28 Maggio 2024
Film e Serie TV

Il colore delle magnolie 2 come finisce: dove eravamo rimasti

Dal 20 luglio 2023 è disponibile su Netflix Il colore delle magnolie 3. Cosa accadrà ai protagonisti della serie televisiva statunitense nei nuovi episodi? Facciamo insieme un recap della seconda stagione, con la spiegazione del finale, per capire dove eravamo rimasti.

Come finisce Il colore delle magnolie 2: il finale spiegato

Siamo alla terza stagione della serie TV di Netflix tratta dal romanzo di Sherryl Woods. Cos’è successo nel finale de Il colore delle magnolie 2? La relazione di Maddie e Cal è turbolenta nel corso dei dieci episodi della seconda stagione. I problemi aumentano per loro nel finale di stagione. Dopo che Mary Vaughn ha lasciato Cal senza lavoro, nell’ultimo episodio della stagione 2 quest’ultimo litiga con Stu di fronte a Maddie. Alla fine si presenta addirittura la polizia.

il colore delle magnolie 3 anticipazioni
Netflix

Ci sono momenti difficili anche per Helen nella seconda stagione. Dopo aver abortito in segreto e dopo aver eseguito il trattamento della fecondazione in vitro con il suo fidanzato Eric, la situazione si fa più complicata. Il motivo? Le cose si complicano quando il suo ex fidanzato Ryan si presenta e le fa la proposta di matrimonio. La seconda stagione finisce così. Dunque, gli abbonati di Netflix conosceranno la sua risposta con i nuovi episodi.

Intanto, nel finale de Il colore delle magnolie 2 Isaac scopre chi sono i suoi genitori biologici dopo ben due stagioni. Sua mamma è la giornalista locale Peggy, la quale fu costretta a rinunciare a lui perché era ancora un’adolescente. Invece, il padre è Bill Townsend. Questa è stata la scoperta più scioccante. Infatti, Isaac si rende così conto di avere ben quattro fratellastri. Bill ha avuto tre figli con Maddie e uno con Noreen.

Mentre Ronnie lotta per riconquistare Dana Sue, quest’ultima ha accesso a una misteriosa somma di denaro. Ciò accade quando si scopre che Miss Francis le ha lasciato la sua eredità. Ma non è tutto così semplice per lei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *