21 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Bad Lands su Netflix: trama, come finisce e spiegazione finale

Dal 29 dicembre 2023 è disponibile su Netflix Bad Lands. Si tratta del film giapponese diretto da Masato Harada. Protagonisti sono due ragazzi che hanno visto e sopportato cose che nessuno meriterebbe. Loro sono Neri e Jo Yashiro, i quali hanno vissuto una vita difficile. Sperano di poter sfuggire al loro mondo di miseria, per avere una vita migliore. Lei una truffatrice e lui un ragazzo scapestrano, mettono insieme le mani su una grande fortuna. Ma questo li porta ad affrontare altri pericoli.

Bad Lands film: riassunto della trama

Neri e il suo fratellastro Jo Yashiro nella trama di Band Lands su Netflix hanno avuto una difficile infanzia. Lei, inizialmente figlia unica, è stata venduta con la madre dal padre, Takagi, al proprietario di una fabbrica di zucchero. Qui entrambe sono state maltrattate. Sua mamma ha avuto un figlio con l’uomo, che è appunto Jo. Crescendo quest’ultimo scopre che suo padre abusa della sorella e così decide di ucciderlo. Sebbene provi un profondo astio nei confronti di suo padre, Neri decide di tornare da lui, convinta che possa proteggiarla da un mostro di Tokyo, di cui prova paura.

Takagi possiede la Osaka Fellowship, che è un sindacale criminale organizzato. Neri instaura un rapporto col padre iniziando ad aiutarlo nelle attività criminali, nel ruolo di scout, ovvero con il compito di portare il ricevitore verso il bersaglio. Intanto, sommerso dai debiti causati dalle sue abitudini legate al gioco d’azzardo, Yashiro decide di uccidere Takagi e di impossessarsi dei suoi soldi. Invece di aiutare suo padre, inaspettatamente, Neri lo accoltella, uccidendolo. A questo punto, devono trovare un modo per tenere nascosto l’omicidio, in quanto la banda di Takagi potrebbe vendicarsi.

Come finisce Bad Lands: la spiegazione del finale

Nel corso del film Bad Lands, si scopre che Neri definisce ‘mostro di Tokyo’ Kento Goya. Quest’ultimo è un uomo molto cattivo e sadico, che l’ha trattata per anni come una schiava, facendo lo stesso anche con altre donne. Ora Neri teme che possa riprenderla con sé, in quanto ha molto potere, dopo la scomparsa di Takagi. Yashiro si rende conto della situazione difficile e così con Mandala decide di uccidere l’uomo. Riesce nell’intento e anche Kento Goya muore. Yashiro, però, non riesce a fuggire dalla struttura dove ha messo in atto l’omicidio e viene colpito dagli agenti di polizia.

Yashiro muore, ormai stanco del peso enorme che stava portando addosso da tutta una vita. Sa che il suo sacrificio aiuterà sua sorella a farsi una nuova vita. Intanto, Neri entra in possesso dei soldi del padre, ma è certa di non poterli spendere, per non farsi notare. Così Hayashita, resasi conto della situazione, le propone uno scambio di criptovalute sul mercato nero. Neri accetta, ma la polizia scopre che ha ucciso suo padre. Nel finale di Bad Lands, Mandala si assicura che Neri abbia una via di fuga. Dopo aver organizzato tutto per farla scappare, si reca sulla riva del fiume e muore.

Ciò avviene come se avesse pianificato di vivere solo fino a quando sarebbe stato sicuro che Neri non avrebbe avuto problemi. Travestita da sacerdotessa, la ragazza riesce a scappare. Bad Lands finisce con Neri finalmente libera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *