. Ma Camille inizia a sospettare che Berlino stia mettendo nei guai suo marito. Pertanto, mentre lo saluta, ruba le sue chiavi della sua stanza e quando la apre trova tutto ciò che è necessario per dimostrare che il suo amente è un criminale.

Damien scopre quanto accaduto e capisce che sono nei guai. Intanto, sia la polizia spagnola che quella francese capiscono che i criminali hanno pianificato una rapina. Prima che gli agenti possano avere accesso al filmato di sorveglianza, Keila viola il sistema ed elimina tutto. Alla fine si scopre che Berlino e Damien si fanno strada tra le montagne e lasciano la Francia, riuscendo a ingannare la polizia. Così l’intera banda riesce a scappare, dopo aver messo a segno la grande rapina!

Come finisce la serie Berlino? Spiegazione del finale

il cast della serie tv berlino
Netflix

Nel finale della serie TV prequel Berlino de La Casa di Carta, Camille potrebbe distruggere Berlino, andando dalla polizia. Ma ecco che si imbatte in tutto ciò che suo marito le stava tenendo nascosto. Infatti, scopre che Francois aveva una relazione con un’altra donna, da cui ha anche avuto un figlio. Camille e la sua amica progettano così di ottenere una parte dei soldi guadagnati da Berlino con la rapina. La donna segue così il ladro in Spagna e decide di affrontarlo. Berlino accetta di darle il denaro.

Berlino finisce con la relazione romantica tra Berlino e Camille che resta in bilico. Intanto, la polizia francese non ha una solo foto dei criminali che hanno messo in atto la rapina e così non può trovarli. La mancanza di prove rende il piano della banda una rapina perfetta. Nella scena finale dello spin-off de La Casa di Carta è possibile vedere Damien e Berlino parlare di un’altra rapina.

Berlino 2 si farà? Cosa si sa sulla seconda stagione

Non ci sono notizie ufficiali, per il momento, riguardanti un’eventuale seconda stagione di Berlino su Netflix. Per conoscere la scelta del colosso dello streaming sulla nuova serie TV spagnola con Pedro Alonso bisognerà attendere. Solitamente si valutano i risultati ottenuti con il primo capitolo, prima di scegliere se rinnovare oppure no uno show.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *