12 Aprile 2024
Film e Serie TV

Endless Love anticipazioni puntate dall’11 al 16/03: Nihan si sposa

Dall’11 marzo 2024 inizia Endless Love. La serie TV turca con protagonisti Kemal e Nihan, due giovani innamorati. Una storia d’amore ostacolata che prende il posto di Terra Amara nel pomeriggio di Canale 5. Dunque, da ora in poi alle 14.10 dal lunedì e il sabato l’appuntamento è fissato con la nuova sopra turca, che è andata in onda per la prima volta tra il 2015 e il 2017, con le due stagioni. Terra Amara andrà in onda solo il venerdì sera. Ma vediamo ora insieme la anticipazioni delle prime puntate.

Endless Love prime puntate prossima settimana: Nihan sposa Emir

Nelle prime puntate di Endless Love, in onda dall’11 marzo al 16 marzo, il pubblico conosce Kemal, un ragazzo di umili origini che studia ingegneria mineraria, e Nihan, che invece proviene da una famiglia benestante. Lei è appassionata d’arte e si incontrano per casualità su un autobus, dove avviene il classico colpo di fulmine. Intanto, esce fuori che Onder, padre di Nihan, rischia di finire in bancarotta e si lascia trasportare dagli affari di Gallo Kozcuoglu e il figlio Emir. Quest’ultimo è un ragazzo ricco e presuntuoso, ossessionato da Nihan.

Galip fa una proposta a Onder: salderà i suoi debiti se sua figlia sposerà Emir. Mentre Vildan, la mamma di Nihan, è d’accordo, suo marito è sconvolto dalla proposta. Il tutto viene sospeso quando il fratello della protagonista, Ozan, si sente male durante una discussione sulla questione. Intanto, Nihan è sempre più vicina a Kemal. Quest’ultimo trova lavoro in un’altra città e chiede alla ragazza di sposarlo. Lei, però, rifiuta. Sebbene lo ami, è impegnata con Emir. Così Kemal si trasferisce e inizia la sua carriera di successo lavorando come ingegnere minerario.

Le anticipazioni di Endless Love segnalano che Nihan sposa Emir, dando vita a un matrimonio infelice. Durante un incidente in mare, dopo alcuni anni, Kemal salva la ragazza, che va in totale confusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *