21 Febbraio 2024
Televisione

Sanremo 2024, chi veste Lorella Cuccarini: scelta su brand abiti

Lorella Cuccarini è la co-conduttrice del Festival di Sanremo 2024, durante la quarta serata, quella delle cover. Venerdì 9 febbraio 2024, sarà lei dunque a vestire questo ruolo così importante sul palco del Teatro Ariston. Quel palco non rappresenta un luogo nuovo per la conduttrice. Infatti, è già stata all’Ariston nel 1993 a fianco di Pippo Baudo. Nel 1995 è stata anche tra i cantanti in gara. Dunque, quello di Cuccarini è un vero e proprio ritorno per Sanremo. Ma vediamo ora insieme cosa ha deciso sui brand da indossare nella serata.

Lorella Cuccarini a Sanremo 2024: brand abiti che indossa

Lorella Cuccarini è co-conduttrice al Festival di Sanremo 2024 e i fan non aspettavano altro che assistere a questo suo ritorno nel Teatro Ariston. Nella passata edizione, aveva preso parte alla serata cover, ma per affiancare il cantante in gara Olly. Ora il ruolo è diverso e c’è tanta curiosità da parte del pubblico di sapere quali outfit ha deciso di indossare per questa serata così speciale nella 74° edizione. Nel ruolo di co-conduttrice, Lorella ha deciso di non scegliere nessun marchio o stilista in particolare.

Infatti, Cuccarini ha preferito puntare su vestiti vintage. Lorella indossa un abito rosa di raso per il suo ingresso sul palco dell’Ariston di Dolce & Gabbana, collezione dell’anno 2003. Il secondo abito, lungo e nero, è firmato Gianfranco Ferrè, collezione del 2000.

Sul sito Forbes, la conduttrice ha anticipato questo dettaglio, facendo notare che il mercato vintage si sta evolvendo a livello mondiale. Lorella ha sottolineato quanto sia importante questo modo sostenibile di vestirsi, con capi di qualità, ma senza dover spendere troppo denaro. Nel 1993 Cuccarini ha vestito gli abiti di Valentino, nel ruolo di co-conduttrice. Invece, lo scorso anno, quando ha cantato con Olly a Sanremo, Lorella aveva indossato un marchio italiano emergente, Christian Boaro.

“Voglio omaggiare alcuni stilisti che hanno fatto grande il nostro Paese. Sia sugli abiti che sui gioielli, mi piace il concetto di circolarità della moda. Indosserò capi senza tempo, che diventano opere d’arte”

Dunque, Cuccarini ha preso una scelta ben precisa sui suoi look, differente da quella dei suoi colleghi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *