25 Aprile 2024
Film e Serie TV

Operazione Kandahar: la storia vera e la spiegazione del finale

Dal 24 agosto 2023 è disponibile su Prime Video Operazione Kandahar. Si tratta del film d’azione americano del 2023 diretto da Ric Roman Waugh e scritto da Mitchell LaFortune. La pellicola vede protagonista l’attore Gerard Butler, questa volta nei panni di un agente della CIA che sta fuggendo dalla guerra in Iraq. Insieme a lui c’è un traduttore afghano. Nel corso del film Tom Harris resta bloccato in un territorio ostile dell’Afghanistan, dopo che la sua missione è stata smascherata. Insieme al traduttore, deve combattere per arrivare a un punto di estrazione a Kandahar.

Operazione Kandahar è una storia vera

Ebbene sì, il film Operazione Kandahar si basa su una storia vera, dunque su fatti realmente accaduti. La pellicola ruota intorno a quanto accaduto all’ex ufficiale dell’intelligence militare Mitchell LaFortune, che ha scritto la storia. In particolare, il film è ambientato durante i conflitti di Snowden del 2013 e dà la possibilità di scoprire quanto accaduto in modo originale. LaFortune ha raccontato la storia basandosi sulle proprie esperienze nella Defense Intelligence Agency in Afghanistan nel 2013. L’ex ufficiale, parlando ai microfoni di ScreenRant, ha ammesso di aver voluto raccontare “la storia di quanto sei vulnerabile come americano in una zona di combattimento straniera”.

Il cuore del film Operazione Kandahar per Mitchell LaFortune è il rapporto tra Tom Harris e il traduttore Mo, che è qualcosa che lui stesso ha avuto modo di vivere. Inoltre, c’è da dire che l’attore Navid Negahban nel film ha portato le sue esperienze personali, interpretando il personaggio Mohammad. L’interprete ha vissuto l’infanzia da bambino rifugiato, che usciva dalla guerra e quindi conosce molto bene le regioni. Infatti, è stato di grande aiuto nella produzione. Non solo, in una scena molto breve appare Najia Khaan, la quale parla della difficile situazione che le donne in Afghanistan stanno vivendo, raccontando la propria esperienza come rifugiata afgana.

la storia vera di operazione kandahar
Prime Video

Il film Operazione Kandahar vede protagonista Tom Harris, un agente sotto copertura che lavora per la CIA. Deve inserire un malware in una struttura nucleare iraniana. La sua missione ha successo, tanto che la struttura viene distrutta, così da impedire agli iraniani di acquisire altre bombe nucleari. Intanto, il governo iraniano ha tenuto sotto controllo una giornalista britannica, Luna. Così scopre che è in corso un complotto della CIA contro i programmi nucleari dell’Iran. Il giorno dopo la distruzione della struttura viene ucciso Oliver, il compagno di Harris nella missione, in quanto ormai le loro identità sono state compromesse.

Così Tom deve lasciare l’Iran e raggiungere Londra, attraverso Dubai. Il volo per il Regno Unito, però, è in ritardo e incontra un superiore della CIA, Roman Chalmers. Quest’ultimo è musulmano e vive uno stile di vita a Dubai che in segreto disprezza. Roman fa sapere a Tom di aver lui stesso provocato il ritardo del suo volo per avere questo incontro. Il motivo? Vorrebbe che Tom accettasse un contratto con la CIA per un lavoro a Herat, in Afghanistan. Harris accetta, così potrà coprire tutte le spese universitarie della figlia. Quando arriva a Herat, però, la sua copertura è ormai saltata e la missione viene interrotta.

Roman aiuta Tom e il suo traduttore afgano-americano, Mohammad “Mo” Doud, a raggiungere il punto di estrazione in Kandahar. Ma ecco che i servizi di sicurezza iraniani e pakistani scoprono tutto e inviano degli agenti per arrestarlo. Tom e Mo vengono così inseguiti dagli iraniani e da un agente pakistano a Herat, mentre scappano nel deserto. Dopo una serie di scontri, Harris cerca l’aiuto di un amico, un signore di guerra afgano che non è associato ai talebani del governo. L’uomo fornisce ai due un veicolo per scappare.

Come finisce Operazione Kandahar: spiegazione finale

la storia vera di operazione kandahar
Prime Video

Verso il finale del film Operazione Kandahar, scopriamo che Roman smette di comunicare con la CIA e arriva in Afghanistan per unirsi all’unità ISIS-K. Intanto, Tom e Mom vengono catturati dal signore della guerra talebano, pagato da Kahil (l’agente pakistano). I due sono tenuti prigionieri, mentre il signore della guerra e i suoi combattenti attaccano la struttura dove si trovano loro. Il signore della guerra talebano viene ucciso e Kahil entra in battaglia. L’agente pakistano che gli aggressori, in realtà, fanno parte del Commando afgano SF pagato dalla CIA e non dell’ISIS-K. Roman, Tom e Mo riescono poi a fuggire su un veicolo mentre la battaglia va avanti.

Tom vorrebbe usare una vecchia base aerea della CIA per andare via, ma Kahil sta organizzando un altro piano per fermarlo. I tre raggiungono finalmente il punto di estrazione, ma ecco che arriva l’agente pakistano che attacca il loro veicolo. Roman viene ferito gravemente e decide di saltare dal veicolo per permettere a Tom e Mo di guadagnare del tempo. Inizia, poco dopo, una lotta tra Harris e Kahil. L’agente della CIA riesce a ferire gravemente il pakistano, ma sembra che ormai sia per lui e Mo arrivata la fine.

Nel finale di Operazione Kandahar, fortunatamente, un direttore della CIA ordina un attacco missilistico contro il gruppo di talebani. Questo dà la possibilità a Tom e Mo di fuggire su un aereo militare britannico. Pare che Kahil riesca a sopravvivere, mentre la giornalista britannica Luna viene rilasciata. Il film finisce con Tom e Mo che si riuniscono con le proprie famiglie.

Il cast del film Kandahar

  • Gerard Butler è Tom Harris
  • Ali Fazal è Kahil Nasir, agente ISI
  • Navid Negahban è Mohammad “Mo” Doud
  • Bahador Foladi è Farzad Asadi
  • Nina Toussaint-White è Luna Cujai
  • Vassilis Koukalani è Bashar
  • Mark Arnold è Mark Lowe
  • Tom Rhys Harries è Oliver Altman
  • Corey Johnson è Chris Hoyt
  • Travis Fimmel è Chalmers romani
  • Ravi Aujla è Siraj Agha
  • Ray Haratian è Ismail Rabbani
  • Olivia-Mai Barrett è Ida Harris
  • Rebecca Calder è Corrine Harris
  • Faizan Munawar Varya è Ahmed Nasiri
  • Elnaaz Norouzi è Shina Asadi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *