12 Aprile 2024
Chi è

Chi era Iris Apfel: figli, marito, cause morte, occhiali, libri e social

Iris Apfel è morta il 1° marzo 2024 all’età di 102 anni a Palm Beach. Un’icona di stile, imprenditrice e interior designer statunitense: così è riconosciuta nel settore. Infatti, è stata un volto centrale della moda di New York, amata e famosa in tutto il mondo. Nota anche per i suoi capelli bianchi corti e gli occhiali da vista appariscenti, è nata con il nome Iris Barrel nel Queens, il 29 agosto 1921. Anche in Italia è stata molto apprezzata come icona di stile.

Iris Apfel chi era: cause morte, età, marito e carriera

Iris Apfel è morta a 102 anni il 1° marzo 2024, ma ancora non sono state svelate le cause della morte. Si pensa che la stilista sia morta per via dell’età ormai avanzata. L’ultimo suo post su Instagram risale al 29 febbraio, pubblicato proprio poco prima di morire per celebrare i suoi 102 anni e mezzo. Iris è cresciuta a New York, dove è diventata una note imprenditrice e interior designer. Apfel, originaria di una famiglia ebrea, ha iniziato ad appassionarsi al settore del design quando da giovane ha mostrato interesse per gli oggetti di antiquariato e i gioielli.

Si è laureata in storia all’Università di New York e poi ha frequentato l’accademia d’arte all’Università del Wisconsin-Madison. Nel corso degli anni ha lanciato nuove mode e mostrato il suo stile eccentrico che ha conquistato il mondo. Per quanto riguarda la sua vita privata, nel 1948 si è sposata con Carl Apfel, con cui ha avuto un rapporto speciale sia sul lavoro che a casa. Insieme, due anni dopo, hanno fatto nascere l’industria tessile Old Wild Weavers, che poi hanno chiuso nel 1992, quando si sono ritirati. Iris, però, ha continuato a svolgere la sua attività di interior designer e disegnatrice di tessuti.

Iris Apfel: la morte del marito, i figli, i social e gli occhiali

La designer progettato anche gli interni della Casa Bianca negli Stati Uniti, per vari presidenti come Truman, Kennedy, Reagan e Clinton. Il marito di Iris Apfel, Carl, è stato anche lui un grande artista in questo settore. L’uomo è morto nell’estate del 2015, dopo 67 anni di matrimonio. Fino alla fine dei suoi giorni, Iris ha dimostrato il suo amore per il marito scomparso, con cui condivideva davvero tutto.

Molto attiva anche sui social network, alla designer è stata dedicata una Barbie e ha ottenuto una cattedra all’Università di Austin, in Texas, come insegnante di moda. Iris Apfel possedeva account social su Facebook, Instagram come @iris.apfel e Twitter. Ad agosto del 2021 ha festegggiato i suoi 100 anni ed è divenuta la prima e unica modella e influencer ancora in attività. La designer era nota anche per gli occhiali over-size che indossava con grande disinvoltura. Con il marito Carl, Iris non ha avuto figli. Una decisione presa dalla coppia per via del lavoro che spesso li portava a viaggiare e non voleva lasciare che a crescere i figli fosse una tata.

Iris Apfel: libri e documentario

Per conoscere meglio questa icona è consigliato leggere la sua autobiografia Iris Apfel: icona per caso del 2019. Per agosto del 2024 aveva programma l’uscita del suo nuovo libro Colorful. Inoltre, esiste anche il documentario Iris del 2014, creato da Albert Maysles.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *