21 Aprile 2024
Film e Serie TV

Tenebre e ossa, riassunto finale: come finisce la prima stagione

Come finisce la prima stagione della serie TV Netflix Tenebre e ossa? La serie fantasy è tratta dalla nota saga di libri della scrittrice Leigh Bardugo. La prima stagione è disponibile sulla famosa piattaforma di streaming online dal 23 aprile 2021. Il catalogo accoglierà nuovi episodi della serie, che in pochi giorni è entrata nella classifica Top 10 dei titoli più visti in quel periodo. In quanto dal 16 marzo 2023 è disponibile la seconda stagione su Netflix è necessario capire cosa succede nel finale di Tenebre e ossa. L’ultimo episodi dà allo spettatore alcune risposte, ma essendo passato del tempo sarebbe bene fare un passo indietro e fare il punto della situazione.

Tenebre e ossa riassunto ultimo episodio: finale prima stagione

Protagonista della serie TV Tenebre e ossa è Alina Starkov, interpretata dall’attrice Jessie Mei Li. Si tratta di una soldatessa, che scopre di avere un potere. Scendendo nel dettaglio è una Grisha. Il generale Kirigan, interpretato da Ben Barnes, è conosciuto come L’Oscuro, in grado di evocare le tenebre, e si ritrova a collaborare con Alina per salvare la sua terra, Ravka. Il suo scopo è quello di sfruttare la ragazza per ingrandire la sua potenza e comandare il mondo intero. Infatti, è lui che ha creato in passato la Faglia d’ombra. Nell’ultimo episodio della prima stagione, la protagonista tenta di trovare una soluzione e genera un’esplosione dentro la faglia, che pare aver messo ormai in salvo sia lei che il suo amico Mal.

Inoltre, Alina nel finale della prima stagione di Tenebre e ossa riesce a portare Kirigan nella faglia. Ma proprio nella scena finale ecco che L’Oscuro emerge più potente di prima! Non solo, l’antagonista ha ora al suo fianco delle strane creature, che fanno parte del suo terribile esercito e sono conosciute come Volcra. Stiamo parlando degli esseri alati che sembrano dei draghi, che un tempo erano degli esseri umani che sono morti proprio dentro la faglia. Nel frattempo, Alina capisce di avere enormi poteri, ma è anche consapevole di non poter distruggere da sola il male. Questo lo capisce attraverso il corvo di Morozova che nell’ultimo episodio rivede sulla nave nello scontro finale con Kirigan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *