19 Giugno 2024
Film e Serie TV

I Farad, la serie TV è una storia vera? I dettagli, trama e cast

Dal 12 dicembre 2023 è disponibile su Prime Video I Farad. Si tratta della nuova serie TV spagnola diretta da Mariano Barroso e Polo Menárguez. In tutto sono 8 gli episodi che compongono questa prima stagione con protagonisti volti già noti sul piccolo schermo italiano, come Amparo Piñero (Un altro Domani – La promessa) e Miguel Herrán (La Casa di Carta ed Elite). Questo thriller avvincente trasporta il pubblico alla Marbella degli anni ’80, attraverso la vita di Oskar, il quale sogna di aprire una palestra tutta sua e si ritrova immerso in una realtà inaspettata. Ma vediamo ora insieme nel dettaglio la trama, di cosa parla, se è una storia vera e il cast della serie TV su Prime Video.

I Farad su Prime Video: la trama

La trama della serie TV I Farad è ambientata nella Marbella degli anni ’80. Il protagonista è Oskar, un ragazzo che vorrebbe aprire una palestra tutta sua. Con l’aiuto di Sara Farad entra nel mondo della Costa del Sol, tra jet set e geopolitica. Le porte si aprono per lui grazie alla famiglia Farad, che gli offre un futuro nel lusso, ma con un mestiere inaspettato: il traffico di armi.

I Farad: tutto sulla serie TV di Prime Video

di cosa parla la serie TV I Farad
Prime Video

La serie I Farad pone un principale dilemma morale: una delle famiglie più ricche e potenti vi offre il suo aiuto, ma la sua ricchezza proviene dal traffico di armi. Cosa fareste? Oskar si ritrova di fronte a questo dilemma, nella serie TV che rappresenta una delle nuove grandi scommesse di Prime Video per fine anno. Sebbene gli episodi siano ambientati a Marbella negli anni ’80, la trama sembra più attuale di quanto possa sembrare. Dunque, gli spettatori si ritroveranno di fronte a una favola in cui il traffico di armi svolge un ruolo guida. A trasportare il pubblico in questo mondo è Oskar, che ha grandi ambizioni sul suo futuro.

Tutto cambia quando incontra Sara Farad, la quale appartiene a una delle famiglie più potenti di Marbella. Questa famiglia apre le porte della città al giovane ragazzo per avviare la sua attività, una palestra. Quando entra in questo mondo, l’umile Oskar scopre che la ricchezza dei Farad proviene dal traffico di armi. Sebbene inizialmente il ragazzo si senta in conflitto con se stesso, decide di entrare nell’affascinante mondo della Costa del Sol. Sara trova, intanto, in Oskar l’alleato perfetto per tentare di ereditare l’impero di famiglia e realizzare il suo sogno: diventare la più grande commerciante di armi al mondo.

Tutti i personaggi hanno degli interesse e degli obiettivi, per questo non manca la tensione. Ma va precisato che la famiglia Farad non fa nulla di illegale. Infatti, non deve nascondersi e il suo lavoro è pulito. Nonostante questo, c’è un gioco morale dietro e un limite che non dovrebbe essere superato.

I Farad: la serie è basata su una storia vera?

di cosa parla la serie TV I Farad
Prime Video

La serie con Amparo Piñero e Miguel Herrán nasce dal libro di David López Canales, intitolato El traficante. Il romanzo racconta come Monzer Al Kassar è diventato un famoso commerciate di armi nella lussuosa Marbella degli anni ’80. Dunque, il punto di partenza è il libro, come ha spiegato il regista Mariano Barroso, secondo quanto riporta ElConfidencial. Ma da lì in poi è stato tutto inventato. Dunque, la famiglia Farad non esiste davvero e neanche tutti gli altri personaggi che vengono presentati. Nonostante questo, va precisato che si basa su eventi reali, in quanto Marbella negli anni ’80 è stata davvero un crocevia per persone ambiziose.

Molte situazioni riportate nella trama della serie TV su Prime Video potrebbero coincidere con fatti attuali, come l’invasione dell’Ucraina e il conflitto di Gaza. Pertanto, si basa su fatti reali e attuali che riguardano il commercio di armi legale.

Il cast della serie TV I Farad

  • Miguel Herrán è Oskar
  • Susana Abaitua è Sara Farad
  • Amparo Piñero
  • Omar Ayuso
  • Roberto Lezana è Mario
  • Igal Naor è Abdel Mawad
  • Selim Clayssen è Jerome
  • Vicky Araico è Gina
  • Makram Khoury è Monzer Al Aasad
  • Hamid Krim è Khalid
  • Héctor Noas è Henry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *