21 Febbraio 2024
Film e Serie TVStorie vere

Baby Bandito storia vera: dov’è oggi Kevin Olguín Sepulveda

Dal 31 gennaio 2024 Netflix rende disponibile sul suo catalogo Baby Bandito. Si tratta della nuova serie TV basata su una storia vera, quella di Kevin Olguín Sepulveda. Quest’ultimo è noto per aver messo in atto la rapina del secolo in Cile nell’anno 2014. La serie TV ha il compito di ripercorrere quanto accaduto, diretta da Julio Jorquera, Fernando Guzzoni e Pepa San Martín. Nel ruolo dei protagonisti Kevin e Génesis vi sono gli attori Nicolás Contreras e Francisca Armstrong. Ma vediamo ora insieme qual è la vera storia.

Baby Bandito: la trama della serie TV

La trama della serie TV Baby Bandito vede Kevin, uno skater, che dà una svolta alla sua vita quando si innamora di Génesis, una ragazza benestante. Pronto a rischiare tutto per amore, il ragazzo mette in atto un piano per rubare un progetto al gruppo di malavitosi, conosciuti come i Macellai. In questo modo, vorrebbe ottenere milioni di dollari, diventando il ladro più ricercato in Cile. Insieme a Génesis, Kevin infrange qualunque regola, vivendo una storia d’amore e un emozionante viaggio a Roma.

Baby Bandito su Netflix, qual è la storia vera?

Kevin Olguín Sepulveda di Baby Bandito, conosciuto anche come il “niño de oro”, era uno skater ventenne quando ha messo in atto un colpo su un portavalori della Brinks all’aeroporto Arturo Merino Benítez di Santiago insieme ad altre 10 persone. Si tratta di una delle più clamorose rapine avvenute in Cile, dopo della quale i componenti della squadra si sono separati. Non si è saputo più nulla né di loro né del bottino per diverso tempo. Ma ecco che tutti i ladri, fatta eccezione per Kevin, sono stati trovati e arrestati.

Olguín Sepulveda si è nascosto in Europa, precisamente in Italia. Ha iniziato a spendere la sua parte del bottino per vivere nel lusso, sotto falsa identità, tra le città di Roma e Parigi insieme alla sua fidanzata Génesis. Le autorità del Cile hanno continuato a cercarlo e nell’estate del 2016 sono riuscite a trovarlo. Come? Nella zona del parco Guell, a Barcellona, è stato fermato e arrestato insieme ad altre persone. Dopo l’arresto, Kevin è stato estradato in Cile, dove ha dovuto scontare quattro anni di prigione. Per lungo tempo, il giovane ladro è rimasto nascosto anche nella città di Milano.

Kevin Olguín Sepulveda storia vera: dov’è oggi?

Durante il processo, l’unico a essere assolto è stato il fratello, Fabián, in quanto la corte non ha potuto dimostrare il suo coinvolgimento nella famosa rapina. Kevin è uscito dal carcere, in libertà vigilata, nel 2020. Ma ecco che dopo un anno, insieme ad altri compagni, ha effettuato una rapina a Quinta Normal, nella Regione Metropolitana di Santiago, su un camion che trasportava sigarette. Pertanto, nell’inverno del 2021 Kevin a 28 anni è stato nuovamente arrestato. Oggi Olguín Sepulveda si trova ancora in prigione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *