23 Aprile 2024
Film e Serie TV

Terra Amara, Zuleyha rapita: il piano di Colak, il figlio si uccide

Nei nuovi episodi di Terra Amara, Zuleyha viene rapita. Le anticipazioni segnalano che la Altun si ritrova in una situazione davvero pericolosa, frutto del piano di Colak. Infatti, il nuovo cattivo della soap opera prepara una vera e propria trappola per conquistare la fiducia di Zuleyha. Cosa succede alla fine alla Altun? Questo rapimento si conclude con la morte del figlio di Colak. Alla fine Ozhan decide di togliersi la vita, ma vediamo cosa succede nel dettaglio.

Terra Amara anticipazioni: Zuleyha rapita da Hasmet Colak

Nelle nuove puntate di Terra Amara, Zuleyha riceve una chiamata in piena notte. Uno degli operai dell’azienda Yaman le fa sapere che uno dei mulini è crollato e che due suoi colleghi sono finiti in ospedale. Spaventata per quanto accaduto, la Altun corre subito nel luogo dell’incidente. Ma ecco che a metà strada viene bloccata da un’altra auto, dalla quale scende il figlio di Colak, Ozhan, accompagnato da un complice. I due sequestrano Zuleyha costringendola a salire in auto con loro.

Nel frattempo, viene svelato che quanto sta accadendo è frutto di un piano di Hasmet Colak, ma non è come sembra. Il nuovo cattivo di Cukurova si trova con Vahap, a cui svela di aver progettato tutto usando suo figlio per conquistare la fiducia della Altun. Infatti, quando Ozhan arriva con Zuleyha, Colak finge di essere stupito dal rapimento. Mostrandosi sconvolto, si scaglia contro suo figlio, il quale incredulo tenta di discolparsi. Era stato proprio suo padre a chiedergli di rapire la signora Yaman.

Terra Amara news: perché Ozhan si uccide

chi è hasmet culak di terra amara

Colak tratta in malo modo suo figlio per aver rapito Zuleyha, fingendo di non essere lui l’artefice di tutto. Intanto, arriva anche Mehmet per mettere in salvo la sua amata. Arriva ora il drammatico colpo di scena. Ozhan stufo punta una pistola contro suo padre. Avendo capito che il figlio è rimasto turbato da ciò che sta accadendo, cerca di rassicurarlo facendogli presente che il suo ordine era ironico e che non pensava che l’avrebbe mai fatto. Ovviamente, la verità non è questa. Ozhan si sente preso in giro e si uccide, sparando un colpo dalla sua pistola alla testa. Il gesto sconvolte tutti i presenti, ovviamente. Ozhan pare abbia trascorso la sua vita deriso e umiliato dal padre e, di fronte all’ennesimo schiafo, si ritrova a compiere questo sbagliato gesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *