25 Aprile 2024
Film e Serie TV

L’angelo del male – Brightburn: trama, cast e spiegazione del finale

L’angelo del male – Brightburn è un film diretto da David Yarovesky del 2019. Si tratta di una pellicola di genere horror/sci-fi, con protagonista la coppia composta da Tori e Kyle. I due hanno dei problemi di fertilità, ma riescono a realizzare il loro sogno quando arriva un bambino misterioso dallo spazio, Brandon. Quest’ultimo, crescendo, mostra dei lati oscuri. Un film focalizzato sull’horror e sui superpoteri. Attenzione, però, perché Brandon non ha intenzioni buone sulla Terra.

L’angelo del male – Brightburn trama: di cosa parla

La trama de L’angelo del male – Brightburn vede protagonisti Tory e Kyle Breyer. Siamo nel 2006, in una fattoria a Brightburn, cittadina del Kansas. Qui i due sognano di avere un figlio, che non riescono a concepire a causa di problemi di fertilità. Una notte arriva sulla Terra una navicella con dentro un neonato, stile Superman. Ma non ci troviamo di fronte a un supereroe pronto a salvare il mondo. Questo ancora Tory e Kyle non lo sanno e così decidono di adottarlo e di chiamarlo Brandon. C’è un salto temporale di 12 anni e il bambino, ormai cresciuto, scopre di avere dei superpoteri.

Ciò accade nel momento in cui sente delle strane voci in testa che gli chiedono di mostrare il suo potere mettendo una mano sulla lama di un tosaerba. Una notte si reca nel fienile per trovare la navicella con cui è atterrato sulla Terra, ma Tori interviene e lo sveglia. Brandon inizia a delirare e col tempo appare sempre più ribelle. Kyle resta senza parole quando lo vede distruggere una forchetta masticandola. La situazione si complica quando Tori scopre sotto il letto del ragazzino ritagli di giornale con modelle in intimo, pagine di anatomia e foto di interiora.


Dove vedere L’angelo del male – Brightburn?

Il film è disponibile su Netflix e Prime Video con abbonamento e a noleggio/acquisto su Apple TV, Google Play Film e YouTube. Va in onda in televisione nella prima serata dell’1 agosto 2023 su Rai 4.


L’angelo del male – Brightburn: Brandon usa i suoi superpoteri

come finisce L'angelo del male - Brightburn
Sony Pictures Entertainment Italia

Dopo aver trovato tutte quelle pagine strane sotto il letto di Brandon, Tori chiede a Kyle di iniziare a parlare con il figlio di ragazze. Ma ecco che una notte il bambino si reca a casa di Caitlyn, la sua compagna di classe, e inizia a fissarla mentre è nella sua camera. La notte dopo, invece, viene sorpreso da Kyle mentre sta fissando delle galline. Poco dopo, l’uomo scopre che gli animali sono stati uccisi. Tori pensa sia stato un lupo, ma Kyle inizia a vedere la realtà. Nel corso del film L’angelo del male – Brightburn, a scuola Caitlyn accusa Brandon di essere un pervertito e lo fa cadere a terra.

Il ragazzino per vendicarsi le rompe una mano. Quella notte, Tori lo becca mentre è nel fienile e parla una lingua sconosciuta. “Prendi il mondo”, dice. A un certo punto, però, cade sulla navicella e resta ferito. Ecco che arriva il momento per Tori di rivelare a Brandon la verità sulla sua origine. Il ragazzino reagisce male e accusa la coppia di avergli mentito in tutti questi anni. Successivamente, quando scopre che la mamma di Caitlyn le ha proibito di parlargli, ha un’altra brutta reazione. Infatti, Brandon uccide la madre della sua compagna, Erica.

La zia psicologa di Brandon, Merilee, cerca di aiutarlo, ma lui si rifiuta anche di ascoltarla. Non solo, si intrufola in casa sua e viene trovato dal marito Noah nell’armadio. Quest’ultimo furioso lo riporta a casa, ma Brandon lo uccide usando i suoi poteri: solleva l’auto e la fa cadere, provocando la sua morte.

L’angelo del male – Brightburn: Brandon uccide Tori e Kyle

Brandon risulta scomparso da ore e c’è tensione tra Tori e Kyle, i quali non sono d’accordo sulla sua innocenza. Il ragazzino torna a casa, ma durante una discussione con Kyle inizia a urlare e lo spinge contro il muro. In seguito, l’uomo trova nella stanza di Brandon dei vestiti insanguinati di Noah. Deciso a mettere fine a questo incubo, Kyle lo porta con sé nel bosco con la scusa di andare insieme a una battuta di caccia. Quando gli spara alla testa il proiettile rimbalza. Verso il finale di L’angelo del male – Brightburn, Brandon è furioso e uccide Kyle bruciandolo con un laser che parte dai suoi occhi.

Intanto, Tori trova altri disegni e capisce così che è davvero responsabile degli omicidi avvenuti ultimamente. Terrorizzata chiama la polizia e Brandon distrugge tutta la casa. Quando arrivano sul posto, lo sceriffo e la poliziotta vengono uccisi dal ragazzino. La svolta arriva quanto Tori ricorda il momento in cui Brandon si era ferito cadendo sulla navicella. La donna si nasconde nel fienile e tiene tra le mani un pezzo dell’astronave. Mentre rassicura il 12enne, Tori tenta di colpirlo, ma viene bloccata. Arrabbiato, Brandon la porta tra le nuvole e poi la lascia cadere nel vuoto, mentre un aereo le passa vicino.

Come finisce L’angelo del male – Brightburn: la spiegazione del finale

come finisce L'angelo del male - Brightburn
Sony Pictures Entertainment Italia

Il giorno dopo la morte di Tori e Kyle, il notiziario del posto annuncia che un aereo si è schiantato sulla fattoria dei Breyer. Tutti i passeggeri sono morti a causa dello schianto e si pensa che anche la coppia sia morta per questo. Brandon risulta l’unico sopravvissuto. Nel finale di L’angelo del male – Brightburn è possibile vedere il notiziario che mostra Brandon, chiamato da tutti Brightburn, che distrugge ogni cosa tra edifici, foreste e omicidi. Parla un blogger, chiamato The Big T, il quale spiega con un video che vi sono altre persone con dei poteri in circolazione.

Precisamente vi sono: una creatura mezzo uomo e mezzo pesce che affonda navi nel Mar Cinese Meridionale, una donna che soffoca la gente con una corda costringendole a dire la verità e una misteriosa figura vestita di rosso. Tutti questi personaggi sembrano collegati a Brightburn. L’angelo del male – Brightburn finisce con il blogger che supplica di eliminarli.

Il cast del film L’angelo del male – Brightburn

  • Elizabeth Banks è Tori Breyer
  • David Denman è Kyle Breyer
  • Jackson A. Dunn è Brandon Breyer
  • Matt L. Jones è Noah McNichol
  • Meredith Hagner è Merilee McNichol
  • Gregory Alan Williams è lo sceriffo Deever

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *