21 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Mistero a Crooked House: trama, dove vederlo e spiegazione finale

Mistero a Crooked House è un film del 2017 diretto da Gilles Paquet-Brenner. Si tratta dell’adattamento cinematografico del romanzo di Agatha Christie del 1949, intitolato È un problema (Crooked House). La trama vede il detective Charles Hayward che viene chiamato dalla sua ex fidanzata, Sophia Leonides, per indagare sull’omicidio del nonno Aristides. Alla ricerca del colpevole, ecco che i segreti di famiglia vengono a galla.

Mistero a Crooked House: riassunto trama

La trama di Mistero a Crooked House è ambientata a Londra, nella fine degli anni ’50. Sophia Leonides si reca dall’investigatore privato Charles Hayward, a cui chiede di indagare sulla morte di suo nonno, un magnate britannico, Aristide Leonides. La donna crede che sia stato ucciso in quanto la sua insulina era stata mescolata con l’eserina del collirio, causando un infarto. Charles accetta il caso, anche perché ha avuto una relazione con Sophia in passato, e chiede il permesso all’ispettore capo Tavarnes di Scotland Yard, approfittando del loro rapporto di amicizia.

Nella tenuta di famiglia, Charles intervista i membri della famiglia. Questi sono Lady Edith de Haviland, sorella di Marsha, la defunta prima moglie di Aristide; il figlio maggiore della vittima, lo storico Philip; il figlio minore e l’amministratore delegato di una grande azienda familiare, Roger; l’ex ballerina di Las Vegas e seconda moglie del magnate, Brenda; il precettore dei giovani Leonides, Laurence Brown. Nella tenuta ci sono anche i figli di Philip e di sua moglie Magda: l’adolescente con la poliomielite, Eustace, e l’intelligente dodicenne Josephine.


Dove vedere Mistero a Crooked House?

Il film va in onda nella prima serata del 3 gennaio 2024 su Rai Movie. La pellicola è disponibile con abbonamento su Prime Video e TIM Vision, a noleggio/acquisto su Apple TV, Chili, Google Play Film e YouTube.


Mistero a Crooked House: i primi sospetti dell’omicidio

come finisce mistero a crooked house
Videa

Secondo il testamento di Aristide, ogni membro della sua famiglia dovrebbe ricevere una bella fetta del patrimonio. Ma ecco che il notaio Gaitskill e Sophia hanno scoperto che non è stato firmato. Pertanto, non è valido e l’unica beneficiaria risulta Brenda. Intanto, Sophia svela a Charles di avere il sospetto, come Eustace, che Brenda e Laurence abbiano una relazione. La bambina, però, poi racconta di aver inventato le lettere d’amore tra i due, per contrastare la noia. Al contrario, Eustace crede che Brenda sia innocente e che qualcuno l’abbia incastrata.

Un giorno, Brenda si confida con Charles, a cui rivela di sentirsi schiacciata dall’astio della famiglia del suo defunto marito e dal giudizio della stampa. Così il detective le consiglia cosa fare. Vedendoli vicini, Sophia fraintende e ha una discussione con Charles, che termina con un bacio. Una notte Josephine cade dalla sua casa sull’albero e viene ricoverata in ospedale. L’incidente porta il detective a pensare che l’assassino abbia cercato di zittirla, in quanto solita spiare i familiari. Nel frattempo, viene trovato un nuovo testamento, firmato da Aristide, che dichiara come unica erede Sophia. Pertanto, Taverner inizia a pensare che Charles, il quale ha avuto con la donna una relazione, non sia abbastanza obiettivo.

Mistero a Crooked House finale: chi ha ucciso Aristide

Verso il finale di Mistero a Crooked House, Edith scopre che ha pochi mesi di vita a causa di un tumore. Invece, Josephine torna a casa e non trova più il suo quaderno. A questo punto, accusa la tata di averlo rubato. Intanto, per Taverner altre lettere che si sono scambiati Brenda e Laurence, in cui lei esprime il desiderio che Aristide muoia, rappresentano la prova decisiva. Charles, però, non è convinto di questo. Dopo di che, la tata muore a causa della cioccolata calda avvelenata, che aveva preparato per lei e Josephine. Sembra che quest’ultima sappia chi sia l’assassino.

In particolare, ciò si evince quando compiaciuta si dice emozionata che la tata sia morta come il nonno. Taverner, intanto, pretende che nessuno lasci la villa, dopo quanto accaduto. Mentre Charles trova del cianuro e il quaderno di Josephine nella casetta in giardino di Edith, quest’ultima parte con la nipote. Sophia e Charles corrono a cercarle, dopo aver trovato un biglietto in cui la donna si dice colpevole dell’omicidio. In realtà, l’assassina è Josephine e ciò esce fuori attraverso il suo taccuino.

Mistero a Crooked House: perché Josephine ha ucciso il nonno?

Nel finale di Mistero a Crooked House si scopre che Josephine si annoiava in casa dopo che Aristide aveva deciso di non farle prendere più le lezioni di danza. Pertanto, la bambina sperava di assistere a un evento importante, che la coinvolgesse. E così Josephine ha ucciso suo nonno Aristide, falsificando poi le lettere d’amore di Brenda e organizzando la sua stessa caduta dalla casa sull’albero. Non solo, ha anche ucciso la tata avvelenandola, perché aveva iniziato a sospettare di lei.

Come finisce Mistero a Crooked House: spiegazione finale

come finisce mistero a crooked house
Videa

Edith ha scoperto che è stata Josephine a uccidere Aristide. Così si è presa la colpa per evitare che persone innocenti, come Brenda e Laurence, pagassero. Non vuole, però, che sua nipote venga giudicata colpevole e finisca in un istituto psichiatrico. Inoltre, pensa anche alla reputazione della famiglia che sarebbe caduta. Per evitare tutto questo, quando nota che Charles e Sophia le stanno raggiungendo, compie un terribile gesto. Mistero a Crooked House finisce con Edith che uccide se stessa e Josephine facendo esplodere l’auto su cui stanno viaggiando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *