19 Maggio 2024
Film e Serie TV

Il Codice del Crimine come finisce: finale e news stagione 2

Dal 14 novembre 2023 è disponibile su Netflix Il Codice del Crimine. Si tratta della prima serie TV poliziesca della piattaforma realizzata in Brasile. La storia raccontata nel corso degli 8 episodi si basa su crimini che sono realmente accaduti. Protagonisti sono degli agenti federali, che devono decifrare il codice usato dai criminali per risolvere un caso di una rapina di grandi dimensioni, avvenuta al confine con il Brasile. Gli agenti della stazione di Foz do Iguaçu, in Paraguay, sono consapevoli che sarà difficile e presto scoprono che dietro c’è un piano che coinvolge i criminali di entrambi i Paesi. Ma vediamo ora insieme come finisce e cosa accade nell’ultimo episodio.

Il Codice del Crimine: riassunto della trama

La trama de Il Codice del Crimine inizia con Benicio e Suellen che si ritrovano a risolvere il primo caso insieme. Il primo, intanto, cerca l’assassino del suo defunto partner Santos. Intanto, Rossi usa vari metodi per risolvere la situazione. Si unisce un nuovo agente al time e Benicio e Suellen inizia a seguire Roleta, dopo aver trovato due nuovi campioni di DNA. Suellen viene, però, gravemente ferito e perdono Roleta, che viene colpita da altri poliziotti. Mentre la collega si riprende, Benicio continua le indagini. In seguito, insieme scoprono il vero nome di Soulless, il suo passato e la sua famiglia.

Mentre il dipartimento di Rossi subisce le conseguenze delle azioni di Joao, Suellen decide di separarsi dal marito Fê. Nel finale avviene finalmente la resa dei conti tra la polizia e i criminali, mentre l’ambasciatore vien espluso dal penitenziario di Tacambù e Benicio arresta Soulless.

Come finisce Il Codice del Crimine: spiegazione finale

Chi ha ucciso Santos? Il partner di Benicio è stato ucciso da uno dei membri dell’Organizzazione, una rete criminale composta da rapinatori di banche esperti. Precisamente è stato Soulless. Sin dall’inizio Benicio è intenzionato a trovare l’assassino, sentendosi anche in colpa per aver messo pressioni a Santos la sera prima della sua morte. Ma qual è il vero piano dell’Organizzazione? Quando uccide Riyad, l’Organizzazione prende il controllo del confine, decidendo cosa entra e cosa esce dal Paese. Inizia così una guerra tra l’ambasciatore e la rete criminale.

Per arrivare alla pace, l’Organizzazione propone un’offerta di 20 milioni e l’ambasciatore accetta, chiedendo in cambio la fuga dal penitenziario prima di essere estradato in Brasile, dove sarebbe finito in prigione. Tutti insieme riescono nel piano, mentre la polizia federale di Foz de Iguaçu cerca di fermarli. Il Codice del Crimine finisce con la polizia che ha varie perdite, ma anche delle vittorie. Ma chi è la talpa? Moreira è il primo sospettato all’interno della polizia federale brasiliana. La vera talpa è Nascimento, un novellino, figlio del senatore. Nel finale de Il Codice del Crimine, Moreira finalmente becca Nascimento e dimostra di non essere mai stato lui.

Il Codice del Crimine 2 si farà? Quando esce la seconda stagione

Per il momento, non ci sono notizie ufficiali che confermano la stagione 2 de Il Codice del Crimine. Bisognerà sicuramente attendere che Netflix valuti i risultati ottenuti con i primi 8 episodi per decidere se rinnovare oppure no la serie TV brasiliana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *