12 Aprile 2024
Televisione

C’è Posta Per Te, tutte le storie della puntata del 24 febbraio 2024

Torna C’è Posta Per Te sabato 24 febbraio 2024 in prima serata. La sesta puntata dello storico programma di Maria De Filippi propone nuove storie, tra emozioni e sentimenti che tengono il pubblico incollato al piccolo schermo. Ancora una volta, non mancano le vicende familiari, dove un genitore cerca di ricongiungersi al figlio. Non solo, c’è spazio anche per le storie finite a causa di tradimenti e gli amori ritrovati. In tutto questo, Maria porta sempre nello studio di Canale 5 i grandi gesti d’amore con gli ospiti. Ma vediamo insieme quali sono le storie e chi ha aperto la busta e chi no.

C’è Posta Per Te stasera: le storie con gli ospiti

Come sempre, sono due le storie a C’è Posta per Te 2024 non caratterizzate da litigi e rotture, ma solo dai sentimenti. Per rendere il tutto ancora più speciale ci sono gli ospiti. Stasera per la sesta puntata è presente Il Volo con Piero Barone, Gianluca Ginoble e Ignazio Boschetto. Il trio di cantanti rappresenta un importante regalo. E ancora presente in studio l’attore, regista, produttore cinematografico e sceneggiatore Alessandro Siani, il quale invia una lettera a un altro ospite.

Scendendo nel dettaglio, Il Volo fa una sorpresa alla signora Anna, la quale è stata invitata dai suoi figli. Loro vorrebbero che, dopo la morte del padre, ritrovasse il sorriso. Alla fine Anna stasera promette che si darà da fare per tornare a vivere serenamente.

Alessandro Siani ha inviato l’invito ad Arisa, per dar vita a momento simpatico. L’attore vuole trovare un fidanzato alla cantante e così ha deciso di presentarle dei ragazzi. Inutile dire che questa fase della puntata è per il pubblico un momento di risate e divertimento.

C’è Posta Per Te 24/02, una storia finita male: Emanuela apre la busta a Ivano?

storia sesta puntata ce posta per te
Canale 5

Tra le tante storie della sesta puntata di C’è Posta Per Te c’è quella caratterizzata da una relazione finita male. A chiedere perdono è un uomo, Ivano, che cerca di recuperare il rapporto con una donna, Emanuela, ormai stufa. Quest’ultima si è sentita presa in giro in quanto lui avrebbe dovuto separarsi dalla moglie come promesso, ma non lo faceva mai. Sono trascorsi otto anni e lei ora è stanca di aspettare, anche perché lui ha lasciato la moglie, continuando a starle sempre vicino. Emanuela vorrebbe un po’ più di considerazione e non vederlo più correre dall’ex anche solo per portarle la cassa d’acqua a casa.

Lei si chiama Emanuela e ha conosciuto Ivano diversi anni fa, quando aveva un altro compagno. Intanto, lui era sposato. Mentre lei, dopo essere stata scoperta, la donna ha chiuso la sua relazione e ha iniziato a chiedere a Ivano di fare lo stesso. Emanuela è andata a vivere in una casa, dove lui la raggiungeva solo nel weekend, in quanto non riusciva a lasciare sua moglie. Dopo aver trovato un appartamento, la donna ha chiesto a Ivano di andare a vivere con lei e le sue due figlie.

Lui, però, non riusciva proprio a dire la verità a sua moglie, tanto è andato a vivere con Emanuela tornando a casa ogni quindici giorni. Diceva alla moglie che era vivo per lavoro. Alla fine è riuscito a lasciarla, ma ha continuato a starle accanto anche per futili cose come per fare la spesa. Emanuela voleva una persona presente nella sua vita e per questo la storia si è chiusa. Stasera la donna si lascia andare alle emozioni e appare disposta a dare una seconda possibilità al loro rapporto, anche perché è chiaro che lui la ami e che stia vicino alla moglie per i sensi di colpa. Ebbene Emanuela decide di aprire la busta!

C’è Posta Per Te sesta puntata: Fabio apre la busta?

storia sesta puntata ce posta per te
Canale 5

Nello storico studio del programma, ancora una volta, c’è una mamma che spera di potersi ricongiungere con il figlio, Fabio. L’uomo al suo fianco non è il papà biologico, ma l’ha cresciuto come un figlio. Insieme a loro ci sono anche le tre sorelle, le quali chiedono all’uomo di aprire la busta e tornare a far parte della loro famiglia. “Prima o poi dovevo fare una scelta”, dice lui. Una delle sorelle, però, non ci sta: “Come si fa a scegliere tra una mamma e una moglie, sono due amori diversi”. Insieme a Fabio è presente anche la moglie, Valeria. I rapporti si sono chiusi tempo fa perché la moglie non andava d’accordo con la famiglia di lui, in particolare la madre.

Fabio non mette piede nella casa della sua famiglia dal suo matrimonio, precisamente la rottura definitiva è avvenuta dopo aver visto le buste ricevute dagli invitati. Lui poi ha ricercato suo padre, ma non ha più voluto avere rapporti con la mamma. È da circa 7 anni che non si frequentano. “Io non voglio morire senza averti abbracciato, Valeria aiutalo a capire”, dichiara Anna quando Fabio decide di non aprire la busta. Valeria afferma che per lei l’importante è che lui sia felice e, dunque, accetta qualsiasi decisione. Ma Fabio resta fermo nella sua posizione e sceglie di non riabbracciare la sua famiglia.

C’è Posta Per Te 2024: Renato ha aperto la busta a Mariagrazia e Raffaella?

Mariagrazia e Raffaella sono protagoniste della quarta storia della sesta puntata. Le due donne sono alla ricerca del loro papà. Le ha abbandonate quando è nata la seconda. Hanno avuto una vita felici dopo essere state cresciute dai nonni e dalla mamma. Stasera vorrebbero avere delle risposte dopo 50 anni di assenza. Per Mariagrazia e Raffaella questa è la prima volta che conoscono il padre, in quanto di lui hanno sempre avuto solo foto. Renato stasera si presenta in studio e ammette nel corso della puntata di essere stravolto.

Aveva immaginato chi l’aveva invitato in trasmissione e oggi ammette di aver sbagliato, in quanto era una persona giovane. Non mente o nega nulla, anzi si mostra molto carino nei loro confronti. Non appare per nulla scontento di questo incontro, ma solo rammaricato per quanto accaduto. Mariagrazia e Raffaella appaiono ancora arrabbiate perché sono state abbandonate. Renato decide di togliere la busta e non esita quando deve dare una risposta a Maria De Filippi. Le due figlie, però, preferiscono avere inizialmente solo una stretta di mano con lui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *