25 Aprile 2024
Film e Serie TV

Candyman (2021) come finisce: la spiegazione del finale del film

Candyman è un film horror del 2021 diretto da Nia DaCosta. Si tratta del sequel del film del 1992 Candyman – Terrore dietro lo specchio. Protagonista è un artista visivo, Anthony, il quale incontra un veterano che racconta la vera storia che c’è dietro Candyman. L’uomo vuole utilizzare questi dettagli macabri per i suoi dipinti e, inconsapevolmente, genera una serie di eventi molto violenti.

Candyman: il riassunto della trama del film

La trama di Candyman prende inizio con Anthony McCoy, un artista visivo che vive a Chicago con la sua fidanzata, Brianna Cartwright, una direttrice della galleria d’arte. Una notte il fratello di quest’ultima, Troy, racconta la leggenda metropolitana di Helen Lyle, una studentessa che ha causato una follia omicida nei primi anni ’90. La sua furia ha raggiunto il punto più alto quando ha organizzato un rogo con lo scopo di sacrificare un bambino. I residenti delle case popolari Cabrini-Green sono riusciti a salvare il piccolo in tempo. In quanto necessita di un’ispirazione creativa, ecco che Anthony si basa su questa storia e vaga per le vie di Cabrini-Green.

Qui incontra William Burke, proprietario di una lavanderia, che gli racconta la storia di Candyman. Quando era bambino ha incontrato il terrificante Sherman Fields, il quale era accusato di aver messo una lametta in una caramella finita nelle mani di una bambina. William spaventato dall’incontro ha avvertito la polizia e così l’uomo è stato picchiato e ucciso. Ma dopo la sua morte Sherman è stato scagionato dalle accuse, in quanto altri bambini hanno ricevuto delle caramelle con lamette. La leggenda dice che ripetendo il nome Candyman di fronte a uno specchio permette di invocare lo spirito dell’uomo, che uccide chiunque abbia detto il suo nome.


Dove vedere Candyman (2021)?

Il film è disponibile in streamingi a noleggio/acquisto su Prime Video, Apple TV, TIM Vision, YouTube e Google Play Film. Va in onda in televisione nella prima serata del 10 ottobre 2023, nella seconda serata dell’11 ottobre e alle ore 2.45 del 14 ottobre su Rai 4.


Candyman film: chi è davvero Anthony?

come finisce il film candyman
Eagle Pictures

Nel corso del film horror Candyman, Anthony si lascia ispirare da questa leggenda e crea una mostra d’arte nella galleria di Brianna. L’evento, però, non ottiene il successo sperato. Quella stessa notte uno dei colleghi di Brianna e la sua fidanzata vengono uccisi da Candyman. I loro corpi vengono scoperti dalla ragazza di Anthony il giorno successivo e tutti coloro che ripetono il nome Candyman vengono uccisi. Intanto, Anthony inizia a subire una trasformazione fisica causata da una puntura d’ape mentre camminava per le vie di Cabrini-Green. La puntura diventa una crosta che inizia a ricoprire tutto il suo corpo.

Il protagonista è chiaramente preoccupato e si reca in ospedale, dove scopre che sua mamma gli aveva mentito sul luogo dove è nato. Così decide di andare dalla donna, la quale gli spiega che è il bambino che è stato salvato dal rogo di Helen Lyle. In realtà, quest’ultima l’aveva invece messo in salvo da Candyman, che lo aveva rapito per sacrificarlo. Ora la mamma di Anthony crede che qualcuno a Cabrini-Green abbia rotto il patto di non tramandare più quella leggenda. Nel frattempo, Brianna è preoccupata per il fidanzato e va a cercarlo a Cabrini-Green. Quando arriva qui Burke la rapisce, portandola in una chiesa abbandonata, dove Anthony è entrato in uno stato confusionale.

Come finisce Candyman: spiegazione del finale

come finisce il film candyman
Eagle Pictures

Verso il finale di Candyman, Burke racconta che quando era piccolo ha visto la polizia uccidere Sherman. Subito dopo, ha visto l’uomo tornare nelle vesti di Candyman per uccidere la sua sorella maggiore che lo aveva invocato. Non solo, Burke spiega di aver pianificato di far uccidere Anthony dalla polizia, così da creare una nuova leggenda in cui Candyman rappresenta un modo per vendicarsi, anziché il simbolo della sofferenza dei neri. Così, Burke taglia la mano destra di Anthony e la sostituisce con un uncino, per farlo somigliare a Sherman. Intanto, Brianna riesce a scappare dalla chiesa, ma viene inseguita da Burke.

Quest’ultimo viene pugnalato e ucciso. All’improvviso appare Anthony, che cade tra le sue braccia. La polizia arriva sul posto, in quanto era stata avvertita da Burke, e spara a Anthony, uccidendolo. Brianna viene ammanettata e intimidita da un ufficiale che vuole che confermi la versione che Anthony ha provocato la polizia. Utilizzando lo specchietto retrovisore dell’auto, Brianna evoca Anthony, il quale è ufficialmente il nuovo Candyman. Quest’ultimo uccide immediatamente tutti gli agenti della polizia che si trovano sul posto. Mentre arrivano altri poliziotti, Candyman assume le sembianze di Daniel Robitaille.

Il film Candyman finisce con Anthony in versione Daniel che dà a Brianna un’istruzione, ovvero quella di spargere la voce sulla leggenda. Così tutti potranno conoscere la vera storia e continuare a invocarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *