28 Maggio 2024
Curiosità

Come trasportare il cane o il gatto in auto senza o con trasportino

I nostri animali domestici sono gli amici che ci resteranno sempre a fianco, fedeli e di compagnia. Ma come fare per portare in auto il cane o il gatto? Ci sono delle norme da seguire se decidete di trasportare il vostro amico a quattro zampe. Che sia per andare semplicemente dal veterinario o per un lungo viaggio, non potete di certo trascurare il vostro animale domestico. C’è chi però si chiede cosa è possibile usare al posto del trasportino in macchina per il cane o il gatto. Innanzitutto è bene tenere a meno le regole del Codice della Strada prima di far salire a bordo il vostro amico a quattro zampe. Vediamo insieme quali sono e come trasportarlo in auto.

Come trasportare il cane o il gatto in auto? Le soluzioni

Tenendo conto del Codice della Strada è possibile portare tranquillamente in auto un animale domestico. Ma attenzione non deve in alcun modo intaccare la guida del conducente. Per questo motivo, il cane o il gatto – nel primo caso dipende anche dalle dimensioni – deve essere posizionato all’interno di un contenitore apposito. Ma se non possedete un trasportino o non è possibile utilizzarlo, anche per via delle dimensioni del cane, è necessario affidarsi a un’altra soluzione. In questi casi è consigliato far viaggiare in auto il cane o il gatto nella zona posteriore, tenendolo separato dal conducente attraverso una rete o un divisorio.

Questo perché il conducente non deve in alcun modo essere infastidito durante la guida dall’animale domestico, soprattutto se si trova da solo in auto. In alternativa sono anche disponibili in commercio delle cinture di sicurezza.

Come abituare il cane o il gatto a viaggiare in auto

Il consiglio principale è quello di abituare il vostro animale domestico a stare in auto già da cucciolo, così che possa conoscere questo mezzo di trasporto sin da subito. Bisogna, per rispettare il Codice della Strada, abituarlo anche a stare all’interno della macchina attraverso il trasportino o la cintura di sicurezza con pettorina o la rete divisioria. Per quanto riguarda il trasportino è bene precisare che se il cane o il gatto è molto piccolo non deve essere troppo grande. Questo perché bisogna evitare che l’animale domestico navighi al suo interno sbattendo da una parte all’altra. Ciò che viene consigliato è di non esagerare con l’aria condizionata in auto in loro presenza, in quanto gli sbagli di temperatura per loro tendono a essere ancora più pericolosi per la salute. Un altro consiglio da non sottovalutare riguarda il cibo. Soprattutto prima di un lungo viaggio è bene viaggiare leggeri e questo vale anche per gli animali domestici. Infine, deve diventare per voi una regola non lasciare il cane o il gatto chiusi in auto, anche se si parcheggia all’ombra.

I prodotti giusti per trasportare il cane o il gatto in auto

Questi sono gli articoli più venduti e utilizzati per portare in macchina il cane o il gatto che abbiamo selezionato:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *