20 Giugno 2024
Film e Serie TV

Adagio, come finisce il film: spiegazione del finale

Dal 13 maggio 2024 è disponibile su Netflix Adagio. Si tratta del film italiano di genere giallo/thriller uscito nel 2023 e diretto da Stefano Sollima. La pellicola chiude la trilogia della Roma Criminale, che ha preso inizio con Romanzo criminale – La serie ed è andata avanti con Suburra. La trama vede protagonista il 16enne Manuel che vive la sua vita cercando di godersela e prendendosi cura del padre anziano. La svolta arriva quando, sotto ricatto, si reca a una festa per scattare delle foto a una persona misteriosa. Sentendosi raggirato, decide di andare via. Ma ecco che si ritrova inseguito dai ricattatori, in quando diventa un testimone scomodo per loro. A questo punto, Manuel chiede protezione a due ex criminali, conoscenti di suo padre.

Il cast del film Adagio

  • Pierfrancesco Favino: Cammello
  • Adriano Giannini: Vasco
  • Gianmarco Franchini: Manuel
  • Toni Servillo: Daytona
  • Valerio Mastandrea: Polniuman
  • Francesco Di Leva: Bruno
  • Lorenzo Adorni: Massimo
  • Silvia Salvatori: Silvia

Adagio film: riassunto della trama del film con Favino

come finisce il film Adagio
Vision Distribution

La trama di Adagio prende inizio con una Roma devastata da incendi e blackout. Il sedicenne Manuel si reca a una festa per scattare delle foto di nascosto a un ministro che si occupa di sfruttamento della prostituzione minorile. All’improvviso, quando nota la presenza delle telecamere nel locale, all’idea di essere stato ripreso mentre faceva uso di cocaina, decide di scappare. A ricattare Manuel per ottenere le foto è il maresciallo del ROS, Vasco, il quale è corrotto e ha accettato una grossa somma di denaro per questo compito. Quando scopre che il 16enne è scappato, va su tutte le furie.

Intanto, Manuel trova rifugio da Polniuman, un uomo cieco, vecchia conoscenza di suo padre Dayton e come quest’ultimo ex membro della banda della Magliana. Polniuman lo aiuta e chiede aiuto da un’altra vecchia conoscenza, Romeo detto il Cammello, appena uscito di prigione perché malato gravemente. Inizialmente Romeo si rifiuta di aiutare Manuel, in quanto vuole trascorrere gli ultimi suoi giorni insieme alla moglie. Intanto, tramite il GPS del cellulare del 16enne Vasco trova Polniuman, che durante uno scontro a fuoco resta gravemente ferito. Alla fine, aiutato dal suo complice Bruno, Vasco uccide l’ex criminale.

Il giorno successivo, il Cammello decide di dare una sistemazione temporanea a Manuel sulla sua terrazza. Dopo di che, si incontra con Daytona, il padre del 16enne, affetto da demenza senile. Si scopre così che i due ex membri della Magliana non si parlano da anni perché Daytona aveva mandato il Cammello a fare un colpo, che si è concluso con la morte di suo figlio e il suo arresto, con una condanna di 12 anni tra carcere e manicomio criminale. Daytona in un momento di lucidità affronta Vasco e Bruno chiedendo loro di lasciar perdere tutto. Ma ecco che i due lo rapiscono e non ottenendo da lui collaborazione lo uccidono.

Come finisce Adagio: spiegazione finale del film italiano

come finisce il film Adagio
Vision Distribution

Verso il finale di Adagio, Vasco e Bruno posizionano un ricetrasmettitore sotto il tavolo nell’appartamento del Cammello. Quest’ultimo, intanto, crede che la cosa migliore per Manuel sia lasciare Roma con un treno. Si scopre, a questo punto, il motivo per cui Vasco sta ricattando il giovane. Manuel racconta al Cammello che il carabiniere corrotto l’aveva beccato mentre praticava un fellatio a un adulto in cambio di soldi. Una volta tornato a casa, il Cammello scopre la cimice in casa sua e corre in una stazione Tiburtina, mentre alcuni treni sono stati fermati per via degli incendi scoppiati a Roma.

Qui, però, trova Vasco e Bruno che stanno cercando Manuel e inizia una sparatoria. Cammello e Bruno muoiono, mentre Vasco in fin di vita cerca di inseguire Manuel, ma muore poco dopo. In TV trasmettono la notizia che il politico filmato da Manuel all’orgia si è dimesso per via di uno scandalo. Proprio in quel momento, al commissariato, il 16enne incontra uno dei figli di Vasco e gli regala le sue cuffie, mentre i blackout e gli incendi continuano a colpire Roma. Il film Adagio finisce con i titoli di coda che ricordano Polniuman, il Cammello e Daytona con delle foto della loro epoca d’oro.

Nel frattempo, vengono mostrate le scene che riprendono i loro cadaveri. Mentre i corpi di Polniuman e il Cammello vengono portati all’obitorio, quello di Daytona viene schiacciato da uno sfasciacarrozze con la macchina nella quale è rinchiuso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *