21 Aprile 2024
Film e Serie TV

Come finisce Incastrati? Riassunto finale prima stagione

Come finisce la prima stagione di Incastrati? La serie TV di Netflix con Ficarra e Picone è concentrata sull’ironia che i due protagonisti riescono a inserire in un contesto legato alla mafia siciliana. Diversi equivoci portano a regalare allo spettatori momenti anche di suspense, oltre che a situazioni divertenti e bizzarre. Ficarra e Picone tornano a marzo con la serie TV su Netflix portando sul piccolo schermo la seconda stagione. Cosa accadrà ai due divertenti attori siciliani? Ma soprattutto, cosa accade nel finale della prima stagione di Incastrati? Facciamo un riassunto degli eventi che hanno caratterizzato la sesta e ultima puntata della serie per capire cosa potrebbe succedere in questa nuova stagione.

Finale Incastrati: il riassunto dell’ultima puntata della prima stagione

Ficarra e Picone tornano protagonisti su Netflix con la seconda stagione di Incastrati a marzo 2023. La serie è andata in onda anche su Canale 5, ma questi nuovi e inediti episodi per ora saranno disponibili solo sulla nota piattaforma di streaming. Prima di iniziare a seguire le vicende che coinvolgeranno i due amici, bisogna fare un passo indietro e ripercorrere quanto accaduto nel finale della prima stagione.

Il Padre Santissimo si rivela essere il Portiere Martorana, colui che è custode del palazzo dove viveva Gambino, l’amante di Ester, prima di essere assassinato. Il blitz preparato da Agata Scalia, viceo questore, non dà il risultato sperato. Infatti, la polizia non riesce a catturare il malavitoso. Nonostante questo Salvo e Valentino, rispettivamente interpretati da Salvatore Ficarra e Valentino Picone, vengono salvati insieme a Ester. Nel frattempo, Padre Santissimo e Cosa Inutile riescono a fuggire prima dell’arrivo degli agenti. Fanno così perdere le loro tracce.

Nell’ultima puntata di Incastrati 1, ecco che è possibile vedere Salvo e Valentino tornare alla vita di tutti i giorni, dopo le disavventure vissute. Il secondo non torna insieme a Ester, sebbene si amino ancora. Accade qualcosa di inaspettato, ovviamente, che lascia il finale aperto alla seconda stagione.

Incastrati 1: come finisce, gli ultimi istanti

Salvo e Valentino a bordo del loro furgone sono felici di essere tornati alla loro quotidianità dopo aver vissuto da protagonisti vicende simili a quelle di The Touch of the Killer. Si tratta della serie TV che appassiona Salvo. Mentre credono che non potrebbe più accadere nulla e che il peggio sia ormai passato, i due amici avvertono di aver urtato un uomo con il proprio furgone. Infatti, si ritrovano a urtare il corpo di un uomo con violenza mentre si trovano alla guida del veicolo. Frenano bruscamente e, impacciati, non sanno cosa fare. Ancora una volta, Salvo e Valentino si trovano incastrati in una situazione abbastanza sospetta.

Valentino scende dal furgone, recandosi vicino al corpo che si trova a pancia in giù sull’asfalto. Ebbene l’uomo che hanno investito con il furgone è proprio Padre Santissimo! Salvo inizialmente vuole fuggire, consapevole che non ci siano testimoni che possano rivelare l’accaduto, visto che si trovano in una strada desolata in campagna. Ma il malavitoso non è solo, sbuca dal nulla il suo braccio destro, Cosa Inutile. Quest’ultimo punta subito una pistola contro Salvo e Valentino, che non possono far altro che arrendersi subito.

Sembra che Padre Santissimo sia tra l’altro ancora vivo, ma è comunque gravemente ferito. Si scopre che non sono stati Salvo e Valentino a investire il malavitoso. Infatti, quest’ultimo è stato spinto dalla collina da qualcuno, finendo proprio sul parabrezza del furgone dei due protagonisti, che si ritrovano così di nuovo incastrati.

Incastrati seconda stagione: cosa accadrà?

Una coincidenza o Cosa Inutile ha voluto incastrare Salvo e Valentino? I due amici ora sono in pericolo di vita, ancora incastrati in una serie di situazioni bizzarre. Non mancheranno nella seconda stagione della serie TV di Netflix i momenti divertenti, ma anche scene che richiamano al genere thriller. Dunque, gli spettatori non possono che aspettarsi vari colpi di scena!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *