28 Maggio 2024
Film e Serie TV

Regina Cleopatra, trama e cast della serie Netflix: la storia di una donna potente

Dal 10 maggio 2023 è disponibile su Netflix la nuova serie TV Regina Cleopatra. Il nuovo titolo va a raccontare la storia di Queen Cleopatra, che ha generato anche qualche polemica nelle settimane precedenti. Non è la trama ad aver fatto discutere, bensì l’attrice scelta. Tramite questa nuova serie TV sarà possibile scoprire le origini della Regina Cleopatra, interpretata dall’attrice Adele James. Ma vediamo insieme tutto quello che c’è da sapere su Queen Cleopatra di Netflix, tra il cast, la trama, la storia vera e le polemiche.

Regina Cleopatra su Netflix: la trama della serie TV

La nuova serie Regina Cleopatra su Netflix ha una trama che si concentra sulla famosa e potente donna. La sua bellezza ha messo in secondo piano la sua intelligenza, anche attraverso le sue relazioni amorose. Nel tempo, la storia di questa regina ha affascinato il mondo, tanto che è stata protagonista spesso di dibattiti accademici. Negli episodi della serie sarà possibile vedere Cleopatra svolgere il suo ruolo di ultima regina d’Egitto mentre combatte per proteggere il suo trono, ma anche la famiglia e l’eredità. Una docuserie unica, che è caratterizzata anche dalla presenza di interviste inedite fatte agli esperti del settore.

Regina Cleopatra: il cast della serie di Netflix

Il cast della nuova docuserie è composto dalla presenza dell’attrice Adele James, che interpreta appunto Cleopatra. Al suo fianco, vi sono anche gli attori Craig Russell e Nada El Belkasmi.

Regina Cleopatra curiosità: chi era e cosa ha fatto di importante

La Regina Cleopatra è stata l’ultima regina d’Egitto. Si parla ancora oggi di lei anche per lei sue relazioni amorose, prima quella con Giulio Cesare e poi quella con Marco Antonio. Cleopatra salì al trono nel 51 a.C. a soli 17 anni con suo marito Tolomeo XIII. La regina che è rimasta nella storia è stata una donna indipendente e dall’animo forte. Infatti, è stata protagonista di una politica accentratrice ed espansiva, sebbene si stesse passando alla Repubblica romana nel mar Mediterrao. Cleopatra, grazie al suo rapporto personale con due importanti generali, riuscì ad avere un legame di rilievo con Roma.

La morte della Regina Cleopatra: dove si fece mordere

Ci sono varie versioni trapelate fino a oggi su come morì la Regina Cleopatra. La più famosa la vede suicidarsi con il morso di un aspide. Scendendo nel dettaglio, William Shakespeare rivelò che la donna mise fine alla sua vita con un morso di un aspide al seno. Si parla precisamente di un cobra egiziano con cui avrebbe deciso di suicidarsi. Ci sono storici che, però, sono sicuri che invece Cleopatra morì a causa del veleno, ingerito volontariamente attraverso una bevanda.

Regina Cleopatra su Netflix: le polemiche dall’Egitto

Con l’uscita del trailer della docuserie, sono nate delle grosse polemiche. Dall’Egitto infatti è arrivata una denuncia ai danni di Netflix. Ma perché è stata fatta causa al colosso dello streaming? L’avvocato egiziano Mahmoud al-Semary ha spiegato che la piattaforma di streaming avrebbe accettato di produrre un contenuto afrocentrico. Per l’Egitto questo rappresenta un crimine. Infatti, l’avvocato ha fatto notare che la trama della nuova serie TV del 2023 non rispecchierebbe la vera storia della Regina Cleopatra. Gli egiziani avrebbero mosso tale accusa per cercare di rispettare la loro cultura e identità nazionale.

L’archeologo Zahi Hawass, al giornale al-Masry al-Youm, ha spiegato che la serie di Netflix andrebbe a falsificare fatti storici realmente accaduti con un contenuto che non rispetterebbe la storia vera. Per quanto riguarda l’attrice Adele James, stando a ciò che ha dichiarato l’archeologo, andrebbe a “distorcere la storia e riscriverla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *