28 Maggio 2024
Film e Serie TV

Suburra Eterna come finisce: spiegazione finale e news stagione 2

Suburra Eterna è disponibile su Netflix dal 14 novembre 2023. In tutto sono 8 gli episodi che compongono questa prima stagione del sequel di Suburra – La serie. Gli abbonati alla nota piattaforma di streaming online hanno così la possibilità di scoprire cosa sta accadendo tre anni dopo il finale della terza stagione della serie che ha visto protagonisti Spadino, Aureliano, Samurai e Amedeo Cinaglia. Ogni episodio dura circa 45 minuti. Ma cosa accade nell’ultima puntata? Come finisce questa prima stagione e cosa si sa sulla seconda stagione del sequel? Vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere.

Suburra Eterna: riassunto della trama

La trama di Suburra Eterna è ambientata a Roma, nel 2011. Gli abbonati di Netflix ritrovano Amedeo Cinaglia, che ormai ha abbandonato il mondo della politica, per portare avanti ciò che aveva iniziato Samurai. Infatti, si ritrova a gestire gli affari criminali della Capitale, affiancato da Ferdinando Badali, Adelaide Anacleti, Angelica Sale e Nadia Gravone. Dopo aver trascorso questi tre anni in Germania, Alberto Anacleti (noto come Spadino) deve tornare a casa, a Roma, per salvare la sua famiglia, che è in pericolo. A ostacolare gli Anacleti questa volta sono i fratelli Luciani, i gemelli Damiano, Giulia e Cesare. I loro genitori sono stati uccisi proprio dagli Anacleti, quando erano ancora dei bambini.

Suburra Eterna 2 si farĂ ? Cosa si sa sulla seconda stagione

i personaggi di suburra eterna
Netflix

Ancora non c’è alcuna notizia ufficiale che parla della seconda stagione di Suburra Eterna. Ma si può già dare per scontato che Netflix deciderà di rinnovare il sequel, che riprende le vicende della Capitale della famosissima e amata serie TV Suburra. Di sicuro il colosso dello streaming valuterà i risultati ottenuti con gli 8 episodi della prima stagione prima di decidere se rinnovare oppure no.

Come finisce Suburra Eterna: la spiegazione del finale dopo la morte di Nadia

nuovi personaggi e ritorni in suburra eterna
Netflix

Verso il finale di Suburra Eterna, dopo la morte di Nadia per mano di Victor, che voleva colpire Angelica, Spadino decide di tornare a Berlino. Alberto è certo che i suoi cari staranno meglio senza di lui. Victor è deluso per questa sua decisione. Ed ecco che Spadino capisce finalmente che casa sua è lì con loro e l’ha capito grazie al nipote. Guerino Anacleti, intanto, non sembra poi così contento di ciò che sta accadendo. Nel frattempo, Alberto si ricongiunge con il suo fidanzato Erik. Dopo di che, Spadino si reca a casa di Cinaglia e lo minaccia di fronte ai suoi figli. Il giovane Anacleti è certo che ci sia lui dietro all’attacco dei fratelli Luciani al campo. L’ex politico tenta di convincerlo che non ha nulla a che fare con quanto accaduto.

Durante lo scontro tra i due, Amedeo prende per il collo Spadino e le urla di sua figlia Vittoria lo fermano in tempo. Poco dopo, Cinaglia capisce di essere ormai rimasto solo e che sua figlia ha capito cosa fa. Intanto, avviene un confronto tra Angelica e Damiano. La ragazza gli assicura di sapere che non è stato Spadino a uccidere Nadia. Damiano cerca di recuperare la situazione, ma lei pare ormai essersi allontanata, convinta che l’amore non basti. Improvvisamente sentono alcuni spari con Cesare e Damiano che si scontrano con dei sicari. Cesare ferisce alla spalla Cerocchi, il quale risponde sparando.

Subito dopo Damiano cerca di cancellare la macchia di sangue dal pavimento. Cesare non muore durante l’agguato, ma è in condizioni critiche. Giulia crede, a questo punto, che dietro ci sia Ercole e Damiano ha un crollo. Nel finale, Armando ed Ercole firmano i contratti con la presenza del notaio, così da concludere il loro affare. Ercole è ormai convinto di aver messo all’angolo i nemici, come la famiglia Anacleti e Cinaglia. Si sente forte oramai, in quanto ha dalla sua parte la squadra di Cerocchi e si reca nel minimarket del nonno.

Nell’ultima scena Ercole dichiara di sapere come Vito si è comportato con Guerino, mentre suo padre stava morendo. A questo punto, Ercole uccide suo nonno strozzandolo con la cravatta. Suburra Eterna finisce con Ercole che prende ufficialmente il suo posto e Spadino pronto a vendicarsi.

Suburra Eterna, qual è il segreto di Tronto?

Tronto aveva una sorella, Flaminia, la quale era una tossicodipendente e rubava. Insieme al suo fidanzato, ha rubato nella chiesa in cui lavorava. Tronto li ha scoperti e ha cercato di fermarli, provocando una rissa con il fidanzato della sorella. Flaminia ha cercato di separarli, ma suo fratello l’ha spinta, facendola cadere e sbattere con la testa. Tronto ha causato la morte della sorella, sebbene non fosse premeditato e mai avrebbe voluto che accadesse. Dopo la sua morte, ha seppellito Flaminia nel seminterrato della chiesa e ha aiuto il suo fidanzato a riabilitarsi.

Finale Suburra Eterna: chi ha ottenuto il contratto dello stadio?

Sono Ercole e Tronto a ottenere il contratto dello stadio, per cambiare la presidenza nella Fondazione del Vaticano. Così Tronto ottiene il suo obiettivo e sposta subito i fondi della Fondazione, impossessandosi con Ercole del denaro. Quest’ultimo conquista un posto nel consiglio, avendo i fondi per costruire il nuovo stadio di Roma. Cinaglia non può recarsi dal notaio per firmare il contratto, dopo essere stato costretto a concordare con loro. Spadino, infatti, è stato manipolato da Cerocchi. Neanche Damiano si presenta all’incontro, poiché subisce l’agguato a casa per ordine di Ercole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *