21 Aprile 2024
Film e Serie TV

Il faro dei ricordi: spiegazione del film, finale e recensioni

Il faro dei ricordi è un film sentimentale, in grado di trasportare lo spettatore in una lunga storia di rinascita. La pellicola è di produzione Hallmark ed è diretta da Rich Newey. Nel cast sono presenti gli attori Sam Page e Sarah Drew, rispettivamente nei ruoli di Jack Armstrong e Jenna Fontaine. Ed è intorno a lui che gira la trama. Jack resta vedevo e deve riuscire a trovare la strada giusta per ritrovare la serenità, anche per i suoi due figli. Per questo motivo, il protagonista decide di andare nella città natale della defunta moglie. Ma vediamo ora insieme come finisce Il faro dei ricordi e le recensioni.

Il faro dei ricordi: trama e spiegazione del film

Su Rai 1 nella prima serata del 21 giugno 2023 va in onda Il faro dei ricordi. La trama ruota intorno a Jack, un uomo rimasto vedovo, che decide di portare i suoi due figli, Mikki di 15 anni e Taylor di 10, nella città natale della madre. La moglie muore in modo improvviso, sconvolgendo le loro vite. Ciò accade nel momento in cui Jack è malato. Misteriosamente lui riesce a riprendersi dalla malattia e così torna nella città natale di Lizzie, la sua defunta moglie. Tentando di contrastare il dolore per la grave perdita, Jack si impegna e inizia ad aiutare una mamma single, divorziata, Jenna.

Scendendo nel dettaglio ne Il faro dei ricordi, Jack aiuta Jenna a realizzare il suo progetto, un bar, sfruttando ciò che sa nel campo della carpenteria. Intanto, Mikki non riesce a reagire per la morte di sua mamma. Infatti, la 15enne non riesce ad ambientarsi nella nuova città. Questo fino a quando non inizia a lavorare nel locale di Jenna, trascorrendo del tempo con il figlio di quest’ultima, Liam. I due ragazzi si rendono conto di avere una passione in comune, la musica. Nel corso del film, si intuisce anche perché è stato intitolato Il faro dei ricordi. Nella città è presente un faro, dove Lizzie amava giocare da bambina.

il faro dei ricordi recensioni
Hallmark

Jack inizia a rinnovarlo, in quanto non è in buone condizioni. Il protagonista vuole così mantenere vivi i ricordi di sua moglie. Qui, durante i lavori, ecco che inizia ad avere delle visioni di Lizzie, con cui addirittura dialoga. La donna gli fa così sapere che desidera vedere la sua famiglia felice, anche senza di lei.

Il faro dei ricordi: qual è la malattia di Jack?

Quella raccontata in questo film, non è una classica storia improntata sull’amore. Infatti, le relazioni hanno un ruolo secondario nella trama. In particolare, è possibile percepire il dolore provato da una famiglia che tenta di ricominciare. Ma ne Il faro dei ricordi ci sono alcune domande che non ricevono risposta. Ad esempio, all’inizio si scopre che Jack ha una malattia molto grave. Non si sa, però, qual è il problema effettivo del protagonista e come riesce a guarire. Tale dettaglio è avvolto nel mistero.

Il faro dei ricordi: chi è Jenna Fontaine?

il faro dei ricordi recensioni
Hallmark

Jenna è la donna che permette a Jack di svagarsi un po’, facendosi aiutare con il progetto del suo locale. Ma è un personaggio che non è mai effettivamente protagonista della scena. Jenna svolge il lavoro di cameriera quando conosce la famiglia Armstrong. Aiuta Jack e Mikki a stare meglio, ma anche lei ha dovuto affrontare tante difficoltà. Sebbene abbia un certo potenziale, non viene approfondita la storia di Jenna, interpretata da Sarah Drew.

Come finisce Il faro dei ricordi? Più domande che risposte

Purtroppo il finale de Il faro dei ricordi lascia dei buchi. Una storia bellissima, di rinascita e di sentimenti contrastanti, ma con tante domande senza risposta. Di sicuro Mikki e Liam sono intenzionati ad avere una relazione amorosa. Jenna e Jack si sono avvicinati, anche con la presenza costante dello spirito di Lizzie. Ma il finale non dà risposte sul futuro di queste coppie. Viene così lasciato spazio al pubblico di immaginare cosa accadrà dopo gli eventi visti nel film. Ciò che è certo è che nel finale Jack e i suoi due figli capiscono che questa nuova città potrebbe effettivamente dare loro la possibilità di tornare a sorridere.

Il faro dei ricordi: le recensioni del pubblico

il faro dei ricordi recensioni
Hallmark

Ci sono dei pensieri comuni tra le recensioni de Il faro dei ricordi. Sul sito Imdb, gli spettatori che hanno già seguito il film fino alla fine, lamentano la mancanza di risposte alle domande riguardanti il futuro dei protagonisti e non solo. Non solo, c’è chi fa notare – come detto prima – il poco spazio dato a Jenna, interpretata da Sara Drew. Esattamente come l’interprete protagonista, Sam Page, l’attrice è stata perfetta. In generale gli spettatori trovano che sia un film ben fatto, con tocchi malinconici e temi molto forti. I complimenti sono stati riservati a tutto il cast, anche a Madeline Grace, che veste i panni della giovane Mikkie. Nel complesso, infatti, si tratta di un film apprezzato dagli spettatori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *