25 Aprile 2024
Film e Serie TV

Promised Land: trama, cast e spiegazione finale del film

Promised Land è un film diretto da Gus Van Sant del 2012. I protagonisti della storia sono gli attori Matt Damon e John Krasinski, i quali hanno scritto anche la sceneggiatura. Al centro della trama troviamo i cittadini di una comunità rurale, che stanno affrontando una crisi economica. Tutti loro si oppongono quando una compagnia energetica intende acquistare il loro terreno. Ma vediamo ora insieme la trama, il cast, se è basato su una storia e come finisce.

Promised Land è basato su una storia vera?

No, il film Promised Land con Matt Damon non è basato su una storia vera. Sebbene il suo argomento sia attuale e rilevante, i personaggi e le situazioni sono immaginari e basati sulla storia di Dave Eggers. Quest’ultimo ha sviluppato l’idea del film con John Krasinski, il quale ha lavorato alla sceneggiatura con Matt Damon. Si sono soprattutto lasciati ispirare da vari articoli pubblicati dal New York Times.

Dove vedere Promised Land?

Il film è disponibile in streaming con abbonamento su Prime Video e a noleggio/acquisto su CHILI, Apple TV, YouTube e Google Play Film. Va in onda in televisione nella prima serata del 18 settembre 2023 su La7 e alle ore 22.00 del 22 settembre 2023 su La7 D.

Il cast del film Promised Land

  • Matt Damon è Steve Butler
  • John Krasinski è Dustin Noble
  • Frances McDormand è Sue Thomason
  • Rosemarie DeWitt è Alice
  • Lucas Black è Paul Geary
  • Titus Welliver è Rob
  • Hal Holbrook è Frank Yates
  • Ken Strunk è Gerry Richards
  • Tim Guinee è Drew
  • Scoot McNairy è Jeff Dennon
  • Terry Kinney è David Stonehill
  • Joe Coyle è Michael Downey
  • Sara Lindsay è Claire Allen
  • Lexi Cowan è la figlia di Drew

Promised Land: riassunto della trama

come finisce promised land
BIM Distribuzione

Protagonista della trama di Promised Land è Steve Butler, nato e cresciuto in campagna. Lavora per una compagnia del settore energetico, la Global, e insieme alla sua collega Sue Thomason viene mandato nella piccola cittadina agricola McKinley. I due devono convincere i cittadini a vendere il loro terreno, in quanto hanno intenzione di effettuare delle trivellazioni per estrarre il gas naturale con un metodo che rischia di rovinare l’ambiente. Qui Steve si ritrova ad affrontare degli ostacoli e, in particolare, l’opposizione dell’avvocato e attivista ambientale Dustin Noble e dell’insegnante Alice, di cui nel corso del film si innamora.

La comunità sembra intenzionata ad accettare l’offerta della Global. Ma ecco che Frank Yates, un anziano insegnante di scienze delle scuole superiori e ingegnere di successo, fa notare il problema legato alla sicurezza del fracking durante una riunione. A questo punto, i cittadini di McKinley decidono di votare tra qualche settimana se accettare oppure no. Intanto, Dustin inizia una campagna contro la Global, raccontando di aver perso la sua fattoria nel Nebraska a causa di un processo simile. A questo punto, Steve affronta la resistenza della città, mentre Dustin conquista tutti, anche Alice.

Nel corso del film Promised Land, attraverso alcune foto che riceve dalla Global, Steve scopre che la storia raccontata da Dustin sulla sua fattoria non è vera e che sta ingannando tutti. In particolare, capisce tramite un faro che gli scatti non sono stati fatti nel Nebraska, bensì a Lafayette, dove la Global sta lottando con una causa. Butler decide di rivelare al sindaco la verità e così anche la città. Quando affronta il diretto interessato viene svelata un’altra verità. Dustin si lascia sfuggire di sapere che la foto con il faro è stata scattata a Lafayette. In questo modo, Butler intuisce che Dustin può essere a conoscenza di questo dettaglio solo perché ha a che fare con la Global.

Come finisce Promised Land: spiegazione finale

come finisce promised land
BIM Distribuzione

Nel finale di Promised Land scopriamo che Dustin è un agente della Global, che finge di essere un attivista ambientalista. Il suo obiettivo è, infatti, quello di capire quali sono i reali rischi che comporta l’estrazione del gas per le fattorie e gli animali. Questi rischi dovrebbero essere smentiti da perizie giudiziarie guidate dalla società stessa. Inoltre, Dustin ha il compito di screditare il movimento ambientalista e convincere la comunità ad accettare l’offerta. Il giorno dopo sono tutti pronti a votare e Butler rivela pubblicamente che Dustin li ha manipolati. Dopo di che, Sue gli fa sapere che è appena stato licenziato.

Fortunatamente Dustin riesce a smascherare la Global nel tentativo di controllare mentalmente una comunità purtroppo disinformata. Il film Promised Land finisce con Butler che decide di restare a McKinley e si reca a casa di Alice, che lo accoglie. Dunque, sembra proprio che tra loro ci sia un bel lieto fine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *