25 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Il giro del mondo in 80 giorni come finisce: il finale della serie

Arriva su Rai 2 Il giro del mondo in 80 giorni, la serie TV tratta dal romanzo di Jules Verne, del 1873. La prima puntata va in onda nella prima serata del 27 dicembre 2023. Protagonista è Fogg, il quale insieme ai suoi compagni di viaggio Passepartout e Abigail “Fix” decide di intraprendere un’avventura in giro per il mondo. Lo fa per vincere una scommessa, circumnavigando il globo in 80 giorni.

Il giro del mondo in 80 giorni: trama della serie TV

La trama della serie TV Il giro del mondo in 80 giorni è ambientata a Londra nel 1822. Dopo una scommessa, Phileas Fogg intraprende un leggendario viaggio di circumnavigazione del globo in 80 giorni. L’uomo parte con il suo valletto Passepartout e la giornalista Abigail Fix, la quale vuole documentare l’intera avventura.

Il giro del mondo in 80 giorni: riassunto ultimi episodi

la serie tv il giro del mondo in 80 giorni
Rai 2

Negli ultimi episodi de Il giro del mondo in 80 giorni, Abigail continua a essere la portavoce del gruppo. Intanto, Phileas viene a sapere che tutta la città di New York sa che sta attraversando questa zona. Sebbene sia vicino a conquistare la sua vittoria, Fogg appare impensierito. Manca poco più di un’ora alla partenza e decide di scendere dalla Henrietta. Prima chiede a Passepartout e Abigail di andare via anche senza di lui, se non dovesse tornare in tempo. I due non sanno cosa stia accadendo e Fix ipotizza che la reunion tra Fogg ed Estella sia stata scritta nel loro destino.

Invece, Passepartout inizia a pensare che Phileas stia sabotando la sua stessa missione, in quanto teme di affrontare per tutta la vita Bellamy. Ebbene Fix incontra Estella nella stazione. Quest’ultima lo accusa di averla abbandonata e poi insieme parlano di quanto accaduto negli ultimi 20 anni. Estella racconta di aver vissuto senza un soldo a New York, fino a quando non ha incontrato il suo attuale marito, Fabio, nel ristorante italiano dove lavorava. L’uomo, però, è morto poco tempo fa, dopo aver vissuto con lui un matrimonio di alti e bassi.

Estella riconosce le pressioni che Phileas ha dovuto affrontare e lo avverte che Bellamy è intenzionato a umiliarlo. Pertanto, incoraggia Fogg a vincere la sua scommessa. Prima di separarsi, i due si abbracciano, arrivando finalmente al perdono. Phileas corre verso il molo, ma viene trovato da Thomas Kneedling, il quale gli rivela che Bellamy è in bancarotta. Proprio mentre sta per ucciderlo, un paio di ragazzi si avvicinano e fanno sapere che quello è loro territorio. Così Thomas trascina Fogg in un magazzino, mentre vengono inseguiti.

Alla fine Kneedling cade sul suo stesso coltello e Phileas propone di trovare un medico per lui. Thomas, però, sa che ormai sta morendo e consegna a Fogg un pezzo di carta. Phileas raggiunge finalmente i suoi amici e legge il messaggio che gli ha consegnato Kneedling. Scopre così che Bellamy aveva ordinato a Thomas di fare di tutto pur di impedirgli di risalire sulla Hernietta.

Come finisce Il giro del mondo in 80 giorni: Fogg arriva in tempo al Club?

la serie tv il giro del mondo in 80 giorni
Rai 2

Si arriva al giorno 80, che rappresenta la Vigilia di Natale. I tre protagonisti de Il giro del mondo in 80 giorni arrivano a Liverpool, da dove li aspetta solo un viaggio in treno per raggiungere Londra. Fogg, però, ha ancora un mandato di arresto da Hong Kong e l’agente doganale non lo farà passare. Phileas alla fine riesce a scappare, ma subito dopo viene arrestato e finisce in carcere. Fogg si rassegna, in quanto bisogna attendere un chiarimento dall’ufficio del governatore di Hong Kong per il giorno dopo.

Dopo di che, i tre finalmente riescono a raggiungere Londra e si recano subito a casa di Fogg. Qui il maggiordomo fa sapere che per vincere la scommessa devono raggiungere in 15 minuti il Reform Club. Ebbene qui Fogg si rende conto che viaggiando verso est sono riusciti a guadagnare un giorno e che quindi è ancora la Vigilia di Natale. Phileas, Fix e Passepartout arrivano al Club, dove ad attenderli c’è una folla. Dopo un incoraggiamento generale, Fogg arriva nella stanza principale proprio all’ultimo secondo.

Il giro del mondo in 80 giorni: spiegazione del finale della serie

Nel finale della serie TV Il giro del mondo in 80 giorni, i membri del club esultano nel vedere Fogg tornare in tempo dopo il lungo viaggio. Intanto, Abigail si riunisce con il padre. Bellamy finge che la scommessa era solo uno stratagemma, ma Phileas lo smentisce e il segretario Roberts conferma la sua versione, estraendo l’assegno dalla tasca. Alla fine Fogg offre a Bellamy l’assegno per coprire il suo fallimento. Quest’ultimo accetta, sebbene sabbia di aver perso così l’onore, ed esce dal club deriso.

Fogg resta solo con Abigail e Passepartout, con cui brindano alla loro amicizia. Fix trova, intanto, un articolo sul giornale che rivela i misteriosi attacchi durante la loro spedizione. La serie TV Il giro del mondo in 80 giorni finisce con Fogg, Passepartout e Abigail che passeggiano su una corsia innevata pronti per vivere una nuova avventura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *