25 Aprile 2024
Chi è

Uomini e Donne, chi è Alessio Pili Stella: età, dove vive, lavoro

Alessio Pili Stella di Uomini e Donne è uno dei protagonisti del Trono Over. Il cavaliere è approdato nel programma di Maria De Filippi nell’edizione 2022/2023 ed è tornato a far parte del parterre nella stagione 2023/2024. Al centro studio, attira sempre l’attenzione su di sé con le sue conoscenze e, in particolare, con quella con Claudia Lenti. Infatti, si tratta di uno dei volti Over più discussi della nuova edizione della trasmissione del pomeriggio di Canale 5. Cosa c’è da sapere su Alessio? Vediamo insieme quanti anni ha, di dov’è originario, dove vive, qual è il suo lavoro e quali sono le sue passioni.

Chi è Alessio del Trono Over di Uomini e Donne: età, dove vive e Instagram

Alessio Pili Stella è un volto protagonista del Trono Over dell’edizione 2023/2024. Maria De Filippi, nel corso delle varie puntate, chiede spesso al cavaliere di dire la sua su quanto accade in studio e di sedere al centro studio per raccontare come proseguono le sue conoscenze. Alessio ha 45 anni ed è originario di Roma. Sebbene sia nato nella capitale italiana, oggi il cavaliere vive e lavora nella città di Torino. Il suo profilo Instagram è @alessio_aps.

Alessio Pili Stella di UeD: il suo lavoro nel mondo del calcio

Il cavaliere 45enne lavora a Torino, come procuratore sportivo. Alessio ha una sua agenzia, che si occupa di cercare le migliori opportunità per atleti professionisti, in particolare per i giocatori di calcio. Questo è un lavoro che il cavaliere ama, perché gli dà la possibilità di girare il mondo. Nonostante questo, c’è da dire che Alessio ha tante responsabilità. Infatti, non riesce mai a staccare un momento dal suo lavoro, neanche quando si concede una vacanza. Ha scelto di intraprendere questa carriera quando ha visto per la prima volta il film che gli ha cambiato la vita, ovvero Jerry Maguire con Tom Cruise.

Al settimanale Uomini e Donne Magazine, Alessio ha raccontato di ricordare quando ha portato in Serie A un calciatore che tutti definivano un “paracarro”, ma che poi “si è rivelato uno degli attaccanti migliori di quel triennio”. Nel periodo legato alla pandemia del Covid-19 ha deciso di creare una piattaforma online legata al settore delle risorse umane. Tra le sue più grandi passioni c’è quella della musica. Infatti, Alessio suona il pianoforte da quando ha 16 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *