23 Aprile 2024
CalcioSport

Champions League, Real Madrid-RB Lipsia: perché Bellingham non gioca

Si riparte con le partite di Champions League 2023/2024 dagli Ottavi di finale. Real Madrid vs RB Lipsia va in onda in prima serata il 13 febbraio 2024 su Canale 5. Dunque, tutti possono seguire in diretta l’incontro, che vede protagonista la squadra di Ancelotti, da sempre tra le favorite alla vittoria. RB Lipsia sa che non deve sottovalutare il club spagnolo, anche se non gioca Jude Bellingham, che solitamente ricopre un ruolo fondamentale. Infatti, il calciatore inglese non è presente in questo scontro legato alla sfida UEFA.

Champions League: perché Bellingham non gioca Real Madrid – RB Lipsia e quando torna

Il Real Madrid gioca contro RB Lipsia agli Ottavi di finale di Champions League in onda su Canale 5 senza Jude Bellingham. Ebbene il noto club spagnolo deve rinunciare al calciatore inglese per due o tre settimane. Quale problema ha Bellingham? Il giocatore non è sul campo a causa di una distorsione alla caviglia sinistra, avvenuta durante un infortunio durante la partita contro il Girona. Sebbene abbia trionfato in quella occasione, come protagonista della Liga al primo posto in classifica, ecco che il Real perde un pezzo grosso della sua rosa.

Dopo aver realizzato una doppietta, Jude ha dovuto abbandonare il campo del Bernabéu al 57′ e gli esami successivi hanno poi rilevato questa distorsione alla caviglia sinistra. Dunque, Carlo Ancelotti deve fare a meno di colui che sta dando davvero tanto al club spagnolo. Inoltre, la presenza di Bellingham è a rischio anche per il ritorno del 6 marzo 2024. Finora in Champions League quest’anno è sempre stato decisivo, con ben 4 gol e 3 assist in cinque partite giocate. C’è da dire che Ancelotti può contare su altri calciatori di alto livello in queste nuove partite. Infatti, anche senza di lui il Real ha trionfato di recente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *