24 Maggio 2024
Film e Serie TV

Loro: La paura 2 come finisce, spiegazione finale

Dal 25 aprile 2024 è disponibile su Prime Video Loro: La paura 2 (Them 2: The Scare). Si tratta della seconda stagione della serie TV horror antologica, approdata sulla piattaforma di Amazon nel 2021. La trama di questi nuovi episodi è ambientata nel 1991, dunque 38 anni dopo quanto accaduto nella prima stagione, ancora nella contea di Los Angeles, in California. Protagonista è Dawn Reeve, una detective del LAPD, che si ritrova ad affrontare tensione in città per via di un pestaggio avvenuto in passato. Nella prima stagione la sua interprete, Deborah Ayorinde, vestiva i panni della mamma Lucky Emory.

Loro: La paura 2 (Them 2: The Scare): riassunto trama

Nella seconda stagione di Loro: La paura siamo nel 1991, nella contea di Los Angeles, in California. Dawn Reeve è una detective afroamericana del LAPD. In città vive una situazione si tensione dopo il pestaggio ai danni di Rodney King da parte dei suoi colleghi. Un giorno si reca a fare dei rilievi per un caso di omicidio. La vittima, Bernice Mott, è una mamma affidataria di alcuni bambini rimasti orfani. Il collega di Dawn accusa subito il maggiore dei figli, un ragazzo di colore. La detective non ha intenzione di restarsene a guardare. In questa seconda stagione è presente anche Edmund, il quale lavora in un centro di divertimento, mentre sogna di fare l’attore. Non riesce, però, a raggiungere il suo obiettivo. Edmund, Dawan e il caso dell’omicidio di Bernice Mott sono collegati tra loro.

Loro: La paura 2, riassunto episodio 8

come finisce Loro: La paura 2
Prime Video

L’episodio 8 della seconda stagione di Loro: La paura inizia con i poliziotti che raggiungono l’appartamento di Edmud. Quest’ultimo piange e vede l’uomo dai capelli rossi che si fa chiamare The Scare, che gli assicura che riporterà sua sorella da lui. Ed ecco che proprio quando i poliziotti entrano in casa, Edmund si uccide e diventa The Scare. Intanto, Dawn decide di recarsi nella casa di Bernice Mott. Diaz la segue in segreto convinto da McKinney che sia lei l’assassina. Dentro la casa, Dwan nota che mancano alcuni oggetti e si capisce che sono in realtà i ricordi del tempo trascorso nella casa adottiva.

Nel frattempo, Kel tenta di spiegare a Corey quanto accaduto. Suo padre non riesce a crederci fino a quando non vede Edmund allo specchio. Mentre si trovano in cucina, The Scare attira Corey in camera da letto e poi lo gettà giù per le scale. In questa fase, Dawn si reca da Diaz per leggere i fascicoli del caso di Edmund. Il nastro mostra quest’ultimo furioso perché lei non ricorda gli abusi di Mott. Capisce che Edmund sta andando da Kel e così cerca di andare via, ma viene fermata da McKinney, che le punta la pistola contro e la colpisce con insulti razzisti. Quando lei si arrende, lui la picchia e Diaz gli punta una pistola contro. Nel caos, Diaz resta ferito e Dawn uccide McKinney.

Loro: La paura 2, qual è il passato di Edmund e Dawn Reeve

Dopo essersi assicurata che Diaz sopravviverà, Reeve corre a casa e trova Corey ferito e Kel scomparso. Si accende la TV, attraverso la quale Edmund conferma di aver rapito Kel. Dawn corre a casa di Mott e qui viene trascinata nei ricordi da Edmund. Viene spiegato che la loro madre è Ruby Lee Emory, la figlia maggiore della prima stagione di Loro: La paura. Credendo di poter dare loro una vita migliore, li ha lasciati a Mott. Quest’ultima è diventata sempre più violenta con il passare del tempo. Edmund e Dawn si nascondevano sotto il lavandino, il punto dove è stato trovato il corpo di Mott. L’orologio e la finestra li ha rotti Bernice, lanciando oggetti contro i bambini.

Per quanto riguarda i graffi trovati nell’armadio, ci sono perché chiudeva lì dentro i bambini. Dopo aver rivissuto questi ricordi, Edmund propone a Dawn di unirsi a lui. Per calmarlo, la detective gli chiede scusa per averlo dimenticato e gli dice che lo ama. Questo porta The Scare a lasciare Edmund, che sta morendo. Alla fine, Dawn trova Kel nell’armadio e lo abbraccia.

Come finisce Them 2: The Scare, spiegazione finale

Verso il finale di Loro: La paura 2, Dawn viene di nuovo indagata per la morte di McKinney. Alla fine tutte le accuse cadono e viene fatto intendere che la descrizione dell’assassino corrisponderebbe a McKinney. Da quando è morto non ci sono stati altri omicidi. Intanto, il tenente Schiff le propone un lavoro d’ufficio, ma lei rifiuta. Quando torna a casa, si percepisce che Corey sia andato spesso a trovarla. Dopo aver trascorso un pranzo sereno, Dawn guarda la scatola che le aveva lasciato sua mamma. Guarda le foto e trova una che ritrae la famiglia di Rudy. Dawn resta sconvolta quando nota che assomiglia a Lucky Emory. La seconda stagione finisce con Hiram Epps come Tap Dance che fischietta la stessa melodia della prima. Dawn alla fine appare spaventata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *