29 Febbraio 2024
Film e Serie TV

Terra Amara anticipazioni: Üzüm in coma, muore? Cosa succede

Nelle nuove puntate di Terra Amara accade davvero di tutto. La piccola Üzüm finisce in coma, quando viene ferita durante l’assalto nella tenuta Yaman. Una vera e propria tragedia quella che avviene nella villa di Demir e Zuleyha. Questo non è l’unico colpo di scena che devasta la famiglia Yaman. Infatti, c’è anche da affrontare l’improvvisa scomparsa di Demir, che fa cadere la povera Zuleyha nello sconforto più totale. Nel frattempo, Saniye e Gaffur si ritrovano a vivere un momento difficile, in quanto temono di perdere la loro figlia adottiva. Tutta questa vicenda si conclude con una verità sconcertante.

Terra Amara spoiler, Üzüm in fin di vita: la bambina non muore

Le anticipazioni di Terra Amara segnalano che gli uomini di Abdülkadir Keskin, alleato di Hakan Gümüşoğlu, entrano nella tenuta di Demir per sequestrarlo. Iniziano a sparare e tra i feriti c’è purtroppo la piccola Üzüm. Saniye si accerta che Adnan stia bene dopo l’assalto alla tenuta e poi corre verso la bambina scoprendola a terra svenuta. A questo punto, insieme a Gaffur, la donna corre in ospedale con la piccola in fin di vita. Üzüm trascorre vari giorni in coma, dopo aver affrontato una delicata operazione chirurgica.

La bambina viene ferita in modo abbastanza grave, ma per fortuna non muore! Infatti, Üzüm si risveglia dal coma e al suo fianco ci sono sempre Saniye e Gaffur. Ma attenzione perché questa situazione porta i due genitori ad aprire gli occhi su Cumali. Quest’ultimo finge di essere affranto per quanto sta accadendo alla bambina, di cui dichiara di essere suo padre biologico. Quando resta solo con lei, però, cambia improvvisamente atteggiamento e questo viene notato dall’attentissima Saniye.

Terra Amara news: Üzüm scopre che il falso Cumali non è suo padre

terra amara chi è cumali
Canale 5

La situazione degenera quando Saniye trova Cumali a godersi un bel pasto in un ristorante di Cukurova mentre Üzüm sta male. Lo strano atteggiamento porta la fidata lavoratrice della famiglia Yaman ad avere ulteriori sospetti. La svolta arriva quando Cumali aiuta Ümit a rapire Adnan in cambio di soldi. Il bambino, tornato tra le braccia di Zuleyha, racconta che è stato rapito dall’altro papà di Üzüm, convincendolo a fare una passeggiata. A questo punto, Cumali fugge, senza salutare quella che dovrebbe essere sua figlia.

Gli uomini della gendarmeria di Cukurova riescono a trovarlo e a verificare la vera identità. Ebbene non è davvero Cumali, il padre biologico di Üzüm che è morto diversi anni prima. Ha usato la sua identità solo per entrare indisturbato nella tenuta degli Yaman. La notizia, chiaramente, lascia sconvolta la bambina, la quale sente il discorso del procuratore. Saniye affronta l’uomo e, furiosa, lo accusa di aver fatto solo del male alla bambina. Intanto, il falso Cumali viene arrestato e lascia per sempre Cukurova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *