28 Maggio 2024
Film e Serie TVStorie vere

Le parole che voglio dirti: finale, storia vera e chi è Dana Canedy

Dal 30 settembre 2023 è disponibile su Netflix Le parole che voglio dirti. Si tratta del film del 2021 diretto da Denzel Washington e interpretato da Michael B. Jordan. La pellicola è basata su una storia vera del primo sergente Charles Monroe King, un soldato che ha combattuto in Iraq e ha iniziato a scrivere un diario per il figlio Jordan, nato da poco. Infatti, Le parole che voglio dirti è un adattamento cinematografico delle memorie del 2008 A Journal for Jordan: A Story of Love and Honor, scritte da Dana Canedy. Quest’ultima è la moglie del defunto Charles Monroe King. Ma vediamo insieme di cosa parla, come finisce e qual è la storia vera.

Le parole che voglio dirti: di cosa parla il film

come finisce le parole che voglio dirti
Netflix

Il film Le parole che voglio dirti ripercorre la storia d’amore di Dana Conedy e Charles Monroe King. La trama si basa sul bestseller sopracitato dell’ex giornalista Dana Conedy, ispirato al diario scritto dal marito in Iraq prima di morire. In questo diario, Charles scriveva ciò che voleva che il figlio imparasse, tra consigli su come comportarsi e rispettare il prossimo, le donne, se stesso e il Paese. La trama prende inizio dagli anni Novanta, quando la giovane giornalista Dana si innamora di Charles, un soldato che lavora per l’esercita. Con un salto temporale, scopriamo che Charles è partito per il Medio Oriente.

Il film passa dal presente al passato e viceversa, fino alla fine, per raccontarci la storia d’amore, partendo da una felice convivenza finendo alla solitudine di Dana, la quale resta vedova e mamma single.

Le parole che voglio dirti, vera storia: dov’è oggi Dana Canedy e il figlio

Dana Canedy è nata l’8 giugno 1965 negli Stati Uniti (Kentucky) ed è l’autrice di A Journal for Jordan, il libro di memorie su cui è basato il film Le parole che voglio dirti. La pellicola parla nel dettaglio della relazione di Dany Canedy con Charles Monroe King e del diario che quest’ultimo ha lasciato al figlio prima di essere ucciso in Iraq nel 2006. Lei rappresenta la prima donne di colore a lavorare come senior editor al New York Times ed è la vincitrice del Premio Pulitzer. Inoltre, è diventata la prima amministratrice di colore e la prima donna del comitato del Premio Pulitzer. Attualmente è vicepresidente ed editrice di Simon & Schuster.

Stiamo parlando di una delle case editrici statunitensi più importanti, fondata a New York nel 1924 da Richard L. Simon e M. Lincoln Schuster. Il figlio di Dany Candy e Charles Monroe King, Jordan, oggi ha 17 anni. Prima di morire, il soldato è riuscito a vedere il figlio neonato. Quasi otto mesi dopo essere giunto in Iraq per combattere, Charles ha preso il congedo ed è tornato a casa per incontrarlo. Il congedo è durato due settimane, durante le quali ha continuato a scrivere il diario di più di 200 pagine per il figlio. Alla fine non ha mai concluso quel diario. Infatti, Charles Monroe King è stato ucciso in guerra circa due mesi dopo.

Le parole che voglio dirti: riassunto della trama

come finisce le parole che voglio dirti
Netflix

La trama de Le parole che voglio dirti si concentra maggiormente sulla storia d’amore di Dana e Charles. Si incontrano la prima volta nella casa dei genitori di lei, dove lui sta posizionando un dipinto che aveva portato in regalo per suo padre. Infatti, il papà di Dana è stato il sergente istruttore di Charles. La ragazza è attratta da questo giovane soldato, ma aspetta che sia lui a fare la prima mossa. Intanto, Charles parla del suo divorzio e del rapporto che ha con la figlia. Alla fine i due si avvicinano, con lui che decide di fare questo primo passo. Subito le fa sapere che vorrebbe avere una relazione seria con lei.

In quanto lei vive a New York e lui nel Kentucky, Dana e Charles si conoscono meglio parlando al telefono, a distanza. Si innamorato e lei ammette di voler avere un figlio con lui. Senza batter ciglio, Charles è d’accordo e così le chiede di diventare sua moglie. Ma ecco che Charles deve partire per l’Iraq per combattere in guerra. Lei è rimasta incinta poco prima, però non sono mai riusciti a sposarsi. Quando Jordan diventa grande può capire meglio il diario che suo padre gli ha scritto. Non solo Dana gli racconta com’era suo papà e quali sono i valori che ha rispettato per tutta la vita.

Come finisce Le parole che voglio dirti: la spiegazione del finale

Nel finale de Le parole che voglio dirti Jordan comprende i consigli del padre e dà alla sua mamma la possibilità di provare meno dolore. La verità su com’è morto Charles viene svelata alla fine del film su Netflix. Il compagno di Dana è stato ucciso da una bomba nel 2006, quando Jordan aveva solo 7 mesi. Come si legge nel suo bestseller, Dana Canedy è insoddisfatta della versione ufficiale resa nota dall’esercito su ciò che è accaduto a Charles. Così è determinata a scoprire come stanno le cose, studiando i rapporti delle operazioni e parlando con gli uomini che trovavano in quel convoglio.

Alla fine Dana capisce che gli ultimi giorni per Charles sono stati molto più difficili rispetto alla storia che le è stata raccontata. Ma ciò ha confermato il coraggio del soldato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *