19 Maggio 2024
Film e Serie TV

Jaane Jaan (Suspect X) come finisce: la spiegazione del finale

Dal 21 settembre 2023 è disponibile su Netflix Jaane Jaan (Suspect X). Si tratta di un nuovo film thriller indiano basato sul romanzo giapponese The Devotion of Suspect X. Protagonista è una madre single, la quale viene coinvolta in un’inchiesta. Un professore di matematica, che abita accanto a lei, decide di aiutarla. Nel frattempo, un poliziotto porta avanti le indagini. Ma vediamo cosa succede nel corso del film e cosa accade nel finale

Jaane Jaan (Suspect X): riassunto della trama

Siamo nel Kalimpong del Bengala Occidentale e Maya D’Souza vive con sua figlia Tara. Accanto a loro vive un professore di matematica di una scuola locale, Naren, il quale frequenta lo stesso bar della donna tutti i giorni. Per questo, tutti credono che sia interessato a lei. Quando arriva nel bar il suo ex marito Ajit, un ufficiale della polizia, Maya resta scioccata. Si scopre che quest’ultima si chiama, in realtà, Soniya e ha cambiato il suo nome per scappare da lui. Inoltre, è sconvolta quando scopre che l’uomo conosce sua figlia. Pretende da lei del denaro e poi dichiara di voler trasformare Tara in una spogliarellista, proprio come aveva fatto con lei in passato.

La ragazza colpisce in testa Ajit con una bobina di riscaldamento e insieme alla madre lo uccide strangolandolo. Ora non sanno cosa fare. Ed ecco che Naren rivela a Maya di sapere che hanno ucciso l’uomo e si offre di aiutarle. In particolare, chiede a loro di fare tutto ciò che chiede, convinto che riuscirà a salvarle. Intanto, il poliziotto Karan Anand inizia a cercare Ajit, passando inizialmente per la pista dei commercianti di droga. L’uomo arriva a Kalimpong ed entra nel bar di Maya, dove riconosce Naren, in quanto sono stati compagni di classe da giovani. Ben presto, Karan capisce che c’è una connessione tra Ajit, Maya e Tara.

Jaane Jaan (Suspect X): Naren si sacrifica per Maya e Tara

come finisce Jaane Jaan (Suspect X)
Netflix

Nel corso del film Jaane Jaan (Suspect X), Naren rassicura Maya, convinto che non troveranno mai il corpo di Ajit. Ma ecco che viene trovato il cadavere di un uomo. Karan, però, si rende conto che tutte le tracce dell’identità di Ajit sono state distrutte, tranne i vestiti. A un certo punto, Maya si ritrova costretta a confessare che conosceva la vittima e rivela a Karan il suo oscuro passato. Su istruzioni di Naren, la donna si comporta come se l’uomo sia ancora vivo. Intanto, Maya assicura all’agente che quella notte lei e sua figlia si trovavano al cinema. Quando scopre come è stato ucciso Ajit, Karan manda Maya in un bar e i suoi colleghi portano via il riscaldatore di casa sua.

La bobina non corrisponde all’arma del delitto, ma ormai tutte le prove sembrano indicare Maya come la principale sospettata, sebbene il suo alibi sia forte. Karan non ha altra scelta che annullare le indagini, a un certo punto. Quando si reca nel bar per farlo sapere alla donna, ecco che scopre che Naren frequenta quel posto ed è attratto da lei. A questo punto, il professore si rende conto che Karan farà di tutto pur di dimostrare che è l’assassino. Quando ormai Karen è pronto ad accusare Maya di essere la colpevole, Naren decide di salvarla e di confessare che è lui l’assassino. Quest’ultimo racconta di aver saputo da Maya il passato di Ajit e ciò che le ha fatto.

Come finisce Jaane Jaan (Suspect X): spiegazione finale

come finisce Jaane Jaan (Suspect X)
Netflix

Verso il finale di Jaane Jaan (Suspect X) diventa ovvio che Naren sta tentando di dimostrare alla polizia che è mentalmente instabile e che commesso l’omicidio da solo. Il professore viene così arrestato e Maya non può fare altro che ringraziarlo. Invece, è lui a ringraziare lei, in quanto aveva deciso di suicidarsi, per poi cambiare idea nel momento in cui l’ha incontrata. Ora che si trova in prigione potrà avere il tempo necessario per risolvere un problema di matematica che richiederà 15 anni e tutta la sua attenzione potrà tornare su questo. Per proteggere Maya, inoltre, continua a comportarsi come una persona instabile. La donna, intanto, fa sapere a Tara che Naren le ha salvate.

Ma qual è il piano di Naren? Come ha fatto a far cadere le colpe su se stesso in modo così impeccabile? L’insegnato ha pianificato tutto. L’omicidio è stato commesso il 9 e Maya è l’unica sospettata. Naren ha trovato un senzatetto casuale della stessa altezza di Ajit e l’ha ucciso il 10, quando Maya e Tara effettivamente sono state fuori casa. L’insegnante ha assassinato l’uomo nello stesso modo in cui è stato ucciso Ajit. Dopo di che, ha distrutto la sua identità e ha lasciato solo i vestiti di Ajit, per far credere alla polizia che fosse il suo corpo. In questo modo, ha fatto passare che l’omicidio è stato commesso il 10, giorno in cui Maya e Tara avevano effettivamente l’alibi. Jaane Jaan (Suspect X) finisce con la spiegazione: l’obiettivo di Naren è sempre stato quello di diventare il “sospetto X” per salvare la donna che ama e alla fine ce l’ha fatta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *