19 Giugno 2024
Film e Serie TV

Kohrra come finisce: spiegazione del finale e news stagione 2

Dal 15 luglio 2023 è disponibile su Netflix Kohrra. Si tratta di una serie TV diretta da Randeep Jha, che ruota intorno a un mistero. Nei sei episodi viene affrontato il tema riguardante la condizione socio-economica dell’India. Non solo, approfondisce i sentimenti, con forti episodi che si scatenano fino all’ultimo episodio. Vale davvero la pena di guardare questa nuova serie TV di Netflix, che va oltre un semplice mistero di omicidio.

Kohrra: il riassunto della serie TV

Un uomo, Paul Dhillon, di Londra arriva nel Punjab per sposarsi. Ma due giorni prima del matrimonio viene brutalmente ucciso. Il suo corpo viene trovato nella campagna con la gola tagliata. Il caso viene assegnato a Balbir Singh e Garundi. Per scoprire di più sulla vittima, i due poliziotti si dirigono nella residenza di Steve Dhillon, il padre della vittima. Qui notano che la moglie di quest’ultimo, Jessi, incolpa il cognato, Manna, per l’omicidio. Per il caso diventa cruciale definire il rapporto tra i due fratelli. Nel frattempo, Singh scopre che Paul si trovava con il suo migliore amico Liam la notte in cui è stato assassinato. Di quest’ultimo non ci sono, al momento, notizie.

Dopo di che, i due poliziotti interrogano la promessa sposa della vittima, Veera. Quest’ultima spiega che il loro era un matrimonio combinato e che si conoscevano solo da due settimane. L’ultima volta che ha visto Paul è stato alla loro festa di fidanzamento e non ha alcuna idea su chi possa averlo ucciso. Intanto, nel corso degli episodi di Kohrra si nota come nel Punjab c’è un giro abbastanza importante di droga e la maggior parte dei crimini è spesso collegata all’abuso di sostanze. Durante le indagini, i due poliziotti scoprono che l’ex fidanzato di Veera, Saakar, era amaraggiato per questo matirmonio.

Kohrra serie TV, chi ha ucciso Paul? I primi indagati

Si scopre durante gli episodi di Kohrra su Netflix che Veera e Saakar hanno mentito all’inizio. Infatti, viene trovata la saliva di lei sul corpo di Paul. Non solo, la posizione del cellulare di Saakar suggerisce che era con loro quella notte. Entrambi, però, hanno mentito alla polizia, dichiarando di non aver trascorso con Paul del tempo quelal notte. Con alcune registrazioni, Singh scopre che Saakar aveva avuto una rissa con Paul e Liam quella notte in un bar del posto. Intanto, spunta fuori il nome di un tossicodipendente, Kulli. Quest’ultimo aveva avuto dei contatti con Paul e Liam.

Si scopre che Paul e Liam non erano rimasti contenti delle sostanze ricevute da Kulli, tanto che avevano deciso di non pagarli. Il tossicodipendente sapeva che i due amici erano ricchi e credeva di ottenere dei soldi minacciandoli. Ma non è stato Kulli a uccidere Paul. Semplicemente si è ritrovato, dopo averlo seguito, di fronte al suo corpo senza vita. Ha deciso di derubare l’orologio e l’anello che possedeva Paul. In quanto Kulli è mancino, Singh capisce che non è stato lui a tagliare la gola a Paul. Ma attenzione perché il tossicodipendente ha dato il colpo di grazia a Paul, sbattendogli la faccia contro una roccia quando ha visto che era ancora vivo.

Come finisce Kohrra: la spiegazione del finale

Nel corso degli episodi di Kohrra si scopre che i due fratelli Manna e Steve sono in cattivi rapporti per un pezzo di terra che apparteneva alla sorella defunta. Entrambi credono di avere il diritto di possedere quella terra. Happy, il figlio di Manna, provava dei sentimenti negativi nei confronti del cugino Paul. Questo perché suo padre trovava che la vittima fosse un ragazzo perfetto e lui invece non veniva mai apprezzato. Manna non credeva che Happy fosse, ad esempio, abbastanza intelligente per entrare in un’università straniera come Paul. Il ragazzo voleva essere apprezzato dal padre e ha fatto di tutto per raggiungere questo obiettivo.

Ebbene Happy ha pagato un autista di un autobus per uccidere Paul! L’uomo ha tentato di creare una scena del delitto in modo che passasse tutto come un incidente. Ma Paul è sopravvissuto quando è stato investito dall’autobus, momento che viene ripreso dalle telecamere di sorveglianza. Manna collega tutto e decide di parlare con il figlio, rendendosi conto di come il suo comportamento abbia influenzato il ragazzo.

Capendo questo, Manna arriva a prendere una decisione anche sul suo caso con Steve. Infatti, capisce che la gelosia aveva portato Happy a complottare per uccidere Paul. Manna è sempre stato geloso del fatto che la sorella Charuno preferisse suo fratello Steve a lui. Per evitare ulteriori complicazioni, Manna prende la saggia decisione di abbandonare la gelogia che ha già distrutto abbastanza le loro vite. Così lascia che Steve ottenga quel pezzo di terra. Alla fine di Kohrra, viene trovato morto l’autista assoldato da Happy. Probabilmente sono stati gli uomini di Manna a sbarazzarsi di lui quando ha polizia lo stava cercando. Nel finale, Manna e Steve mettono da parte il conflitto e tra loro torna la pace.

Finale Kohrra: ecco chi è l’assassino di Paul

Nel finale della serie TV Kohrra, Singh scopre che Liam e Paul erano amanti e non amici. Il primo è morto per mano di Shinde, il quale con il suo camion l’ha accidentalmente investito quella notte. Timoroso che potesse avere delle conseguenze legali, ha deciso di gettare il suo corpo in un pozzo. Il cadavere viene ricoverato nel coso degli episodi e viene confermato che si tratta di Liam. Steve non accettava le scelte di vita del figlio Paul, tanto che lui stesso aveva deciso di combinare il matrimonio. L’uomo era preoccupato per il suo onore. Paul aveva accettato di sposare una donna per paura di deludere il padre.

Il ragazzo non si aspettava di poter essere capito dal padre e ogni giorno per lui era una sofferenza. Quando il corpo di Liam viene sottoposto a un’autopsia, Clara confessa a Singh che il figlio le aveva lasciato un messaggio vocale quella notte.

Ebbene nel finale di Kohrra si scopre che non sono stati Veera e Saakar a uccidere Paul. Quella notte, Paul e Liam avevano avuto un duro scontro. Il primo non voleva deludere Veera confessandole la verità e aveva ormai deciso che la sua relazione con Liam restasse segreta. Ma quest’ultimo non era d’accordo, non riusciva più a sopportare questa situazione. Così ha spinto Paul e l’ha colpito con una lama, tagliandogli la gola. Dopo di che, Liam in stato confusionale si è diretto in strada e qui è stato investito accidentalmente dal camion. Dunque, a uccidere Paul è stato Liam in un momento di follia.

Come finisce Kohrra: il finale di Singh e degli altri protagonisti

La serie TV Kohrra finisce con Singh che riflette anche sulla sua situazione familiare. Capisce di non dover ostacolare i sentimenti di sua figlia Nimrat, una mamma single che è stata costretta da lui a sposarsi. Così la donna non è mai riuscita a trovare la felicità. Nel corso degli episodi si scopre che ha una relazione con un uomo d’affari, Karan Gill. Per Singh è inizialmente impossibile pensare che la figlia possa prendere le proprie decisioni da sola. Ma ecco che tutta la storia di Paul gli fa comprendere che non può esercitare un dominio su Nimrat, tanto che la lascia libera di divere la sua vita come vuole, ovvero con Karan.

Intanto, Singh ha sviluppato un interesse nei confronti di Indira. Entrambi accettano il passato l’uno dell’altro. Balbir ha capito di aver sbagliato nel tempo a dare priorità a onorare i valori tradizionali anziché alla felicità individuale. Questo ha portato al tentato suicidio di Nimrat. Ora Singh è un uomo diverso. Intanto, Garundi si sposa, mentre Veera si trova di nuovo in un altro matrimonio combinato. Saakar è così ancora devastato.

Kohrra 2 si farĂ ? Cosa si sa sulla seconda stagione

Per il momento non ci sono notizie su un’eventuale seconda stagione di Kohrra. La serie TV non è stata ancora rinnovata da Netflix. Probabilmente il colosso dello streaming valuterà l’apprezzamento ricevuto dai suoi abbonati per capire come procedere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *