20 Giugno 2024
Film e Serie TV

I figli degli uomini film, come finisce: spiegazione finale

I figli degli uomini è un film del 2006 diretto da Alfonso Cuarón, basato sull’omonimo romanzo della scrittrice britannica P. D. James. Ambientato nel 2027, il film presenta un’umanità in pericolo di estinzione a causa dell’infertilità diffusa. In un contesto di crescente ostilità verso gli immigrati a Londra, Theo Faron viene persuaso dalla sua ex moglie, Julian, a proteggere una donna incinta, diventata inaspettatamente l’ultima speranza per l’umanità.

I figli degli uomini film: riassunto della trama

La trama de I figli degli uomini è ambientata nel novembre del 2027, nel Regno Unito. Dopo 18 anni di infertilità umana, la morte di Baby Diego, l’ultimo neonato sulla terra, ha lasciato un’impronta nella società, trasformando il bambino in un’icona mediatica. Theo, un ex attivista politico, si è rassegnato alla prospettiva dell’estinzione umana. Si apprezza solo i momenti trascorsi con Jasper, un ex disegnatore politico che vive isolato in un bosco, coltivando cannabis e prendendosi cura della moglie catatonica, una ex giornalista torturata in passato.

Un giorno, Theo viene rapito dai Pesci, un gruppo terroristico che lotta per i diritti degli immigrati. Julian, l’ex moglie di Theo e leader dei Pesci, chiede a Theo di ottenere un salvacondotto per Kee, un’immigrata speciale. Theo riesce a procurarselo attraverso il cugino Nigel, che gestisce l’Arca delle Arti, un luogo dedicato alla preservazione delle opere d’arte durante i tempi di guerra. Tuttavia, Theo è costretto ad accompagnare Kee nel suo viaggio verso la nave Domani, parte del Progetto umano per la salvezza dell’umanità.


Dove vedere I figli degli uomini?

Il film va in onda il 26 maggio 2024 su Iris alle ore 12.40 ed è disponibile a noleggio/acquisto su YouTube.


Come finisce I figli degli uomini: spiegazione del finale

come finisce il film i figli degli uomini
Universal Pictures

Verso il finale de I figli degli uomini, durante il viaggio, Julian viene uccisa in un attacco al loro veicolo, costringendo Kee a fidarsi di Theo e a rivelargli il suo segreto: lei è incinta. Theo comprende l’enorme importanza di questa gravidanza e decide di proteggere Kee. Scopre anche che i Pesci hanno ucciso Julian e che intendono usare il bambino per fini politici. Theo fugge con Kee e Miriam, un’ex ostetrica, da Jasper e trova rifugio nel campo profughi di Bexhill, da dove sperano di raggiungere la nave.

Quando i Pesci raggiungono Jasper, Theo, Kee e Miriam riescono a fuggire appena in tempo, ma Jasper viene ucciso. Nel campo, Miriam viene separata dagli altri due e Kee dĂ  alla luce una bambina in una stanza sicura. Durante una rivolta a Bexhill, i Pesci prendono nuovamente Kee. Nonostante gli scontri tra esercito e ribelli, Theo riesce a ritrovare Kee e la sua bambina e a portarle in salvo fino alla nave. I figli degli uomini finisce mentre la nave si avvicina, con Theo viene ferito mortalmente e muore felice di aver adempiuto al suo compito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *