20 Giugno 2024
Film e Serie TV

Senza identità (Unknown) come finisce: spiegazione film e finale

Senza identità (Unknown) è un film con Liam Neeson del 2011, diretto da Jaume Collet-Serra. La pellicola è basata sul romanzo Fuori di me di Didier Van Cauwelaert. La trama segue il Dottor Martin Harris, il quale dopo essersi svegliato dal coma scopre che gli hanno rubato l’identità. Nessuno, neppure tra i suoi parenti, lo riconosce. Tramite l’aiuto di Gina, tenta di scoprire cosa potrebbe essere accaduto e di riprendersi la sua identità.

Senza identità (Unknown), riassunto della trama del film

Il film Senza identità (Unknown) inizia con il dottor Martin Harris che si ritrova a partecipare a un congresso sulle biotecnologie a Berlino, con sua moglie Liz. Quando arriva in albergo, si rende conto di aver dimenticato in aeroporto la valigetta con i suoi documenti. A bordo di un taxi, torna indietro per riprenderla. Ma ecco che viene coinvolto in un incidente stradale e cade in un fiume. Grazie alla tassista Gina riesce a salvarsi. Martin si sveglia quattro giorno dopo dal coma e non ricorda nulla di quanto accaduto. Scopre subito che gli è stata rubata l’identità. Quando si ritrova di fronte a sua moglie, quest’ultima dice di non conoscerlo ed è in compagnia di un uomo che porta il suo nome.

Harris è sconvolto per ciò che sta accadendo. Dopo essere svenuto, in ospedale il sicario Smith cerca di ucciderlo. Il dottore riesce a fuggire e a mettersi in contatto con l’investigatore privato Jürgen. Poi cerca di contattare anche Gina, la quale è testimone dell’incidente e potrebbe aiutarla. Dopo l’incidente, la donna non fa più questo lavoro. Ma ecco che entrambi vengono raggiunti da Smith e il suo collega Jones, che tentano di uccidere Martin. Gina riesce a uccidere Smith e insieme poi seminano Jones. Intanto, Jürgen viene raggiunto da Cole, un collega di Martin, membro della squadra segreta di mercenari Sezione 15. Capendo che sta per ucciderlo e non potendo scappare, l’investigatore si suicida.


Dove vedere Senza identità – Unknown?

Il film con Liam Neeson va in onda nella prima serata del 25 maggio 2024 su Rete 4. La pellicola è disponibile con abbonamento su NOW TV e a noleggio/acquisto su Prime Video, Apple TV, TIM Vision, YouTube e Google Play Film.


Senza identità: chi è davvero Martin Harris? La verità

Harris recupera la valigetta e viene rapito da Cole e Jones. Ed è a questo punto che esce fuori la verità. Cole spiega al medico che, in realtà, il nome Martin Harris è falso e l’ha usato per entrare al congresso di Berlino. Lui, Liz e il nuovo Martin Harris sono in realtà assassini della Sezione 15, che hanno il compito di uccidere un ospite del congresso. Dopo l’incidente, il protagonista aveva dimenticato tutto questo e credeva davvero di chiamarsi Martin Harris e di essere il marito di Liz. Invece, lui stesso aveva inventato questa identità. Ora Cole e Jones vorrebbero ucciderlo, ma a salvarlo ci pensa Gina, la quale interviene con il taxi.

Come finisce Senza identità: spiegazione del finale

come finisce il film senza identità - unknown
Warner Bros.

Verso il finale di Senza identità, Martin inizia a ricordare qualcosa, ovvero di essere già stato a Berlino con Liz per posizionare una bomba in una suite dell’hotel Adlon, per uccidere il principe Shada. Ora vuole rimediare ai suoi errori e tenta di fermare l’operazione segreta, recandosi con Gina all’hotel. Qui capisce che l’obiettivo non è Shada, bensì Bressler, un agronomo per partecipa al congresso per aver fatto una scoperta importante per risolvere il problema legato alla carenza di cibo. Infatti, ha creato una varietà di mais geneticamente modificato che può resistere a qualunque condizione climatica.

L’organizzazione segreta vuole uccidere Bressler per rivendere il suo lavoro e guadagnare miliardi di dollari. Liz riesce a rubare i dati del professore, ma muore poco dopo a causa di un’esplosione. Intanto, l’uomo che si spaccia per suo marito cerca di uccidere Bressler e viene raggiunto da Martin. Quest’ultimo, dopo un duro scontro, lo uccide. Senza identità finisce con Martin e Gina che salgono su un treno con delle nuove identità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *