21 Aprile 2024
CalciomercatoSport

Calciomercato ultime news: Morata, Immobile, Lukaku, Castellanos

Le ultime notizie del calcio mercato della Serie A di lunedì 17 luglio 2023.

Calcio mercato Roma: Morata dice sì!

Secondo quanto riporta Il Corriere dello Sport, sembra che Alvaro Morata abbia esplicitamente dichiarato di voler vestire la maglia della Roma nella prossima stagione. La squadra giallorossa sarebbe davanti a tutti, anche alla Juventus e al Milan. Sembra, infatti, che il suo procuratore Juanma Lopez sia già atteso questa mattina a Roma per decidere gli ultimi dettagli con Tiago Pinto.

Lazio, dubbi sul futuro di Immobile: arriva l’offerta dall’Arabia

Addio a Ciro Immobile in Serie A? Sembra che l’attaccante della Lazio abbia già ricevuto un’offerta invitante da parte dell’Arabia, almeno secondo quanto fa sapere in queste ore Repubblica. Per questo motivo, il futuro di Ciro nella Lazio è attualmente in bilico. Pare che al momento tutto dipenda dalla volontà del calciatore.

Lazio, visite per Castellanos

L’attaccante argentino è arrivato in Italia. Valentin Castellanos è un giocatore della Lazio si può già dire. Oggi, come dimostrano gli scatti dell’inviato di TMW, il calciatore è già arrivato a Roma per le visite mediche. Inoltre, oggi dovrebbe firmare il contratto che lo vedrà nel club biancoceleste fino al 2028.

Inter, spunta un altro nome dopo Morata e Balogun

Dopo Morata, che sembra ormai destinato ad andare alla Roma, e Balogun, per L’inter spunta il nome di Wahi. Secondo quanto riporta La Gazzetta dello Sport, l’attaccante del Montpellier rappresenta per Marotta e Ausilio un buon giocatore da inserire nella squadra.

Juventus, sempre più forte l’ipotesi Romelu Lukaku

Ci sarà Lukaku quest’anno alla Juventus? Le ultime notizie lo vedono tra gli eventuali nuovi acquisti del club bianconero, sebbene i tifosi non siano poi così entusiasti. Mentre i nerazzurri restano delusi per questo inaspettato e possibile passaggio, quelli bianconeri non hanno mai avuto un rapporto speciale con Romelu. Non resta che attendere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *