19 Maggio 2024
Film e Serie TV

Euphoria, Angus Cloud è morto a 25 anni: cosa si sa sulla causa

Angus Cloud di Euphoria è morto a 25 anni. Una terribile notizia che ha decisamente sconvolto in questi minuti tutti quanti. Un ragazzo così giovane, con una vita intera ancora davanti. Agosto per i fan della serie TV di HBO si apre in modo drammatico, inutile anche sottolinearlo. In realtà, questa notizia non può non sconvolgere anche chi non è un fan della serie.

Angus Cloud è morto: l’attore di Euphoria stava soffrendo

Angus Cloud in Euphoria interpreta il giovane Fez, il quale sarebbe dovuto essere tra i protagonisti della terza stagione, che arriverà non prima dell’anno 2025. Per il momento non è stato reso noto le cause della morte di Angus. Dunque, non c’è ancora nessuna ufficialità. Nel comunicato condiviso dalla famiglia si evince che Cloud stava purtroppo soffrendo per via della morte del padre, avvenuta qualche giorno fa. I suoi problemi di salute mentale si sarebbero intensificati in questi giorni, tanto che si pensa che si tratti di un suicidio. Brutto fare delle ipotesi in questo momento, ma è chiaro che i fan sono attualmente scossi e non capiscono cosa possa essere accaduto. Ecco cosa recita il comunicato della famiglia di Angus:

“È con il cuore a pezzi che oggi diciamo addio a un meraviglioso essere umano. Come artista, amico, fratello e figlio, Angus è stato una persona speciale per noi in tanti modi diversi. La scorsa settimana ha dovuto seppellire suo padre e ha dovuto affrontare il dolore della perdita. L’unica consolazione per noi è sapere che Angus si è ora riunito con suo padre, che era anche il suo migliore amico”

La famiglia ha sottolineato che Angus Cloud ha sempre parlato in modo aperto della sua lotta contro la malattia mentale. Oggi la speranza dei familiari dell’attore di Euphoria trovato morto è che tutto questo “possa servire a ricordare a tutti gli altri che non sono soli e che non devono combattere questa battaglia da soli in silenzio”.

Inoltre, la famiglia spera che il mondo abbia un bel ricordo di Angus. In particolare, vorrebbe che venisse ricordato per le sue risate, l’amore e l’umorismo che ha trasmesso in questi 25 anni. “Ora chiediamo solo che sia rispettata la nostra privacy mentre affrontiamo questa terribile perdita”, ha dichiarato la famiglia dell’attore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *